avi lebovich - Bags Entertainment

annuncio pubblicitario
AVI LEBOVICH
Avi Lebovich nasce nel 1972, in Yahud, Israele. Inizia lo studio del pianoforte classico
all'età di 9. Quando raggiunge i 13, Lebovich sposta la sua attenzione sul trombone e
si concentra sulla padronanza, frequentando la scuola superiore al "Thelma Yellin
School of Arts".
Il suo desiderio di espandere i suoi orizzonti musicali lo porta a New York nel 1992,
dove frequenta la "New School University" e "Mannes College of Music".
Poco tempo dopo, Lebovich ha l'opportunità della vita, grazie ad una telefonata fatta al
maestro del jazz leggendario e candidato ai Grammy, Slide Hampton. Dopo aver
ascoltato Lebovich suonare il trombone, Hampton, trombonista e arrangiatore egli
stesso, prende Avi sotto le sue ali e gli offre di unirsi al suo gruppo “Slide Hampton &
the Jazz Masters". Lebovich va in tour con Hampton ed è viene subito segnato come
una delle stelle luminose sorgere della scena jazz di New York.
Durante la permanenza all'estero, Lebovich collabora con icone del Jazz & Pop come
Chik Corea, Bootsy Collins, Phillip Baily (di Earth, Wind and Fire), Milt Jackson, James
Moody, Roy Hargrove, Brad Meldau, Larry Willis, e molti musicisti jazz più leggendari.
.
Più tardi, Lebovich diviene un membro della band britannica acid-jazz "Incognito" e
trascorre due anni di registrazione e in tour con la band.
Nel 1996, Lebovich firma due album da solista: "Shades of Brass" (1996) e "Costant
Chase" (2002). Entrambi gli album gli riserbano recensioni entusiastiche.
Lebovich soddisfa il sogno di ogni musicista jazz, quando una delle sue composizioni
originali "Mr. Demargary", viene pubblicata in quella che è considerata la bibbia del
jazz, "The New Real Book".
Nel 2003, dopo aver trascorso oltre un decennio di versatile e intensa attività musicale,
collaborazioni e spettacoli acclamati in tutto il mondo - Lebovich torna in Israele. Con il
suo ritorno, fonda "L'Orchestra", una interpretazione contemporanea del tradizionale
Big-Band, che si compone di 13 musicisti tra cui egli stesso.
Nel 2005, Lebovich riceve due dei premi più prestigiosi per la composizione e
arrangiamento: "Il Premio Primo ministro d'Israele" e il "Premio Landau".
Parallelamente al suo lavoro intenso con "L'Orchestra", Lebovich è un produttore molto
richiesto, compositore e arrangiatore che ha lavorato con i migliori artisti israeliani
come ad esempio: Chava Alberstein, Shaanan Street, Marina Maximilian Blumin & Din
Din Aviv. Nel giugno 2008, Lebovich gli viene chiesto di formare una orchestra di 24
musicisti, per quello che è considerato il più grande concerto dal vivo nella storia del
Paese, per celebrare il 60 ° anniversario di Israele.
Scarica
Random flashcards
Present simple

2 Carte lambertigiorgia

Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

CIAO

2 Carte oauth2_google_78a5e90c-1db5-4c66-ac49-80a9ce213cb9

Triangoli

2 Carte oauth2_google_d2543822-c1b0-4efc-972b-1e120768c5d0

economia

2 Carte oauth2_google_89e9ca76-2f16-41bf-8eae-db925cb2be4b

creare flashcard