Principali Mari d`Europa

annuncio pubblicitario
I PRINCIPALI MARI D’EUROPA
Le coste settentrionali e occidentali d’Europa sono bagnate dall’Oceano Atlantico, che è stato suddiviso in
mari con nomi diversi.
Mare del Nord = sui suoi fondali sono stati trovati giacimenti di petrolio ed è compreso fra la parte
orientale della Gran Bretagna e la parte occidentale delle isole scandinave e dello Jylland.
Mar di Norvegia = le coste norvegesi sono incise dai fiordi (valli scavate dai ghiacciai e poi sommerse dal
mare). A nord va a confluire con il Mare di Barents. Il Mar di Norvegia è delimitato a ovest dall’Islanda e a
est dalle coste norvegesi.
Mar Baltico = è un mare poco profondo e poco salato. D’inverno è gelato. Esso è racchiuso tra la Svezia e il
litorale che va dalla Finlandia alla penisola dello Jylland.
Mar Caspio = è un mare chiuso. Nella parte settentrionale i fondali sono bassi e sabbiosi, mentre il resto del
mare è profondo. Non è un lago perché è salato e ampio.
Mar Nero = è un'appendice del Mediterraneo. Le acque salate (del mare) e quelle dolci (dei fiumi) si
mescolano nei primi 150 km. È collegato col Mediterraneo attraverso lo Stretto di Bosforo e dei Dardanelli.
Mar Mediterraneo = è un mare circondato da terre. L’Italia divide questo mare in due grandi bacini: quello
orientale e quello occidentale. È chiuso fra l’Africa, l’Asia e l’Europa, con un apertura che porta
nell’Atlantico: lo Stretto di Gibilterra.
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

Present simple

2 Carte lambertigiorgia

Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

biologia

5 Carte patty28

Triangoli

2 Carte oauth2_google_d2543822-c1b0-4efc-972b-1e120768c5d0

creare flashcard