Statistica sociale

annuncio pubblicitario
Statistica sociale
PROF. ALESSANDRO ROSINA; PROF. LAURA DELDOSSI
OBIETTIVO DEL CORSO
Nel corso vengono trattati alcuni dei principali strumenti concettuali e tecnici utili
per interpretare l’informazione statistica e per l’analisi dei dati. L’approccio è
operativo e orientato all’applicazione. Molto spazio è dedicato a esempi pratici e a
esercitazioni in aula informatica volti all’apprendimento di software statistico e a
mostrare l’uso concreto dei modelli e dei metodi presentati.
PROGRAMMA DEL CORSO
1. L’indagine statistica.
Fasi, strategie, qualità dei dati.
2. Misurare, descrivere e mettere in relazione.
Costruire indicatori. Utilizzare correttamente tabelle e grafici. Studiare la
relazione tra due variabili. Analisi della dipendenza semplice.
3. Dalla correlazione al concetto di causalità.
Oltre le due variabili. Associazioni spurie e relazioni causali. Analisi
esplicativa e spiegazione per meccanismi.
4. Modelli di analisi esplicativa.
I modelli di regressione. La logica della regressione multipla. Regressione
logistica.
5. Tecniche di analisi esplorativa.
Approccio esplorativo. Introduzione all’analisi del raggruppamento.
Introduzione agli open data.
6. Applicazioni.
Esempi e studi di caso nell’ambito delle scienze sociali e del management delle
istituzioni culturali. Laboratorio informatico.
BIBLIOGRAFIA
A. ROSINA-E. SIRONI, Materiali del corso di Statistica sociale on line, versione aggiornata al 2014.
Altro materiale indicato dai docenti durante il corso.
DIDATTICA DEL CORSO
Lezioni frontali alternate ad esercitazioni in aula informatica. Testimonianze di esperti.
METODO DI VALUTAZIONE
Prova scritta consistente in domande/esercizi con risposte sia chiuse che aperte, al
temine dell’intero corso.
E’ prevista per gli studenti frequentanti una prova intermedia le cui modalità di
svolgimento saranno comunicate dai docenti e riportate su Blackboard.
Scarica
Random flashcards
CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

creare flashcard