liceo scientifico statale - cine-tv

annuncio pubblicitario
Istituto di Istruzione Superiore Cine-tv
ROBERTO ROSSELLINI
PROGRAMMAZIONE ANNUALE INDIVIDUALE di SCIENZE DELLA
TERRA
Anno scolastico: 2014/2015
Docente: Valente Pina/Bruno Loredana (dal 29-04-2015)
Classe: 1F1
1. ANALISI DELLA SITUAZIONE INIZIALE
La classe si presenta eterogenea sia per quanto riguarda l’interesse che le conoscenze pregresse; si
possono infatti individuare almeno due fasce di appartenenza: un terzo dei ragazzi presenta
conoscenze e competenze gravemente insufficienti, è ancora immaturo e non riesce ad orientarsi né
possiede un metodo di studio corretto; il restante riesce ad esprimersi con una sufficiente proprietà
di linguaggio, possiede buone conoscenze, è attento e partecipe alle lezioni.
2. OBIETTIVI FORMATIVI DELLA DISCIPLINA
•
sapere effettuare connessioni logiche,
•
riconoscere o stabilire relazioni,
•
classificare, formulare ipotesi in base ai dati forniti,
•
trarre conclusioni basate sui risultati ottenuti e sulle ipotesi verificate,
•
applicare le conoscenze acquisite a situazioni della vita reale, anche per porsi in modo
critico e consapevole di fronte ai temi di carattere scientifico e tecnologico della società attuale.
3. OBIETTIVI DIDATTICI E CONTENUTI
IL SISTEMA SOLARE
OBIETTIVI SPECIFICI
Saper collocare il Sistema Solare nella Via Lattea e nell’Universo
•
Conoscere la struttura del Sistema Solare
•
Conoscere la struttura e l’attività del Sole
•
Comprendere le leggi di Keplero e la gravitazione universale
•
Ricondurre le caratteristiche dei pianeti alla tipologia cui appartengono
•
CONTENUTI
La nascita del Sistema Solare. Pianeti rocciosi e gassosi. La struttura interna del Sole; la superficie
solare. Le leggi di Keplero; la legge della gravitazione universale.
LA TERRA E LA LUNA
OBIETTIVI SPECIFICI
Saper individuare la posizione di un oggetto sulla superficie terrestre attraverso le sue
•
coordinate geografiche
•
Conoscere le prove e le conseguenze dei moti della Terra
•
Confrontare le caratteristiche fisico chimiche della Terra e della Luna
1
•
Conoscere i movimenti della Luna e le conseguenze di tali movimenti
CONTENUTI
La forma della Terra. Il moto di rotazione: forza centrifuga e forza di Coriolis. Il moto di
rivoluzione. La durata del dì e della notte nel corso dell’anno. Le stagioni. Le zone astronomiche. I
moti millenari. Le glaciazioni
Caratteristiche della Luna. I moti della Luna. Le fasi lunari. Eclissi
L’ATMOSFERA E I FENOMENI METEOROLOGICI
OBIETTIVI SPECIFICI
•
Conoscere la composizione dell’atmosfera
•
Riconoscere i fenomeni meteorologici e loro cause
CONTENUTI
Gli strati dell’atmosfera. Il riscaldamento terrestre. La circolazione dell’aria. Le precipitazioni. Le
previsioni del tempo
IL CLIMA E LA SUE VARIAZIONI
OBIETTIVI SPECIFICI
•
Riconoscere gli elementi e i fattori del clima
CONTENUTI
Le componenti del clima. Le zone climatiche italiane
L’IDROSFERA
OBIETTIVI SPECIFICI
Conoscere e comprendere il ciclo dell’acqua, le caratteristiche chimico-fisiche, la sua
•
distribuzione.
Riconoscere le forme di erosione e di deposito dovute all’azione delle acque correnti
•
Riconoscere il dinamismo della superficie terrestre
•
CONTENUTI
La degradazione chimico-fisica delle rocce. L’azione modellatrice dell’acqua. I fondali marini. I
movimenti dell’acqua, le onde, le correnti.
I MATERIALI DELLA TERRA SOLIDA
OBIETTIVI SPECIFICI
Distinguere le rocce magmatiche, le sedimentarie e le metamorfiche
•
Distinguere una roccia magmatica intrusiva da una effusiva
•
CONTENUTI
Minerali e rocce. La formazione delle rocce magmatiche, sedimentarie , metamorfiche. Ciclo
litogenetico
LE FONTI ENERGETICHE
OBIETTIVI SPECIFICI
•
Distinguere le fonti energetiche in uso
•
Conoscenza di vantaggi e svantaggi delle varie risorse energetiche
CONTENUTI
Combustibili fossili; energia nucleare; energia geotermica; energia eolica e solare. Concetto di
energia alternativa e energia integrativa.
5. METODOLOGIE E STRUMENTI
•
Lezione frontale
2
•
•
•
•
•
Ricerche di gruppo
Ricerche individuali
libri di testo
audiovisivi
articoli scientifici
6. MODALITA’ DI VERIFICA
•
prove scritte di varia tipologia: test strutturati, completamenti e test semi-strutturati, quesiti a
risposta breve. Al fine di avere un congruo numero di valutazioni, le prove scritte potranno essere
valide per l’orale. Per ogni prova vengono esplicitati i criteri di correzione e di valutazione.
•
prove orali
7. VALUTAZIONE
La valutazione sarà formulata sulla base dei seguenti criteri di origine generale:
• Conoscenze, competenze e abilità acquisite.
• Metodo di studio utilizzato.
• Progresso nello studio.
• Impegno e partecipazione.
8. MODALITA’ DI RECUPERO
Gli interventi didattici che si adotteranno per il recupero delle carenze che emergeranno nel corso
dell’anno scolastico, saranno lezioni di approfondimento e potenziamento in itinere.
LIBRI DI TESTO UTILIZZATI
M. Boschetti, E. Fedrizzi – ECOSISTEMA TERRA – Scienze della Terra – Minerva Scuola
I rappresentanti di classe
Il docente
Loredana Bruno
Roma,04/06/2015
3
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

blukids

2 Carte mariolucibello

Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

creare flashcard