I regni dei viventi

annuncio pubblicitario
I regni dei viventi
Il regno delle monere
È il regno dei batteri: sono organismi procarioti, ossia privi di un
nucleo, solitamente più piccole delle cellule eucarioti (con nucleo).
Si nutrono per lo più di sostanze organiche che ottengono dalla
decomposizione di altri organismi (batteri eterotrofi),
ma ne esistono altri che realizzano la fotosintesi clorofilliana
attraverso lo sfruttamento dell’energia solare (batteri autotrofi).
Il regno dei protisti
Sono prevalentemente organismi unicellulari eucarioti (cellula
provvista di nucleo). Comprendono sia organismi eterotrofi (es.
paramecio), sia autotrofi (es. volvox. Organismo unicellulare e
coloniale).
Vivono soprattutto nei mari e nelle acque dolci e formano il
plancton, la base alimentare di tutti gli animali acquatici.
spirogyra
Il regno dei funghi
Anche se possono sembrare simili alle piante (no si muovono) in
realtà sono profondamente diversi. Le loro cellule non contengono
clorofilla e quindi non svolgono la fotosintesi clorofilliana.
Sono organismi pluricellulari ed eterotrofi e comprendono anche le
muffe e i lieviti.
Le cellule dei funghi sono provviste di una parete cellulare, come le
cellule vegetali, ma diversamente da queste non è formata da
cellulosa ma da CHITINA, la stessa sostanza di cui sono fatti gli
scheletri dei crostacei.
I funghi sono formati da cellule legate in lunghi filamenti detti IFE,
che nel loro insieme sotterraneo formano il micelio. La parte che si
trova nei boschi e che a volte si può mangiare si chiama corpo
fruttifero.
Aspergillus fumigatus
Muffa del pane, Aspergillus niger
Penicillium
Come si nutrono? Le loro cellule producono una sostanza che
riversata all’esterno, digerisce la materia organica presente nel
terreno. In seguito i prodotti della digestione vengono assorbiti
dalle ife fungine.
 Parassiti: ricavano sostanze
arrecando danno all’ospite;
nutritive
da
altri
organismi,
 Saprofiti: decompongono organismi morti assorbendone le
sostanze e rilasciando nell’ambiente anidrite carbonica ed azoto
che saranno riutilizzate dai vegetali;
 Simbionti: assorbono dalle radici delle piante zuccheri ed in
cambio forniscono acqua e sali minerali.
Scarica
Random flashcards
CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

blukids

2 Carte mariolucibello

Present simple

2 Carte lambertigiorgia

Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

CIAO

2 Carte oauth2_google_78a5e90c-1db5-4c66-ac49-80a9ce213cb9

creare flashcard