SU 18 Il mondo a raggi infrarossi

annuncio pubblicitario
Il mondo a raggi infrarossi
Classi 4ASU-4BSU-4CSU-4DSU-4CL Liceo A. Cairoli Pavia
 Analizziamo il tabellone che rappresenta lo spettro
completo della radiazione proveniente dal Sole
I colori, dal rosso al violetto, che noi vediamo a
occhio nudo corrispondono a radiazioni caratterizzate
da frequenze dette “spettro dei colori visibili”.
Sul tabellone leggiamo le frequenze precise dei led
che emettono i vari colori che noi vediamo.
Le radiazioni a frequenze più alte del visibile sono i
raggi ultravioletti (UV), quelle a frequenze più basse
sono i raggi infrarossi (IR), i led emettono queste
radiazioni ma noi non le vediamo.
 Ora colleghiamo alla TV una telecamera con un
filtro che lascia passare solo la radiazione IR: sullo
schermo vediamo immagini con colori diversi da quelli
che vediamo con gli occhi !! E’ il mondo a raggi
infrarossi!!
Prepariamo un cartoncino di prova: facciamo un
disegno con la matita e poi lo copriamo
completamente con un fitto strato di penna.
Con gli occhi non vediamo più il disegno ma solo lo
strato di penna.
Con la telecamera vediamo il disegno. La luce visibile
viene riflessa dallo strato di penna e per questo
vediamo tutto nero, ma i raggi infrarossi sono in
grado di superare lo strato di penna e vengono
invece riflessi dal disegno in matita.
La riflettografia a raggi infrarossi è infatti un metodo
di indagine ottica che si applica da qualche decina di
anni ai dipinti e agli affreschi, per esplorare oltre il
primo strato di pittura. per esempio nei casi di dubbia
attribuzione di un dipinto, per smascherare falsi, per
evidenziare i disegni preparatori oppure firme e date
nascoste.
 Osserviamo ora due lampade di ugual potenza ma
una a incandescenza e l’altra a risparmio energetico:
Con gli occhi vediamo la lampada a risparmio
energetico molto piu’ luminosa di quella a
incandescenza
Con a telecamera e il filtro vediamo che la lampada a
incandescenza emette molto nell’infrarosso ( cioè in
calore) mentre quella a risparmio energetico
pochissimo.
Il teorema di conservazione dell’energia e’ verificato!
Giuseppina Rossi
[email protected]
Exhibit
o per immagini
Fai un clic su questo campo e seleziona dal menu
Inserisci >Immagine >Da file
Poi dimensiona l’immagine agendo sulle maniglie
poste ai vertici.
Vanno bene immagini attorno ai 100 kb.
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

Present simple

2 Carte lambertigiorgia

Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

biologia

5 Carte patty28

creare flashcard