Avviso - Provincia di Cuneo

annuncio pubblicitario
Direzione Montagna e Foreste
Obiettivo Cooperazione Territoriale Europea
Objectif Coopération Territoriale
Européenne
2007 – 2013
Programma ALCOTRA
DIREZIONE SERVIZI AI CITTADINI E IMPRESE
SETTORE LAVORO E CULTURA
UFFICIO PROGRAMMAZIONE
PLDS/AC
Rif.: …
INDAGINE DI MERCATO
PROGRAMMA DI COOPERAZIONE TRANSFRONTALIERA ALCOTRA 2007/2013 –
P.I.T. “NUOVO TERRITORIO DA SCOPRIRE” –
PROGETTO D6 “PROMOZIONE DEL TERRITORIO”
AVVISO PER L’INDIVIDUAZIONE DI UN PERIODICO MENSILE A DIFFUSIONE
PROVINCIALE DI PROMOZIONE TURISTICO-CULTURALE PER
VEICOLARE/REALIZZARE PUBLIREDAZIONALI, PUBBLICITÀ, OPUSCOLI E
MATERIALE ILLUSTRATIVO A CONTENUTO TURISTICO
(approvato con determinazione dirigenziale n. … del …)
1. AVVERTENZE GENERALI
Con il presente avviso, il Settore Lavoro e Cultura (Ufficio Programmazione) intende acquisire
informazioni circa la presenza di operatori economici in possesso dei requisiti tecnici (infra
indicati, qui sintetizzabili come editori di una rivista mensile a diffusione provinciale di
promozione turistico-culturale) per l’affidamento di una serie di servizi giornalistici –
publiredazionali (ovvero, realizzazione/diffusione di
 publiredazionali
 pubblicità
 opuscoli e materiale illustrativo
a contenuto turistico) da pubblicare sulla rivista ed, eventualmente, da raccogliere, al termine, in
un estratto da stampare e da distribuire in allegato presso il pubblico dei lettori ma anche presso i
principali punti informativi del territorio (uffici turistici, alberghi, ristoranti e altre strutture
ricettive provinciali e/o regionali), in modo da poter valutare l’opportunità di procedere
eventualmente ad un affidamento diretto (in caso di unica candidatura - ritenuta dal punto
soggettivo congrua, anche in deroga all’art. 69 del R.D. n. 827/1924 – sulla base della
presunzione, accompagnata da elevato grado di probabilità vicino alla certezza, di unicità del
fornitore) oppure (a discrezione della stazione appaltante) ad una successiva procedura negoziata
su invito (ai sensi del parere dell’A.V.C.P. n. 72 del 06/03/2007, trattandosi di servizi
giornalistico-publiredazionali catalogabili tra quelli di cui al punto 26 dell’Allegato IIB del
D.Lgs. n. 163/2006, CPV 92312211-3 o 92400000-5, essendo la promozione, la stampa-grafica,
la distribuzione e la restituzione delle copie prestazioni accessorie riassorbite nella principale ai
sensi dei principi generali sottesi agli artt. 14 comma 2 lett. b e 21 del D.Lgs. citato), con il
1
criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa secondo i principi sottesi all’art. 83 del
Codice degli Appalti o con il criterio del prezzo più basso secondo i principi sottesi all’art. 82
ibidem.
L’editore (operatore economico secondo la definizione recepita dall’ordinamento italiano all’art.
3 commi 19 e 22 del D.Lgs. n. 163/2006, ivi comprese le associazioni non riconosciute purché in
possesso di partita iva) dovrà fornire i servizi richiesti, veicolandoli mediante una rivista mensile
di promozione turistico-culturale a diffusione provinciale (già esistente e radicata sul territorio,
nel senso di essere uno strumento di informazione capace, per tradizione, di giungere al pubblico
dei fruitori effettivi dei servizi in questione, ovvero persone fisiche-enti-strutture locali
interessate alla promozione turistico-culturale, nonché operatori pubblici e privati locali del
settore della promozione turistico-culturale, in quest’ultimo caso per ottenere un effetto
“radiante” oltre la provincia e dal basso sui tour-operators leaders del settore) destinata ad un
pubblico locale specializzato o comunque qualificato (cittadini del territorio, operatori del settore
e stakeholders locali, fruitori del prodotto turistico e nostro target soggettivo, diretto o indiretto).
Per quanto espressamente non indicato nel presente avviso, si fa rinvio alla determinazione
dirigenziale n. … del … di approvazione dello stesso.
Si precisa che l’indagine viene svolta anche per altre iniziative complementari a contenuto
sempre turistico (in particolare, P.S.R. per la promozione dell’offerta turistica connessa alla
realtà rurale e sentieristico-escursionistica provinciale).
2. CARATTERISTICHE DELLA RIVISTA OGGETTO DI INDAGINE DI MERCATO
La rivista ricercata, mediante la quale veicolare i servizi giornalistici-publiredazionali (di cui al
§. 1), non deve essere oggetto di futura costituzione/implementazione, ma deve essere già
registrata presso i competenti Tribunali e in distribuzione a livello provinciale da almeno 2 anni.
La rivista deve essere “di settore” (intendendo, per settore, quello turistico culturale con
particolare attenzione al segmento del tempo libero e alla fruizione del territorio) e “a diffusione
provinciale” per avere uno strumento già esistente e radicato nel suo pubblico di lettori
specializzati o, comunque, qualificati (come indicato supra al §. 1), nell’ambito di una azione
strategica di marketing dal basso o diffuso, anche a fronte delle esigue risorse economiche che
non consentono una campagna di realizzazione su vasta scala (la quale, oltretutto, rischierebbe di
essere controproducente in un ambiente in cui vale di più la fidelizzazione ed il passaparola
qualificato o, comunque, dispersiva se l’obiettivo primario è anche quello di sviluppare un senso
di appartenenza comune a livello di territorio provinciale).
La rivista deve essere un mensile ed avere un contenuto esclusivamente di informazione e
promozione turistico-culturale provinciale (dimostrabile attraverso la consegna dei sommari
degli ultimi 12 numeri e di una copia-saggio).
La rivista deve avere una tiratura di almeno n. 5.000 copie documentate attraverso le fatture
degli stampatori o certificazione equipollente (la tiratura verrà considerata come indice rivelatore
della sua diffusione tra i lettori e, quindi, dei potenziali target qualificati che, in modo diretto, la
Provincia intende raggiungere).
La rivista deve avere una ampia distribuzione presso il circuito degli enti/aziende di promozione
turistica e presso gli operatori dell’industria alberghiera e della ristorazione, pari ad almeno n.
100 enti/aziende/esercizi documentabili.
Trattandosi di base di servizi redazionali e/o di stampa, l’operatore economico deve essere in
possesso di una redazione dotata di giornalisti professionisti o pubblicisti e avvalersi comunque
di collaboratori esperti con qualifica nel settore del turismo locale, onde assicurare la necessaria
e collaudata esperienza al committente.
3. REQUISITI SOGGETTIVI PER RISPONDERE ALL’INDAGINE DI MERCATO
Possono rispondere alla presente indagine di mercato gli operatori economici (ivi comprese le
associazioni non riconosciute purché in possesso di partita iva) di cui all’art. 34 del D.Lgs.
2
163/06 e s.m.i. e all’art. 3 comma 19 dello stesso D.Lgs., singoli o riuniti in raggruppamento
temporaneo ai sensi dell’art. 37 D.Lgs. 163/06 e s.m.i., che
a) non si trovino in una delle cause di esclusione di cui all’art. 38 del D.Lgs. 163/06 (come
modificato ed integrato, prima dal D.Lgs. n. 152/2008 e poi dal D.L. 70/2011 convertito
dalla L. 106/2011, nonché dal D.L. 5/2012 convertito dalla L. 35/2012), all’art. 9 c. 2 lett.
c), del D.Lgs 231/2001 ed all’art. 19 della L. 15/7/2009 n. 94;
b) siano in possesso dei requisiti di cui alla Legge 68/99 così come modificata dalla Legge
24/12/2007 n. 247 (diritto al lavoro dei disabili).
La risposta al presente avviso non equivale ad accettazione da parte della Provincia in merito
all'affidamento degli eventuali futuri servizi, non equivale a richiesta di fornitura immediata, né
impegna la stessa trattandosi di mera procedura conoscitiva delle condizioni soggettive di
mercato.
Gli eventuali futuri affidamenti sulla base del presente avviso potranno essere disposti fino alla
data del 31/12/2012
3. A) DOCUMENTAZIONE DA PRESENTARE
I soggetti interessati a rispondere alla presente indagine di mercato possono farlo compilando
l’allegata ISTANZA, in competente bollo, che dovrà essere sottoscritta con firma leggibile dal
sottoscrittore e accompagnato da copia fotostatica, ancorché non autenticata, di un documento di
riconoscimento in corso di validità. Nel caso in cui la candidatura sia presentata da un
raggruppamento temporaneo, ogni soggetto aderente al raggruppamento dovrà compilare
un’istanza.
All’istanza, dovrà essere allegata idonea documentazione descrittiva e giustificativa dei requisiti
di cui al paragrafo n. 2, ovvero
a) registrazione della rivista presso il Tribunale da almeno 2 (due) anni;
b) distribuzione in edicola da almeno 2 (due) anni;
c) carattere provinciale, periodicità mensile, contenuto esclusivamente di promozione
turistico-culturale (dimostrabile attraverso la consegna della copia informe dei sommari
degli ultimi 12 numeri e di una copia-saggio);
d) tiratura (almeno n. 5.000 copie), dimostrabile attraverso l’allegazione di copia informe
delle fatture degli stampatori o certificazione equipollente;
e) distribuzione ampia - pari ad almeno n. 100 enti/aziende/esercizi documentabili - presso
il circuito degli enti/aziende di promozione turistica e presso gli operatori dell’industria
alberghiera e della ristorazione;
f) caratteristiche della redazione: presenza di giornalisti professionisti o pubblicisti e
dipendenti o collaboratori esperti con qualifica nel settore del turismo locale.
3.B) MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLA CANDIDATURA
Il plico-risposta al presente avviso dovrà
1) contenere l’istanza di candidatura, compilata secondo l’allegato modulo, sottoscritta
con firma leggibile dal legale rappresentante e accompagnata da copia fotostatica, non
autenticata, di un documento di riconoscimento del sottoscrittore in corso di validità;
2) contenere, altresì, la documentazione di cui al §. 3.a);
3) essere debitamente sigillato sui lembi di chiusura (per sigillatura si deve intendere ogni
accorgimento di chiusura delle buste e del plico in grado di assicurarne l'inalterabilitàsegretezza ed è sufficiente la sigillatura sul solo lembo apribile nel caso di busta già
presigillata dal casa costruttrice), con indicazione sull’esterno, oltre al mittente, del
contenuto tramite scritta: “CONTIENE RISPOSTA ALL’INDAGINE DI MERCATO
3
PROGRAMMA DI COOPERAZIONE TRANSFRONTALIERA ALCOTRA 2007/2013
– P.I.T. “NUOVO TERRITORIO DA SCOPRIRE” – PROGETTO D6 “PROMOZIONE
DEL TERRITORIO” AVVISO PER L’INDIVIDUAZIONE DI UN PERIODICO
MENSILE A DIFFUSIONE PROVINCIALE DI PROMOZIONE TURISTICOCULTURALE
PER
VEICOLARE/REALIZZARE
PUBLIREDAZIONALI,
PUBBLICITÀ, OPUSCOLI E MATERIALE ILLUSTRATIVO A CONTENUTO
TURISTICO - NON APRIRE”;
l’indicazione è richiesta nell’interesse del concorrente al fine di evitare che la
documentazione possa essere trattata come posta ordinaria ed aperta prima della seduta
pubblica di gara. Pertanto l’omissione di dette diciture malleva il Settore da qualsiasi
responsabilità per dispersione, manomissione e confusione della documentazione;
4) pervenire (a mezzo posta raccomandata o posta celere delle Poste Italiane S.p.A. ovvero a
mezzo corriere privato ovvero tramite consegna a mano) alla Provincia di Cuneo Corso
Nizza, 21 – 12100 – CUNEO (Ufficio Protocollo - dal lunedì al venerdì 9:00/12:00; il
lunedì, martedì e giovedì 14:30/16:00) – a pena esclusione entro le ore 16.00.00 del
giorno 24.5.2012 d’intesa che il recapito del piego rimane ad esclusivo rischio del
mittente, ove per qualsiasi motivo non giunga in tempo utile.
4. INDIVIDUAZIONE OPERATORI ECONOMICI
Scaduto il termine per la presentazione delle risposte, il Dirigente del Settore competente
provvederà ad accertare che le stesse rispondano ai requisiti richiesti ed eventualmente ad
escludere quelle non rispondenti.
Successivamente, la Provincia si riserva di procedere eventualmente ad un affidamento diretto
(in caso di unica candidatura - ritenuta dal punto soggettivo congrua, anche in deroga all’art. 69
del R.D. n. 827/1924 – sulla base della presunzione, accompagnata da elevato grado di
probabilità vicino alla certezza, di unicità del fornitore) oppure (a discrezione della stazione
appaltante) ad una successiva procedura negoziata su invito (ai sensi del parere dell’Autorità di
Vigilanza sui Contratti Pubblici n. 72 del 06/03/2007).
5. ALTRE INFORMAZIONI
Informazioni inerenti la presente procedura potranno essere richieste, entro le ore 12,00 del
22/05/2012, unicamente via fax al n. 0171/445591 ovvero tramite e-mail all’indirizzo
[email protected]
Ai quesiti sarà data risposta collettivamente attraverso pubblicazione sul sito internet provinciale
www.provincia.cuneo.it.
6. TRATTAMENTO DATI PERSONALI
Ai sensi dell’art. 13, comma 1 del D. Lgs. 196 del 30/06/2003 si informa che:
a) le finalità cui sono destinati i dati raccolti e le modalità di trattamento ineriscono il sondaggio
di mercato per quanto oggetto del presente avviso, nella piena tutela dei diritti dei concorrenti e
della loro riservatezza;
b) i diritti dei soggetti interessati sono quelli di cui all’art. 7 del D. Lgs. 196 del 30/06/2003 al
quale si rinvia.
Cuneo lì, …
F.TO IL DIRIGENTE SETTORE
LAVORO E CULTURA
Dott. Pier Luigi De Stefanis
4
FAC-SIMILE DI RISPOSTA ALL’INDAGINE DI MERCATO
Apporre una marca da bollo
Spett.le
PROVINCIA DI CUNEO
C.so Nizza, 21
Settore Lavoro e Cultura
(Ufficio Programmazione)
12100 CUNEO
OGGETTO: RISPOSTA ALL’INDAGINE DI MERCATO PROGRAMMA DI
COOPERAZIONE TRANSFRONTALIERA ALCOTRA 2007/2013 – P.I.T. “NUOVO
TERRITORIO DA SCOPRIRE” – PROGETTO D6 “PROMOZIONE DEL
TERRITORIO” AVVISO PER L’INDIVIDUAZIONE DI UN PERIODICO MENSILE A
DIFFUSIONE PROVINCIALE DI PROMOZIONE TURISTICO-CULTURALE PER
VEICOLARE/REALIZZARE PUBLIREDAZIONALI, PUBBLICITÀ, OPUSCOLI E
MATERIALE ILLUSTRATIVO A CONTENUTO TURISTICO
Il sottoscritto __________________________________________________________________
nato a ___________________________________________________ il __________________
residente nel Comune di _________________________________________________________
Provincia ____________________Stato _____________Via/Piazza______________________
In qualità di__________________________________________________________________
autorizzato
a
rappresentare
legalmente
l’operatore
economico
_____________________________________________________________________________
con sede nel Comune di _____________________________________CAP________________,
Provincia _______________Stato _________Via/Piazza _______________________________
C.F. 
P. I.V.A. 
Tel. _________________ fax ________________ e-mail _______________________________
Presa visione dell’avviso di indagine di mercato di cui all’oggetto,
PRESENTA
LA PROPRIA FORMALE RISPOSTA ALL’INDAGINE DI MERCATO, ESSENDO
EDITORE DELLA RIVISTA RICERCATA E POTENDO FORNIRE IL SERVIZIO
GIORNALISTICO-PUBLIREDAZIONALE RICHIESTO:
o
come soggetto singolo
5
o
in raggruppamento temporaneo ai sensi dell’art. 37 del D.Lgs. 163/2006 e s.m.i. con:
Mandataria(capogruppo)
_____________________________________________________________________________
Mandanti
1)_______________________________________________________________________________
2)___________________________________________________________________________________
3)___________________________________________________________________________________
e, premettendo che è a conoscenza delle sanzioni penali previste dall’art. 76 del D.P.R. n.
445/2000 per le ipotesi di falsità in atti e dichiarazioni mendaci,
DICHIARA
di non trovarsi in alcuna delle cause di esclusione di cui all’art. 38 del D.Lgs. 163/06 e s.m.i.
e di essere in possesso dei requisiti di cui alla Legge 68/99 così come modificata dalla Legge
24/12/2007 n. 247 (diritto al lavoro dei disabili).
All’uopo,
ALLEGA IDONEA DOCUMENTAZIONE DESCRITTIVA E
GIUSTIFICATIVA
dei requisiti di cui al paragrafo n. 2, ovvero
 registrazione della rivista presso il Tribunale da almeno 2 (due) anni;
 distribuzione in edicola da almeno 2 (due) anni;
 carattere provinciale, periodicità mensile, contenuto esclusivamente di promozione
turistico-culturale (dimostrabile attraverso la consegna della copia informe dei sommari
degli ultimi 12 numeri e di una copia-saggio);
 tiratura (almeno n. 5.000 copie), dimostrabile attraverso l’allegazione di copia informe
delle fatture degli stampatori o certificazione equipollente;
 distribuzione ampia - pari ad almeno n. 100 enti/aziende/esercizi documentabili - presso
il circuito degli enti/aziende di promozione turistica e presso gli operatori dell’industria
alberghiera e della ristorazione;
 caratteristiche della redazione: presenza di giornalisti professionisti o pubblicisti e
dipendenti o collaboratori esperti con qualifica nel settore del turismo locale.
Data______________________
_______________________
timbro e firma leggibile
ALLEGARE FOTOCOPIA DI UN DOCUMENTO DI IDENTITA’ DEL
SOTTOSCRITTORE
N.B.: nel caso di raggruppamento temporaneo ciascun componente il raggruppamento dovrà
compilate un’istanza.
6
Scarica