3 Ottobre 2007

annuncio pubblicitario
3 Ottobre 2007
Alcune riflessioni sulla assegnazioni dei corsi ai TAF
Situazione attuale
Corsi obbligatori
Corsi a scelta (GeoII, TOO, ElI)
Corsi liberi/indirizzo
Prova finale + lingua
Totale
144 cfu
6 cfu
21 cfu
9 cfu
----------180 cfu
Si vede dunque che attualmente i corsi non obbligatori ammontano a 180-144=36cfu (anche se in
realta’ in questi sono comprese la prova finale + lingua che in effetti sono obbligatorie.
Legge 270
La legge, associata alle ns. ipotesi di lavoro, comportano dei minimi nei vari TAF. Quelli sui crediti
di base e sui caratterizzanti non ci danno alcun problema (tanto siamo ampiamente al di sopra).
Invece ci sono dei problemi sulle rimanente voci. Nella ns. ipotesi di lavoro il quadro per queste
voci e’ il seguente:
Affini/integrativi
Liberi
Prova fin. (+lingua)
Ulteriori conoscenze
Totale
18 cfu
12 cfu
9 cfu
3 cfu
----------42 cfu
(min. L270 18)
(min. L270 12)
(~ min. L270)
(min. L270 30 + ??)
Volendo mantenere tali i corsi attualmente obbligatori c’e’ un problema, in quanto
144+42=186>180!!!!! Con le ns. ipotesi di lavoro i corsi obbligatori (base + caratterizzanti) non
possono eccedere i 180 – 42 = 138 cfu. La soluzione è la seguente:
Fra i corsi attualmente obbligatori, uno da 6 cfu passa nella categoria “libero” o “affine/integrativo”.
La scelta di tale corso è praticamente obbligata a cadere su Meccanica Analitica e Statistica /
Metodi Matematici della meccanica Classica. Infatti tali corsi sono di SSD e ambiti diversi e
pertanto non possono essere (in alternativa tra loro) tra i corsi di base in quanto si lavora a livello di
regolamento con Cfu fissi negli ambiti. Con questa ipotesi di lavoro il n. di esami è 20.
Dal punto di vista del computo degli esami giova etichettare Lab. Calcolo II come ulteriori
conoscenze (assieme a Lingua II). Il totale di ulteriori conoscenze passa dunque a 6 cfu.
La tabella del taf degli esami è la seguente. Il n. totale di esami è 19 .
Nella tabella i diversi colori si riferiscono a taf diversi:
Giallo= base; Arancio: caratterizzanti ; Rosa: Affini e Integrativi  contano come esami
Azzurro: liberi  contano complessivamente per 1 esame
Bianco = ulteriori conoscenze; Verde =prova finale + lingua  non contano come esami
N.B. l’attribuzione dei corsi ai periodi didattici è solo indicative (in particolare per il terzo anno)
I anno; n. esami = 6 n. cfu = 62
Calcolo Diff. e Integrale
Funzioni di piú variabili
11cfu
6 cfu
Geometria I
Fisica I
9 cfu
18 cfu
Lab. Calcolo I
Esperimentazioni I
3 cfu
12 cfu
II anno; n. esami=8, n. cfu=61
Chimica
Metodi introduzione
6 cfu
6 cfu
Fisica II
15 cfu
Analisi vettoriale
4 cfu
Lab. Calcolo II
3 cfu
Mecc. Analitica e Stat / Metodi
matematici della Meccanica Cl.
6 cfu
Compl. Elettromagnetismo
6 cfu
Esperimentazioni II
12 cfu
Affine/Integrativo 2
6 cfu
III anno; n. esami=5 ; n. cfu=57
Meccanica Quantistica I
INFS (con lab.)
9 cfu
9 cfu
Affine/Integrativo 3
Struttura I (con Lab.)
6 cfu
9 cfu
Lingua I
Lingua II
3 cfu
3 cfu
Corsi liberi o stage
12 cfu
Prova finale
6 cfu
Per quanto riguarda i corsi affini e integrativi, in ogni casella lo studente puó scegliere tra un pool di
corsi, come adesso avviene per Geo.II / T.O.O. / El.I.
N.B. questa è la tabella che piú si avvicina alla situazione attuale ed è la base del lavoro da
completare.
Scarica