programma di storia svolto - Pagine di filosofia e storia

annuncio pubblicitario
PROGRAMMA DI STORIA
Vol. II B
LA POLITICA DI POTENZA
L’EUROPA DELLE GRANDI POTENZE
La lotta per l’egemonia continentale. La Francia del secondo Impero e la guerra in Crimea.
Il declino dell’impero asburgico e l’ascesa della Prussia. La guerra franco-prussiana e l’unificazione
tedesca.
La Comune di Parigi.
La svolta del 1870 e l’equilibrio bismarkiano. La Germania Imperiale.
La terza Repubblica in Francia.
L’Inghilterra vittoriana.
La Russia di Alesando II.
3. I NUOVI MONDI: STATI UNITI E GIAPPONE
Sviluppo economico e fratture sociali negli Stati Uniti.
La guerra di secessione e le sue conseguenze. Nascita di una grande potenza.
il Giappone e la penetrazione occidentale. La restaurazione Meiji e la nascita del Giappone moderno.
4. IMPERIALISMO E COLONIALISMO
La febbre coloniale. Colonizzatori e colonizzati. L’espansione in Asia.
Le origini dell’imperialismo americano. La spartizione dell’Africa.
Le interpretazioni classiche dell’imperialismo: Hobson, Lenin, Schumpeter.
5. L’Italia liberale
La Sinistra al potere. Agostino Depretis, la politica interna ed estera. La Triplice alleanza. La democrazia
autoritaria di Francesco Crispi. Giolitti, i fasci siciliani e la Banca romana. Il ritorno di Crispi e la
sconfitta di Adua.
Volume III A
UNITA’ 1 INDUSTRIALIZZAZIONE E SOCIETA’ DI MASSA
1. La seconda rivoluzione industriale
Il capitalismo a una svolta: concentrazioni, protezionismo, imperialismo. La crisi agraria e le
sue conseguenze.
Scienza e tecnologia. Le nuove industrie. Motori a scoppio ed elettricità. Il boom demografico.
2. Verso la società di massa
Che cos’è la società di massa. Sviluppo industriale e razionalizzazione produttiva. Le nuove
stratificazioni sociali. Suffragio universale, partiti di massa, sindacati. La questione femminile.
Riforme e legislazione sociale. I partiti socialisti e la Seconda Internazionale. I cattolici e la
“Rerum novarum”.
UNITA’ 2
3. L’Europa tra due secoli
Le nuove alleanze. La “belle epoque” e le sue contraddizioni. L’affaire Dreyfuss in Francia. La
Germania Guglielmina. I conflitti di nazionalità in Austria-Ungheria. La Russia fra
industrializzazione e autocrazia. La rivoluzione russa del 1905. Verso la prima guerra mondiale.
4. Imperialismo e rivoluzione nei continenti extraeuropei
La guerra russo-giapponese.
5. L’Italia giolittiana
La crisi di fine secolo. La svolta liberale. Decollo industriale e progresso civile. La questione
meridionale. I governi Giolitti e le riforme. I critici del giolittismo. La politica estera, il
nazionalismo, la guerra di Libia. La crisi del sistema giolittiano.
UNITA’ 3 GUERRA E RIVOLUZIONE
6. La prima guerra mondiale
Dall’attentato di Sarajevo alla guerra europea. Dalla guerra di movimento alla guerra di usura.
L’Italia dalla neutralità all’intervento. La svolta del 1917. La disfatta di Caporetto. I trattati di
pace e la nuova carta d’Europa.
APPROFONDIMENTI:
- lettura antologica del libro Pietre sul cuore di Alice Tachtlijan (sul genocidio degli armeni).
- Lettura di un brano di E. Lussu, Un anno sull’altipiano.
7. La rivoluzione russa
Da febbraio a ottobre. Dittatura e guerra civile. La Terza Internazionale. Dal comunismo di
guerra alla Nep. Da Lenin a Stalin: il socialismo in un solo paese.
8. L’eredità della grande guerra
Le trasformazioni sociali. Le conseguenze economiche. Il biennio rosso. La repubblica di
Weimar. Lo spirito di Locarno.
9. Il dopoguerra in Italia e l’avvento del fascismo
I problemi del dopoguerra. Cattolici, fascisti, socialisti. La vittoria mutilata e l’impresa fiumana.
L’agonia dello Stato liberale. La marcia su Roma. Il delitto Matteotti e l’Aventino. La dittatura a
viso aperto.
UNITA’ 4 LA GRANDE CRISI E I TOTALITARISMI
10. Economia e società negli anni ‘30
Il grande crollo del 1929
Roosevelt e il “New Deal”
11. L’età dei totalitarismi
L’avvento del nazismo. Il Terzo Reich. Repressione e consenso nel regime nazista.
L’Unione sovietica e lo stalinismo.
La guerra di Spagna.
12. L’Italia fascista
Il totalitarismo imperfetto. Il regime imperfetto. L’imperialismo fascista. L’Italia antifascista
Apogeo e declino del regime fascista.
Vol. III B
UNITA’ 5 LA SECONDA GUERRA MONDIALE E LE SUE CONSEGUENZE
14. La seconda guerra mondiale: origini e responsabilità
L’intervento dell’Italia. L’attacco all’Unione Sovietica. L’aggressione giapponese e il
coinvolgimento degli USA. Il “nuovo ordine”: resistenza e collaborazionismo.
1942/43: la svolta della guerra e la “grande alleanza”. La caduta del fascismo e l’8 settembre
Le vittorie sovietiche e lo sbarco in Normandia. La fine del Terzo Reich. La sconfitta del
Giappone e la bomba atomica.
15. Il mondo diviso
Le conseguenze della seconda guerra mondiale. Le Nazioni Unite e il nuovo ordine economico
La guerra fredda e la divisione dell’Europa. La rivoluzione comunista in Cina e la guerra in
Corea. Il 1956: la destalinizzazione e la crisi ungherese.
L’Europa occidentale e il Mercato comune.
La Francia dalla Quarta Repubblica al regime gaullista.
UNITA’ 6 LA DECOLONIZZAZIONE
16. La decolonizzazione e il Terzo Mondo
I caratteri generali della decolonizzazione. Il Medio Oriente e la nascita di Israele.
La rivoluzione nasseriana in Egitto e la crisi di Suez.
Il Terzo Mondo, il “non allineamento” e il sottosviluppo
UNITA’ 7 LA SOCIETA’ DEL BENESSERE
17. Contestazione giovanile e rivolta studentesca
UNITA’ 8 IL MONDO CONTEMPORANEO
18. Distensione e confronto
Kennedy e Kruscev: la crisi dei missili e la distensione
La Cina di Mao: il contrasto con l’URSS e la “rivoluzione culturale”
La guerra del Vietnam
UNITA’ 9 L’ITALIA REPUBBLICANA
21- L’Italia dopo il fascismo
Dalla liberazione alla repubblica
La crisi dell’unità antifascista
La Costituzione repubblicana
Le elezioni del ’48 e la sconfitta delle sinistre
22. Dal miracolo economico alla crisi della prima repubblica
Il miracolo economico. Le trasformazioni sociali. Il centro-sinistra. Il ’68 e l’autunno caldo
La crisi del centro-sinistra. Il terrorismo e la solidarietà nazionale.
Manuale in adozione e suggerimenti di lettura di opere fondamentali in vista dell’Esame di Stato.
Sono stati visionati film-documentari su i seguenti temi:
- La società di massa (taylorismo e fordismo; la catena di montaggio);
- 1914 Campi di battaglia (su alcuni aspetti della grande guerra);
- La Russia dai Romanov a Stalin;
- Caso Moro;
- Storia del fascismo (Dalla rivoluzione socialista alla rivoluzione fascista);
- Il Nazismo. Dagli inizi al 1939;
- Il Nazismo (BBC).
In occasione della Giornata della memoria sono stati letti brani tratti dal catalogo della mostra
dedicata a Edith Stein: Una vita per la verità. Titolo della lezione svolta: Edith Stein: ebrea,
filosofa, monaca e martire.
Educazione civica:
- La crisi di fine secolo (pp. 59 – 62).
- L’idea socialista (pp-65 – 73).
- La democrazia e la Repubblica. La rinascita democratica e la Costiutuzione. L’assemblea
costituente e il referendum istituzionale. La Costituzione come compromesso. Il terreno d’incontro:
il valore della persona umana e lo Stato sociale. (pp. 94-101).
- Internazionalismo (L’Onu e i suoi organi) (pp.109-111)
- Europeismo. Le ragioni dell’integrazione europea. I Trattati europei. (pp. 111-116)
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

Present simple

2 Carte lambertigiorgia

Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

biologia

5 Carte patty28

Generatore elettrica

2 Carte oauth2_google_edd7d53d-941a-49ec-b62d-4587f202c0b5

creare flashcard