ProgrammaRiassunto

annuncio pubblicitario
Programma del corso di Sistemi Intelligenti. Corso di laurea magistrale in Informatica.
Obiettivi (dettagli AF)
Fornire le conoscenze di base sull'intelligenza nelle macchine. Acquisire la capacità di analizzare
e modellizzare problemi anche di una certa complessità. Acquisire un metodo di analisi e
soluzione dei problemi.
PROGRAMMA
Intelligenza Simbolica
La macchina di Turing e la stanza cinese. Posizione debole e forte dell'intelligenza artificiale.
Forme di intelligenza collettiva. Gli insiemi ed i sistemi fuzzy.
Apprendimento nelle macchine.
Apprendimento statistico. Distribuzioni statistiche. Massima verosimiglianza e stima ai minimi
quadrati. Affidabilità della stima. La stima Bayesiana ed il confronto con la regolarizzazione.
L'algoritmo di Expectation Maximization. Mixture models. Applicazioni.
Le diverse forme di apprendimento: apprendimento superivisionato, non supervisionato e con
rinforzo. Il clustering e le metriche utilizzate. K-means (SW) e decomposizione quad-tree.
Clustering gerarchico. Le reti neurali artificiali. Perceptroni lineari e non-lineari. Le mappe di
Kohonen e l'apprendimento competitivo. Applicazioni.
Apprendimento con rinforzo
Apprendimento in un setting non associativo. Caso stazionario e non stazionario. Tecniche
greedy ed epsilon-greedy. Apprendimento in un setting associativo. I modelli Markoviani.
Calcolo della Value Function. La formulazione ricorsiva del calcolo della Value function: le
equazioni di Bellman. Algoritmi iterativi per il miglioramento della policy attraverso il
miglioramento della Value function. Learning from temporal differences. Q-learning.
Ampliamento dell'orizzonte delle differenze temporali: la traccia di eligibilità. Come incorporare
l'informazione a-priori: Fuzzy Reinforcement Learning. Automi stocastici.
Intelligenza biologica.
Il neurone. Funzionamento del neurone sottosoglia. Generazione del potenziale d'azione. La
struttura del neurone. I circuiti neurali biologici ed il ruolo della struttura del circuito. Struttura
del sistema nervoso centrale. Il linguaggio. Le areee corticali e la spina dorsale. Le
trasformazioni visuo-motorie. Il codice di popolazione come esempio di processing corticale.
Algoritmi genetici ed ottimizzazione evolutiva. Ruolo dei parametri. Esempi.
La realtà Virtuale
Input, trackers, kinect, motori grafici, HMD, applicazioni.
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

blukids

2 Carte mariolucibello

Present simple

2 Carte lambertigiorgia

creare flashcard