domanda di iscrizione alla 1° classe della scuola

annuncio pubblicitario
Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca
Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto
ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE VR 14 SAN MASSIMO – VERONA
Via R.Pole, 3 – 37139 Verona C.M.VRIC88400G C.F/ P.IVA .93185250235
Tel: 045-8900628 – Tel/Fax: 045-8904650 E-mail: [email protected] Sito internet: www.istitutosanmassimo.it
Anno Scolastico 2011/2012
DOMANDA DI ISCRIZIONE ALLA CLASSE ___________ della Scuola secondaria di 1°grado “DON MILANI”
..l… sottoscritt… …………………………………………………..……. padre/madre/tutore dell’alunn…
CHIEDE
che …l… propri… figli… sia iscritt… per l’.a.s. 2011/2012 alla classe __________ di codesto Istituto “Don Milani”.
A tal fine dichiara, in base alle norme sullo snellimento dell’attività amministrativa e consapevole delle responsabilità cui va
incontro in caso di dichiarazione non corrispondente al vero, che
l’alunn _ _______________________________________ è nat _ a ____________________________Prov (
(Cognome e nome)
il _____________ sesso
□ è cittadino italiano
)
□ altro (indicare quale) ______________________________________________________
è residente a ___________________ Prov (
) in via __________________________________________________n° ____
tel. ___________________ altro recapito telefonico __________________indirizzo e-mail_____________________________
proviene dalla Scuola ________________ove ha frequentato la classe ____ lingua straniera studiata _____________________
DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE
(Art. 2 L. 04/01/1968 n° 15 , come modificato dall’art. 3 c. 10 L. 15/05/97 n° 10)
DATI ANAGRAFICI SULLA FAMIGLIA
Padre Cognome ___________________________ Nome _______________________ nat_ a _________________
il_____________Indirizzo______________________________________________ (
) tel. ______________________
Madre Cognome ___________________________ Nome ____________________ nat_ a ________________________
il ___________ Indirizzo _____________________________________________ (
COGNOME E NOME
□
FRATELLI IN ETA’ SCOLARE
Data e luogo NASCITA
è stato sottoposto alle vaccinazioni obbligatorie in Italia
Verona, _________________
sì □
) tel. _______________________
SCUOLA E CLASSE FREQUENTATA
no □
Firma dei genitori ____________________________________________
Firma di autocertificazione (Leggi 15/98 127/98 e 131/98). Il sottoscritto dichiara di essere consapevole che la scuola può
utilizzare i dati contenuti nella presente autocertificazione esclusivamente nell’ambito e per i fini istituzionali propri della
Pubblica Amministrazione (Decreto Legislativo n. 196 del 30.06.2003 “Tutela della privacy” - art.13).
Verona,________________________
Firma di entrambi i genitori
______________________
______________________
OFFERTA FORMATIVA
TEMPO SCOLASTICO, in continuità con l’anno scolastico in corso, il nostro Istituto garantisce:
TEMPO NORMALE
□ 30 ore settimanali da lunedì a sabato, solo al mattino
SETTIMANA CORTA
□ 30 ore settimanali, da lunedì a venerdì, con rientro di due pomeriggi (martedì/giovedì)
INDIRIZZO MUSICALE
Indicativamente, l’indirizzo musicale prevede un tempo-scuola di 30 ore in orario mattutino più 3 ore settimanali pomeridiane
per lo studio dello strumento e della teoria musicale. LA SCELTA E’ VINCOLANTE PER I 3 ANNI. Per accedere al corso di
strumento si deve sostenere preliminarmente, una prova selettiva orientativo-attitudinale, come da D.M.6 agosto 1999, n.201.
Solo nel caso in cui nell’a.s. 2011-2012 fosse possibile avviare l’indirizzo musicale:
□
Si richiede l’ iscrizione alla classe 1° ad indirizzo musicale e si compila l’allegata richiesta.
Qualora non partisse l’indirizzo musicale, scegliere uno dei tempi-scuola proposti dall’Istituto:
TEMPO NORMALE
□ 30 ore settimanali da lunedì a sabato, solo al mattino
SETTIMANA CORTA
□ 30 ore settimanali, da lunedì a venerdì, con rientro di due pomeriggi (martedì/giovedì)
(indicare la scelta con una crocetta)
SECONDA LINGUA STRANIERA
Scelta indicativa ma non vincolante della seconda Lingua Straniera
(è obbligatorio indicare con un numero la preferenza per tutte le lingue presenti):
□
□
□
TEDESCO
SPAGNOLO
SERVIZIO-MENSA
(in caso di scelta della settimana corta)
□ SI
□ NO
Il servizio di sorveglianza sarà a carico della famiglia, con pagamento a settembre 2011.
PREFERENZA PER UNA SEZIONE, vincolante solo se ci sono fratelli/sorelle attualmente frequentanti questo istituto con
lo stesso tempo-scolastico e solo se si indicano di seguito cognome-nome-classe fratello/sorella
……………………………………………………………………………………….
Il sottoscritto dichiara con la presente di essere a conoscenza che:

l’istituzione delle classi a tempo normale, a settimana corta o a indirizzo musicale è condizionata dal raggiungimento del
numero minimo di alunni (mediamente 22/25 o loro multipli); se le richieste dovessero essere in eccesso rispetto al
numero massimo consentito per classe (27/28), i Sigg. Genitori saranno contattati personalmente e si proporrà loro il
passaggio a diverso tempo-scuola;

essendo questa una vera e propria iscrizione, tutte le scelte diventano vincolanti per l’intero anno scolastico
2011/12.

La scelta è vincolante per tre anni nei seguenti casi:
1. opzione tra settimana corta, orario normale, indirizzo musicale;
2. seconda Lingua Straniera.
Ricordiamo che la scelta della 2° lingua straniera è solamente indicativa e rimarrà come ultimo dei criteri
per la formazione delle classi prime.

Le richieste di nuove iscrizioni presentate dopo la scadenza fissata dal Ministero saranno accettate in base alla effettiva
disponibilità dei posti e solo in presenza di gravi e documentati motivi (cambio residenza, ecc.) e sarà soggetta a rilascio di
nulla osta;

la presente offerta formativa è stata predisposta in base alla normativa al momento vigente e a quanto deliberato dagli
organi collegiali della scuola in regime di autonomia.
Il sottoscritto si impegna a comunicare tempestivamente qualsiasi variazione relativa a residenza e numero telefonico.
□ Barrare per presa visione del “PATTO EDUCATIVO CON LE FAMIGLIE” e del
“REGOLAMENTO DI DISCIPLINA.”
Verona, …………………….
Firma di entrambi i genitori ___________________________________
___________________________________
MODULO PER L’ESERCIZIO DEL DIRITTO DI SCEGLIERE SE AVVALERSI
O NON AVVALERSI DELL’INSEGNAMENTO DELLA RELIGIONE CATTOLICA PER L’ANNO SCOLASTICO
2011/2012
Alunno _________________________________________________
classe _________ sezione ___________
Premesso che lo Stato assicura l’insegnamento della religione cattolica nelle scuole di ogni ordine e grado in conformità
all’accordo che apporta modifiche al Concordato Lateranense (art. 9.2), il presente modulo costituisce richiesta dell’autorità
scolastica in ordine all’esercizio del diritto di scegliere se avvalersi o non avvalersi dell’insegnamento della religione cattolica.
La scelta operata all’atto dell’iscrizione ha effetto per l’intero anno scolastico cui si riferisce e per i successivi anni in cui sia
prevista l’iscrizione d’ufficio, compresi quindi gli istituti comprensivi, fermo restando, anche nella modalità di applicazione, il
diritto di scegliere ogni anno se avvalersi o non avvalersi dell’insegnamento della religione cattolica.
□
SCELTA DI AVVALERSI DELL’INSEGNAMENTO DELLA RELIGIONE CATTOLICA
□
SCELTA DI NON AVVALERSI DELL’INSEGNAMENTO DELLA RELIGIONE CATTOLICA
(La scelta si esercita contrassegnando la voce che interessa)
Verona, ___________________
Firma di entrambi i genitori ___________________________________
___________________________________
Art. 9 n.2 dell’Accordo, con protocollo addizionale, tra la Repubblica Italiana e la Santa Sede firmato il 18 febbraio 1984,
ratificato con la legge 25 marzo, n. 121, che apporta modificazioni al Concordato Lateranense dell’11 febbraio 1929:
“La Repubblica Italiana, riconoscendo il valore della cultura religiosa e tenendo conto che i principi del cattolicesimo fanno
parte del patrimonio storico del popolo italiano, continuerà ad assicurare, nel quadro delle finalità della scuola
l’insegnamento della religione cattolica nelle scuole pubbliche non universitarie di ogni ordine e grado.
Nel rispetto della libertà di coscienza e della responsabilità educativa dei genitori, è garantito a ciascuno il diritto di scegliere
se avvalersi o non avvalersi di detto insegnamento.
All’atto dell’iscrizione gli studenti o i loro genitori eserciteranno tale diritto, su richiesta dell’autorità scolastica, senza che la
loro scelta possa dar luogo ad alcuna forma di discriminazione”.
MODULO INTEGRATIVO PER LE SCELTE DEGLI ALUNNI
CHE NON SI AVVALGONO DELL’INSEGNAMENTO DELLA RELIGIONE CATTOLICA.
La scelta operata all’atto dell’iscrizione ha effetto per l’intero anno scolastico cui si riferisce
1 –Nel caso in cui l’ora di religione coincida con la prima o l’ultima ora di lezione:
a) entrata posticipata o uscita anticipata dalla scuola
b) attività didattiche individuali o di gruppo con assistenza di personale docente
□
□
2 - Nel caso in cui l’ora di religione coincida con le ore centrali di lezione: attività didattiche individuali o di gruppo con
assistenza di personale docente.
Verona, ________________
Firma di entrambi i genitori___________________________________
___________________________________
Scarica
Random flashcards
CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

blukids

2 Carte mariolucibello

Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

DOMENICA 8 DICEMBRE

4 Carte oauth2_google_6fa38c4a-fb89-4ae3-8277-fdf97ca6e393

il condizionale

2 Carte oauth2_google_2e587b98-d636-4423-a451-84f012b884f0

creare flashcard