Libro_manuale java

annuncio pubblicitario
Appendice
C
Parole chiave
ANDREA GINI
abstract
double
int
super
boolean
else
interface
switch
break
extends
long
synchronized
byte
final
native
this
case
float
package
throw
char
for
private
throws
class
(goto)
protected
transient
(const)
if
public
try
continue
implements
return
void
default
import
short
volatile
do
instanceof
static
while
La maggior delle parole riservate di Java deriva dal C, il linguaggio dal quale Java ha ereditato
la sintassi delle strutture di controllo. Le somiglianze con il C++, al contrario, sono minori, dal
momento che Java adotta una sintassi differente per quanto riguarda i costrutti caratteristici
della programmazione a oggetti. Le parole chiave goto e const, presenti nel C, fanno parte
dell’insieme delle keyword, ma di fatto non compaiono nel linguaggio Java: in questo modo,
il compilatore può segnalare uno speciale messaggio di errore se il programmatore le dovesse
utilizzare inavvertitamente.
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

blukids

2 Carte mariolucibello

Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

Generatore elettrica

2 Carte oauth2_google_edd7d53d-941a-49ec-b62d-4587f202c0b5

creare flashcard