OSA BIOLOGIA LICEO CLASSICO PRIMO BIENNIO

annuncio pubblicitario
OSA BIOLOGIA LICEO CLASSICO PRIMO BIENNIO ---------- PROGRAMMI PRERIFORMA
La biologia scienza sperimentale
I livelli di organizzazione della vita.
Identificare, attraverso esempi situati ai diversi
I metodi di studio della biologia.
livelli di organizzazione biologica, diverse
Le caratteristiche dei viventi.
modalità per indagare il mondo dei viventi.
Utilizzare il microscopio ottico per compiere
semplici osservazioni: Riconoscere i principi su
cui si basa l’indagine microscopica della natura.
Rileggere fenomeni biologici già studiati come
esempi di complessità in biologia.
Biologia della cellula
La cellula: organizzazione strutturale e
Identificare, mediante semplici osservazioni, le
metabolismo (con cenni alle strutture chimiche
strutture cellulari visibili al microscopio ottico.
essenziali per la comprensione)
Classificare le cellule in base alla loro struttura.
Una prima classificazione: Procarioti ed Eucarioti. Identificare nella cellula le principali strutture e
La membrana cellulare:
le funzioni correlate.
- i trasporti attraverso la membrana:
Esplicitare, attraverso esempi, il rapporto tra
- la cellula come insieme di membrane organizzate. struttura e funzione nella cellula e nell’intero
Cellule ed energia (elementi essenziali).
organismo.
Una classificazione funzionale: autotrofia ed
Riassumere il percorso che ha portato gli scienziati
eterotrofia.
dalla scoperta delle prime cellule alla teoria
cellulare
La trasmissione dei caratteri ereditari
Le leggi di Mendel e il significato dei suoi
Enunciare le leggi di Mendel e interpretarle alla
esperimenti
luce delle conoscenze attuali in termini
La riproduzione cellulare: il nucleo e i cromosomi; cromosomici.
mitosi, meiosi.
Risolvere semplici problemi di genetica.
Elementi essenziali di genetica umana.
La diversità degli organismi viventi (Sistematica ed evoluzione)
I criteri di classificazione dei viventi.
Esplicitare, attraverso esempi, i criteri di
Darwin e i meccanismi dell’evoluzione.
ordinamento dei viventi mettendo in evidenza,
I Virus.
attraverso la molteplicità delle forme viventi la loro
Il regno dei Procarioti.
storia adattativa ed evolutiva
Il regno dei Protisti.
Riconoscere le differenze più significative tra
Il regno degli Animali.
organismi viventi, sia all’interno dei diversi regni,
Il regno dei Vegetali.
sia tra i regni.
Forma e funzioni della vita vegetale (1)
La varietà di strutture della vita vegetale.
Identificare e confrontare forme e funzioni della
L’organizzazione della pianta: radici, fusti, foglie, vita vegetale nei vari livelli di organizzazione.
fiori.
Forma e funzioni della vita animale (1)
Tessuti, apparati e sistemi organici.
Identificare le caratteristiche delle strutture
I tessuti animali: epiteli, connettivi, muscolari,
fondamentali degli organismi animali
nervosi.
Esplicitare, attraverso esempi, le funzioni svolte
La derivazione dei tessuti dai foglietti embrionali. dai diversi tessuti e apparati a diversi livelli di
organizzazione
OSA BIOLOGIA LICEO CLASSICO SECONDO BIENNIO
Forma e funzione della vita vegetale (2) e della vita animale (2)
Differenze nella struttura, nel funzionamento e
Esplicitare, attraverso esempi, le differenze e penell’ambiente nel quale vivono i vari tipi di orgaculiarità funzionali di organismi ai diversi livelli
nismi vegetali.
di organizzazione.
Organizzazione pluricellulare e omeostasi.
Esplicitare, attraverso esempi, come ogni parte
Struttura e funzioni degli apparati del corpo
cooperi alla costruzione e al funzionamento
umano.
dell’intero corpo umano.
Esplicitare, attraverso esempi, come il corpo
umano riesca a mantenere stabili le proprie
condizioni interne.
Interpretare fenomeni relativi al corpo e alle sue
relazioni con l’ambiente alla luce di principi fisici
e chimici.
Biologia molecolare
La chimica organica e il suo significato nella storia Identificare e mettere in relazione i passi che
della biologia.
hanno portato alle scoperte di Watson e Crick.
Le molecole di interesse biologico e l’importanza Esplicitare e collegare le scoperte che hanno
dei legami deboli.
permesso di chiarire la natura di “informazione”
La biologia molecolare e il suo significato.
di DNA e RNA e il loro funzionamento.
Le tappe che portano alla scoperta della struttura
Esplicitare, attraverso esempi, i principali mecdel DNA.
canismi di regolazione genica e le loro
La sintesi delle proteine.
implicazioni nella trasmissione del progetto
La regolazione genica.
biologico.
Natura e modalità di funzionamento del codice
Identificare le scoperte che hanno permesso la
genetico.
rivoluzione biotecnologica e discutere il loro
Le basi molecolari della genetica.
apporto allo sviluppo dell’ingegneria genetica.
Conservazione ed evoluzione del patrimonio
Realizzare e discutere semplici esperimenti con il
genetico.
DNA.
Ecologia
La biosfera: le componenti abiotiche e biotiche.
Identificare strutture, funzioni e relazioni fondaRelazioni organismo-ambiente.
mentali negli ecosistemi.
La struttura degli ecosistemi e il flusso di energia
Esplicitare, attraverso esempi, gli stretti rapporti
attraverso di essi.
che legano tutti i viventi tra loro e con l’ambiente
L’impatto dell’uomo sulla biosfera.
in cui vivono.
PROGRAMMI PRECEDENTI
GEOGRAFIA, SCIENZE NATURALI, CHIMICA
L'introduzione nel campo delle varie scienze sia condotta tenendo sempre presente che le
osservazioni e gli esperimenti non dovranno presentarsi come fatti e azioni isolate, ma
come condizionati alla loro possibilità nell'evoluzione storica della tecnica e del pensiero
scientifico cui gli alunni via via dovranno farsi accedere.
I Classe
Si inizieranno per le scienze naturali gli studi di botanica e di zoologia attraverso analisi
descrittive comparative sia di piante e sia di animali, dalle quali gli alunni siano tratti a
stabilire delle grandi differenze (monocotiledoni e dicotiledoni, invertebrati e vertebrati
ecc.) classificatorie, e a seriare delle classi di esseri secondo la loro apparente
progressiva complessità. Prime elementari indagini di meccanica fisiologica sì da
intendere la concezione evolutiva della vita e prime osservazioni al microscopio.
Per la chimica s'introdurranno gli alunni ai problemi della costituzione atomica della
materia, delle forme e delle leggi delle combinazioni, e dei simboli e delle equazioni
adeguate a significare tali leggi e combinazioni, e della classificabilità degli elementi in
serie analoghe, e della loro evoluzione (teoria elettronica; acidi, basi e sali. Metalloidi e
metalli). Si daranno nozioni di Mineralogia (giacimenti minerali, sostanze amorfe, principali
forme cristalline).
Il Classe
Per la Botanica e per la Zoologia, dopo le precedenti indagini descrittive e classificatorie si
inizieranno più profondamente gli alunni alla analisi delle forme viventi nel loro processo e
progresso dalla cellula con la sua cariocinesi e con le sue progressive differenziazioni
nelle varie specie di tessuti e di organi e di forme complessive. Con questa considerazione
l'insegnante connetterà non solo l'anatomia, ma la fisiologia vegetale, animale e umana; e
insisterà specialmente sulla vita fisiologica endocrina nervosa muscolare e sull'azione
riflessa in rapporto al problema della coscienza e dell'attività umana, e darà quindi chiare
nozioni di igiene (alimentazione, educazione fisica, malattie, difesa dell'organismo).
Per la Chimica (che si consiglia di far precedere alla biologia) si verrà, in continuazione
delle indagini dell'anno precedente, alla chimica organica e generalità sui composti del
carbonio, con particolare riguardo a quelli di uso comune e alle industrie che li utilizzano.
III Classe
Completando e riepilogando e connettendo con vaste sintesi tutti gli studi scientifici si
intraprenderanno le indagini di Geografia Generale; dalla geografia astronomica si
passerà alla fisica terrestre e con i fenomeni di dinamica esogena ed endogena, di
eziologia, e più attentamente di distribuzione di flora e fauna e di geografia antropica ed
economica. Si concluderà con riflessioni sulle leggi evolutive della vita del mondo
minerale, vegetale, animale.
Scarica
Random flashcards
Present simple

2 Carte lambertigiorgia

Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

CIAO

2 Carte oauth2_google_78a5e90c-1db5-4c66-ac49-80a9ce213cb9

Generatore elettrica

2 Carte oauth2_google_edd7d53d-941a-49ec-b62d-4587f202c0b5

DOMENICA 8 DICEMBRE

4 Carte oauth2_google_6fa38c4a-fb89-4ae3-8277-fdf97ca6e393

creare flashcard