STATISTICA

advertisement
Corso integrato: Igiene e Scienze Statistiche
Insegnamento:
Statistica (SEX-S/01)
A.A.
CFU
Periodo
Durata
2009/2010
1
Semestrale
8 ore
Sede
N.Corso
Docente VITA GIUSEPPE
e.mail:[email protected]
Orario ricevimento: venerdì (dalle ore 9.00 alle ore 11.00; U.O. di Tipizzazione Tissutale presso il
Dipartimento di Patologia e Microbiologia sperimentale - Torre Biologica 3° piano).
Obiettivi formativi
Il percorso didattico dei moduli di Statistica e Statistica sociale persegue il fine di fornire le conoscenze di
base per un approccio scientifico ai problemi biologici e rendere gli studenti in grado di acquisire le
competenze per un rigoroso approccio quantitativo e qualitativo per la comprensione dei fenomeni relativi
alle attività fisiche e sportive.
Programma




Variabili (qualitative, quantitative, discrete, continue) e scale (nominale, ordinale, quantitativa).
Inferenza statistica;unità statistiche; popolazione; campione (campione probabilistico/
probabilistico); tecniche di campionamento.
Frequenze assolute, relative, cumulate e percentuali; Distribuzione di frequenza (asimmetria).
non
Misure di posizione per dati semplici/raggruppati in classi (moda, media, mediana, quantili).
Misure di variabilità (range, devianza, varianza, deviazione standard, errore standard, coefficiente di
variazione;
Precisione e accuratezza di una misura.
Tabelle e rappresentazione grafica dei dati (istogrammi; poligoni delle frequenze; grafici per punti e per
spezzate; diagrammi circolari; box-plot).

Curva di Gauss; distribuzione campionaria; teorema del limite centrale (TDL); intervallo di confidenza
(IC).

Ipotesi; test di confronto per misure qualitative/quantitative (test t; test del X2); Indicatori di
associazione (correlazione e indicatori epidemiologici;
Studi osservazionali e sperimentali; Valutazione del test diagnostico.
Attività a supporto della didattica
Modalità didattiche, obblighi, testi e modalità di accertamento.
La modalità di erogazione delle lezioni è tradizionale (didattica frontale ed esercitazione).
La frequenza è obbligatoria.
La sede di svolgimento del corso è rappresentata dal polo didattico della Cittadella
Sportiva Universitaria
didiMessina
(zonaD.R.
Annunziata
Alta).medica per le professioni sanitarie 2/ed- McGrawTesti
studio P.B.Lantieri,
G.Ravera: Statistica
Il
metodo
di
valutazione
prevede
esami
orali
nelle
Sessioni
di
Febbraio/Giugno/Settembre
Le attività didattiche si svilupperanno tra Marzo e Maggio con frequenza settimanale.
Modalità di accertamento :orale
Esame orale
Orario di ricevimento studenti: giorno: venerdì (dalle ore 9.00 alle ore 11.00; U.O. di Tipizzazione
Tissutale preso il Dipartimento di Patologia e Microbiologia sperimentale - Torre Biologica 3° piano).
Corso integrato: Igiene e Scienze Statistiche
Insegnamento:
Statistica SEX-S/05
A.A.
CFU
Periodo
Durata
2009/2010
1
Semestrale
8 ore
Sede
Docente VITA GIUSEPPE
e.mail:[email protected]
Programma di Statistica sociale

La statistica sociale e l’indagine statistica.

Unità statistiche e unità territoriali; Statistiche demografiche e statistiche ufficiali.

Le fasi dell’indagine statistica.

Cenni di inferenza statistica; popolazione, campione e tecniche di campionamento.

Campioni probabilistici e non probabilistici.

Le banche dati e le fonti statistiche ufficiali.

L’Indagine multiscopo sulle famiglie: I cittadini e il tempo libero.

La rilevazione delle attività sportive nelle indagini Istat.
Modalità didattiche, obblighi, testi e modalità di accertamento.
Didattica frontale
Testi adottati/consigliati
- Elementi di statistica sociale
di Iodice Carla; Edizioni Giuridiche Simone
N.Corso
Scarica