Tipologia abstract: Poster Argomento scelto: Tumori dell`urotelio

annuncio pubblicitario
Tipologia abstract:
Argomento scelto:
Poster
Tumori dell'urotelio: ricerca di base
Dati primo autore:
G. Strada
UO Urologia, H Bassini
via M. Gorki 50
20092 CINISELLO BALSAMO (MI) ITALIA
CARATTERIZZAZIONE GENOMICA DI CELLULE TUMORALI STAMINALI ISOLATE DA CARCINOMI A
CELLULE DI TRANSIZIONE (TCC) DELLA VESCICA
elenco autori (escluso il primo)
Paolo Viganò*, Donatella Conconi**, Elena Panzeri**, Serena Redaelli**, Giorgio Bovo***,Francesco
Pallotti**** Leda Dalprà** e Angela Bentivegna**
* UO Urologia, H Bassini, Cinisello Balsamo (MI)
** Dip Neuroscienze e Tecnologie Biomediche, Univ. Milano Bicocca; US Genetica Medica, H.S.
Gerardo, Monza
*** UO Anatomia Patologica, H S Gerardo, Monza
**** UO Anatomia Patologica, IRCCS Ospedale Maggiore Policlinico Mangiagalli Regina Elena, Milano.
Relatore: Guido Strada
Scopo del lavoro.
Il carcinoma uroteliale (o a cellule transizionali, TCC) comprende oltre il 90% dei casi di tumore della
vescica. In generale, il TCC è suddiviso in alto (HG) o basso grado (LG), infiltrante (IN, pT1) o non (NI,
pTA) in base al quadro istologico ed al comportamento clinico. I TCC sono altamente recidivanti (75%
dopo 5 anni) e mostrano un tasso del 10-30% di progressione verso lesioni HGIN. Dalla letteratura
emergono conferme sempre più convincenti sull’ipotesi che i tumori si sviluppino da una popolazione
di cellule staminali tumorali (Cancer Stem Cell, CSC), considerate determinanti per la crescita del
tumore, per la capacità di formare metastasi e per la resistenza alle terapie antitumorali convenzionali.
L’obiettivo di questo lavoro è stato quello di studiare dal punto di vista citogenetico-molecolare
campioni di TCC per poter identificare eventuali aberrazioni cromosomiche ricorrenti, mettendo a
confronto le biopsie con le CSC da essi isolati.
Materiali e metodi.
Sono stati considerati 48 campioni TCC raccolti dal 2007 al 2011. Su 33 campioni è stato eseguito il
protocollo per l’isolamento e la proliferazione delle cellule staminali tumorali, su 20 è stata eseguita
l’analisi cromosomica diretta a partire dalla biopsia tumorale e su 17 è stato possibile eseguire la
cariotipizzazione molecolare con array-CGH.
Risultati.
Le cellule in crescita hanno formato sferoidi, chiamati “urosfere”, di cui sono state precedentemente
analizzate la capacità di proliferazione, di self-renewal e di differenziamento tipiche delle cellule
staminali. Dei 20 campioni utilizzati per l’analisi cromosomica diretta sono state ottenute metafasi da
13 campioni (65%). Sono stati osservati numerosi riarrangiamenti coinvolgenti diversi cromosomi,
soprattutto il cromosoma Y. Su 9 casi l’analisi è stata estesa anche ai nuclei interfasici applicando la
tecnica FISH con la sonda WCPY; tutti i campioni hanno mostrato aberrazioni numeriche del
cromosoma Y. Attraverso array-CGH sono state analizzate 17 biopsie tumorali; tra queste, in 13 casi è
stato possibile confrontare i dati ottenuti con quelli derivanti dal DNA estratto dalle CSC dopo una
settimana di coltura.
Discussione.
Il confronto del profilo molecolare delle biopsie rispetto a quello delle CSC ha permesso di identificare
CNV condivise che potrebbero contenere geni coinvolti nella tumorigenesi.
Il confronto tra biopsie tumorali con diverso istotipo ha sottolineato l’elevata eterogeneità di questo
tipo di tumore, già osservata nell’analisi cromosomica diretta, ma ha permesso anche di identificare
regioni comuni che potrebbero essere correlate ad un diverso comportamento clinico.
Conclusioni.
Questi dati nel loro insieme dimostrano l’elevata eterogeneità caratteristica di questo tipo di tumori e
dell’importanza di tecniche genome-wide come l’array-CGH per l’ottenimento dei profili molecolari.
Saranno tuttavia necessari ulteriori studi per poter definire i geni e le anomalie cromosomiche
coinvolte nei meccanismi genetici alla base dell’oncogenesi vescicale.
Finanziamento: SI (Associazione Gianluca Strada Onlus)
Scarica
Random flashcards
Present simple

2 Carte lambertigiorgia

biologia

5 Carte patty28

DOMENICA 8 DICEMBRE

4 Carte oauth2_google_6fa38c4a-fb89-4ae3-8277-fdf97ca6e393

Triangoli

2 Carte oauth2_google_d2543822-c1b0-4efc-972b-1e120768c5d0

emilia

2 Carte oauth2_google_f0da50e0-d873-4248-914c-e782ffe4831d

creare flashcard