PROGRAMMA CORSO “Analista Programmatore JAVA

annuncio pubblicitario
PROGRAMMA CORSO “Analista Programmatore JAVA - ORACLE”
1. JAVA
1.1 Introduzione a Java
 Introduzione

Cosa è Java
1.2 Sintassi e programmazione strutturata
 variabili e metodi
 tipi di dati, array
 operatori di controllo flusso
1.3 Sintassi e programmazione OO
 object oriented fondamenti
 sintassi OO Java
 basi di UML
1.4 Eccezioni
 Classe Exception

Try e catch


Generazione di eccezioni
Creazione di nuove eccezioni
1.5 Core libraries
 collezioni e iteratori
 input/output
 gestione delle date, numeri complessi e formattazione
 networking di base
1.6 Introduzione al database Oracle
 Tipi di database
 Versioni dei database oracle e differenze
 Oracle leader del settore
1.7 Database relazionali
 DBMS e SQL

accesso a DB via JDBC
1.8 Basi di Swing



Applet
Eventi del mouse e della tastiera
Abstract Window Toolkit





Layout manager
Finestre, dialog e menu
Differenze tra AWT e Swing
Componenti Swing
Classi container Swing
1.9 RMI
 Fondamenti di Rmi
 Composizione di un’architettura Rmi
 Individuare un oggetto remoto
 Primo Esempio Rmi.
 Primo Esempio Rmi.
2. JAVA WEB DEVELOPER
2.1 HTML e CSS
 Sintassi di base
 Formattare e gestire contenuti
 Utilizzo dei fogli di stile
2.2 Javascript
 Logica di programmazione
 Eventi sulla pagina web

Contenuto dinamico e statico
 Passaggio di informazioni tra pagine web
2.3 XML
 Tag xml e gestione degli stessi
 Alcuni esempi
2.4 Introduzione a J2EE

Introduzione alla piattaforma web
 Architetture web (vmc)
 Gestione dei dati con l’ausilio delle classi
2.5 Enterprise JavaBeans
 Tipologie di EJB
 Elementi di un EJB
 Sviluppare un EJB
 Transazioni
2.6 Servlet
 Utilizzo delle servlet
 Sviluppo delle stessi
 Alcuni esempi chiarificatori
2.7 Java Server Pages




Visualizzare pagine server
Comunicazione tra pagine server e client
Differenti tipi di oggetti e di linguaggio
Esempi chiarificatori
2.8 JSTL
 Utilizzo e codifica
 Esempi con casi d’uso
3. FRAMEWORK JAVA
3.1 Struts 2
 Utilizzo del framework

Potenzialità dello stesso

Gestione dell’applicazione web

Caso d’uso
3.2 Spring
 Introduzione all’architettura
 Il Pattern Inversion of Control (IoC)
 Advice
 Integrazione tra Spring e Struts
 MVC di Spring
 Spring JDBC Template
4. ORACLE
4.1. Database relazionali e progettazione
4.1.1 Progettazione concettuale

Recupero delle informazioni da gestire

Organizzazione delle stesse in diagramma ER
4.1.2 Modello entità-relazioni

Concetto di entità e attributi

Identificare la relazione tra entità
4.1.3 Progettazione logica

Chiavi primarie ed esterne


Tipi di relazioni
Valori nulli, obbligatori e univoci
4.2 Il linguaggio SQL
4.2.1 Tabelle, viste, indici, sinonimi, sequenze




Creazione, modifica ed eliminazione delle tabelle
Utilizzo di viste e sinonimi: limiti e potenzialità
Indici: tipologie, sintassi di creazione
Sequenze: vari tipi di sequenze, utilizzo
4.2.2 Vincoli di integrità

Tipi di integrità
 Quando utilizzarli
 Gestione degli stessi
4.2.3 Interrogazione del database
 Sintassi:
- SELECT
- FROM
- WHERE
- GROUP BY
- HAVING
- ORDER BY
4.2.4 Comandi DML, DDL, DCL



Inserimento modifica ed eliminazione dei dati
Creazione, eliminazione e modifica degli oggetti
Gestione delle transazioni
4.3 Il linguaggio PL/SQL
4.3.1 Nozioni di base di PL/SQL
 I blocchi PL/SQL:
 Sezione delle dichiarazioni
 Sezione dei comandi eseguibili
 Sezione della gestione delle eccezioni
 Costanti, variabili e funzioni:
 Controllo del flusso:
 Logica condizionale: if, then, else
 Logica delle iterazioni
 Tipi di dato composti:
 Creazione di tipi record e tipi tavola
 Differenze fra records, tavole e tavole di records
 Dichiarazione ed uso di cursori espliciti
 Dichiarazione ed uso di cursori:
 Le eccezioni: Predefinite – User defined
4.3.2 Creazione di procedure e funzioni
 Le stored procedures
 Descrizione dell'utilizzom
 Creazione di procedure server-side o client side
 Creazione di procedure con argomenti
 Cancellare una procedura
 Creazione di procedure server-side o client side
 Descrivere l'uso delle funzioni
 creazione di funzioni server-side o client-side
 Richiamare una funzione
 Cancellare una funzione
 Differenze fra procedure e funzioni
4.3.3 Packages
 Descrizione dei packages ed i loro componenti
 Creazione di packages
 Richiamare i costrutti di un package
 Cenni ai packages predefiniti
4.3.4 Triggers
 Descrizione dei triggers di database e utilizzo
 Creazione dei database triggers
 Descrizione delle regole di esecuzione
 Cancellare i database triggers
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

Present simple

2 Carte lambertigiorgia

Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

biologia

5 Carte patty28

CIAO

2 Carte oauth2_google_78a5e90c-1db5-4c66-ac49-80a9ce213cb9

creare flashcard