marco_doria_a_sorpresa_a_genova

annuncio pubblicitario
La Stampa Politica
12/02/2012 - IL CASO
Primarie del centrosinistra a Genova
Marco Doria batte le primedonne Pd
Marco Doria, cinquantacinquenne docente di storia economica nella Facolta' di Economia
dell'ateneo genovese, in una foto d'archivio.
Effetto Pisapia sotto la Lanterna:la spunta il prof vicino a Vendola
TEODORO CHIARELLI
inviato a genova
Clamorosa vittoria dell’outsider Doria alle primarie del centrosinistra a Genova. Il terzo incomodo,
indipendente sostenuto da Sel, ha sconfitto le primedonne del Pd: il sindaco uscente Marta Vincenzi
e la senatrice Marta Pinotti. Da Genova, città tradizionalmente legata alla sinistra, arriva un segnale
al Pd nazionale che, in qualche modo replica l’effetto Pisapia.
Proprio come il sindaco di Milano, Marco Doria, docente universitario alla facoltà di Economia,
sostenuto da Nichi Vendola e Don Gallo, ha scelto il colore arancione come simbolo del suo
movimento. I dati parlano di un risultato clamoroso anche nelle dimensioni: i 73 seggi danno a
Doria il 46% dei consensi, davanti a Vincenzi (27,5%) e a Pinotti (23,6%). Staccati gli altri due
candidati, Angela Burlando del nuovo Psi (1,9%) e Andrea Sassano della sinistra (1%). Non
eccezionale l'affluenza alle urne. «Ha vinto un modo diverso di porgersi nei confronti dei cittadini,
che hanno bisogno di una politica diversa» dice Doria, che non vuol sentire parlare di strategie di
coalizione o di trattative per dare posti in giunta ai candidati sconfitti. «Sono logiche da politica
vecchia - sostiene Doria - è il popolo del centrosinistra che deve continuare ad avere la parola».
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

blukids

2 Carte mariolucibello

Present simple

2 Carte lambertigiorgia

Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

creare flashcard