scarica il documento - Festival della Valle d`Itria

annuncio pubblicitario
37° FESTIVAL DELLA VALLE D’ITRIA
Martina Franca, 15 luglio - 2 agosto 2011
27 luglio 2011
CONCERTO CELEBRATIVO PER IL 150° ANNIVERSARIO DELL’UNITA’ D’ITALIA
Domani sera, nell’atrio del Palazzo Ducale di Martina Franca, ore 21, concerto celebrativo per il
150° anniversario dell’Unità d’Italia, in collaborazione con il 16° Stormo dell’Aeronautica Militare
di Martina Franca.
In prima esecuzione assoluta, sarà eseguita la Rapsodia Voci di tenebra azzurra di Francesco
Cilluffo, per coro misto, mezzosoprano e orchestra, commissionata dal Festival della Valle d’Itria
al giovanissimo compositore e direttore d’orchestra torinese, già impegnato al Festival nella
direzione di Das Lied von der Erde di Mahler. Cilluffo ha immaginato la storia musicale italiana
come un dramma a stazioni rappresentando alcuni momenti topici di tale percorso: la corte
seicentesca, il romanticismo “gotico”, al radio negli anni cinquanta del Novecento e il presente
sospeso tra l’incertezza del futuro e il dovere di rendere omaggio alla forza vitale della nostra terra.
Più che musicare brani poetici compiuti, ha deliberatamente usato una serie di frammenti che
creassero un meta-testo per la musica. La partitura è nata durante i diversi viaggi legati all’attività
di musicista di Cilluffo, grazie ai quali ha portato al musica italiana nel mondo. Tutto questo è
inevitabilmente entrato nella partitura della rapsodia nella quale è possibile ritrovare l’italianità in
musica. Riflettere e conoscere è anche un modo per celebrare i 150 anni dell’unità d’Italia.
Il direttore Giacomo Sagripanti guiderà l’Orchestra Internazionale d’Italia e la Fanfara del
Comando delle Scuole della A.M./III R.A. che eseguiranno brani famosi del repertorio operistico
italiano, con Giampiero Sobrino, al clarinetto, il mezzosoprano polacco Wioletta Hebrowska, e i
solisti dell’Accademia del Belcanto “Rodolfo Celletti”.
Gioachino Rossini
LA CORONA D’ITALIA, Fanfara per banda militare
GUGLIELMO TELL, Ouverture
INTRODUZIONE, TEMA E VARIAZIONI PER CLARINETTO E ORCHESTRA
Francesco Cilluffo
VOCI DI TENEBRA AZZURRA (RAPSODIA)
Commissione del Festival della Valle d’Itria - Prima esecuzione assoluta
Giuseppe Verdi
da NABUCCO: Sinfonia, “Gli arredi festivi”, “Va’, pensiero”
Vincenzo Bellini
da NORMA: Sinfonia, “Guerra, guerra”
da I PURITANI: “Quando la tromba squilla”
Giuseppe Verdi
da LA FORZA DEL DESTINO: Sinfonia
Saverio Mercadante
da CARITEA, REGINA DI SPAGNA: “Chi per la patria muor”
Gaetano Donizetti
da LUCIA DI LAMMERMOOR: “Chi mi frena in tal momento”
Palazzo Ducale, 28 luglio 2011, ore 21
Ufficio stampa tel. 0804344518
[email protected]
www.festivaldellavalleditria.it
Scarica
Random flashcards
CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

blukids

2 Carte mariolucibello

biologia

5 Carte patty28

DOMENICA 8 DICEMBRE

4 Carte oauth2_google_6fa38c4a-fb89-4ae3-8277-fdf97ca6e393

Triangoli

2 Carte oauth2_google_d2543822-c1b0-4efc-972b-1e120768c5d0

creare flashcard