TEORIA DEGLI AUTOMI - itis magistri cumacini

annuncio pubblicitario
SPECIALIZZAZIONE:
INFORMATICA
CLASSE:
3 INF3
MATERIA :
INFORMATICA
PROGRAMMA SVOLTO NELL’ANNO SCOLASTICO 2015/2016
 WEB
Ambienti di sviluppo - Struttura di una pagina WEB – HTML: principali tag - Fogli di stile - Strumenti grafici
GLI ALGORITMI
Il concetto di algoritmo - Progettazione di algoritmi: top-down/bottom-up - Strutture di controllo:
sequenza - selezione – iterazione - Tecniche di descrizione degli algoritmi: flow-chart, pseudo-linguaggio
- AlgoBuild.
IL LINGUAGGIO C
Dall’algoritmo al programma: editor, compilatore, linker, loader, debugger - La struttura di un
programma C: sezione dichiarazioni (librerie, costanti, tipi, prototipi, variabili) – Il main: istruzioni
(assegnazione, input/output, strutture di controllo, chiamata di funzioni) – La sezione di definizione delle
funzioni.
STRUTTURE DATI
Implementazione in memoria - Compatibilità - Tipi semplici: ordinali (intero, char, enumerativo) - reali Tipi strutturati: array - Tipi definiti dall’utente.
I SOTTOPROGRAMMI
Ambiente locale e globale - Passaggio per valore e per indirizzo - Funzioni e procedure: prototipi,
dichiarazione, definizione, chiamata - le librerie personali
ALGORITMI DI ORDINAMENTO
Scambio, selezione, inserimento
LIBRERIE UTENTE
La struttura di una libreria: file .h e .c - un esempio di libreria per la gestione della console.
LABORATORIO:
REALIZZAZIONE DI PAGINE WEB E SVILUPPO DI APPLICAZIONI IN AMBIENTE DEV-C++
BIBLIOGRAFIA
 Guida Pillole di HTML (prof. Falconi)
 P. Camagni, R. Nikolassy - Informatica in C e C++ - vol. 1 - Casa Ed. HOEPLI
l'insegnante (prof. I.D.Falconi)
l'insegnante tecnico-pratico (prof.ssa F. Liveriero)
gli studenti
Scarica