piano di lavoro

advertisement
Classe: 2AP
Docente: Guglielmo Stagni
PIANO DI LAVORO
Materia: Scienze della vita.
Libro di testo: Boschetti, Fedrizzi; “Ecosistema Terra” SB1, SB2. Edizioni Minerva scuola.
La classe 2AP è composta da 17 alunni, di cui 2 ripetenti. Il livello di partenza è risultato medio-basso (diffuse carenze nei prerequisiti di partenza). Situazione disciplinare
discreta.
CONTENUTI
(Moduli)
PREREQUISITI
OBIETTIVI
Conoscenze
Competenze/
Capacità
STRUMENTI E
MATERIALI
DIDATTICI
TIPOLOGIA
DELLE
VERIFICHE
PREVISTE
1. I viventi e il
biosistema.
Concetto di materia,
sostanza, atomi e
molecole.
La misura delle
grandezze, unità di
misura, equivalenze,
notazione scientifica,
ordine di grandezza.
2 I costituenti della
materia vivente. Le
biomolecole.
Concetto di materia,
sostanza, atomi e
molecole, energia.
Carica elettrica,
legami
chimici, polarità,
sistemi dispersi,
solubilità.
3. La cellula:
struttura e funzioni.
Livelli di
organizzazione dei
viventi.
Costituenti della
materia vivente,
biomolecole
Concetto di energia,
4. Il metabolismo:
trasformazioni
respirazione
cellulare, fotosintesi. chimiche,
biomolecole, enzimi,
autotrofia e
eterotrofia.
Saper definire i seguenti termini e
concetti:
Organismo vivente, biosistema,
biosfera, cellula procariote e eucariote,
Le dimensioni delle cellule. Le
principali funzioni dei viventi.
Organismi autotrofi e eterotrofi,
unicellulari e pluricellulari.
Teorie sull’origine della vita,
esperimento di Miller, atmosfera
primordiale, I 5 regni dei viventi, i
virus. Biogenesi e abiogenesi.
I costituenti della materia vivente;
molecole inorganiche e organiche,
macromolecole. L’acqua e le sue
proprietà, Biomolecole, principali
caratteristiche di glucidi, protidi,
lipidi, acidi nucleici, sali minerali.
Enzimi.
Le prime osservazioni e la scoperta
delle cellule, la teoria cellulare.
Struttura fondamentale della cellula
eucariote, vegetale e animale.
La membrana plasmatica, struttura e
funzioni, permeabilità selettiva,
diffusione semplice, osmosi, trasporto
attivo. Struttura e funzioni dei
principali organuli cellulari.
Metabolismo, processo esoergonico e
endoergonico, ossidazione, principali
fasi della respirazione cellulare.
Principali fasi della fotosintesi
clorofilliana.
Essere in grado di:
Distinguere tra viventi e non viventi;
illustrare le principali funzioni dei
viventi, i concetti di biosistema e
biosfera. Interpretare le teorie
sull’origine della vita.
Descrivere i 5 regni dei viventi e
collocare i virus rispetto ai viventi.
Lezioni frontali e
interattive, esercizi
individuali e collettivi,
semplici esperienze con
sussidi didattici.
Prove scritte strutturate.
Esercizi a casa e
in classe,
interrogazioni
orali.
Indicare i costituenti della materia
vivente, distinguere tra molecole
inorganiche e organiche, spiegare il
significato di macromolecola, spiegare
la composizione, la struttura e le
principali funzioni dei glucidi
(zuccheri semplici e complessi) , lipidi
(acidi grassi, trigliceridi, fosfolipidi,
steroidi) aminoacidi, protidi, acidi
nucleici. Spiegare il significato e il
meccanismo d’azione degli enzimi.
Spiegare i fondamenti della teoria
cellulare, distinguere una cellula
procariote da una eucariote.
Spiegare la struttura e le funzioni delle
membrane cellulari e i fenomeni
osmotici, spiegare la struttura e le
funzioni dei principali organuli
cellulari.
Lezioni frontali e
interattive, esercizi
individuali e collettivi,
semplici esperienze con
sussidi didattici.
Prove scritte strutturate.
Esercizi a casa e
in classe,
interrogazioni
orali.
Lezioni frontali e
interattive, esercizi
individuali e collettivi,
semplici osservazioni al
microscopio ottico di
preparati di cellule e
tessuti.
Prove scritte strutturate.
Esercizi a casa e in
classe, interrogazioni
orali.
Distinguere e descrivere le diverse fasi
del metabolismo cellulare, anabolismo
e catabolismo, processi endoergonici e
esoergonici, il significato e le
principali fasi della respirazione
cellulare e della fotosintesi
clorofilliana.
Lezioni frontali e
interattive, esercizi
individuali e collettivi,
semplici esperienze con
sussidi didattici.
Prove scritte strutturate.
Esercizi a casa e in
classe, interrogazioni
orali.
5. La riproduzione
delle cellule e degli
organismi.
Biomolecole, cellule
procariote e eucariote,
organismi unicellulari
e pluricellulari.
Mitosi e meiosi, riproduzione
asessuata e sessuata, sviluppo
embrionale. Riproduzione e
variabilità, strategie riproduttive nel
mondo animale e vegetale.
6. La classificazione
dei viventi e
l’evoluzione.
Viventi e non viventi,
biosistema e biosfera,
autotrofia e
eterotrofia.
Concetto di classificazione, prime
classificazioni dei viventi. Linneo e la
nomenclatura binomia. Concetto di
specie e principali categorie
sistematiche. I 5 regni dei viventi.
Fissismo ed evoluzionismo, le
principali teorie dell’evoluzione.
Principali caratteristiche dei phila del
regno animale.
7. Ecologia
Concetti di materia e
energia,
trasformazione
chimica, clima, viventi
e non viventi,
biosistema e biosfera,
autotrofia e
eterotrofia. I 5 regni
dei viventi, principali
categorie sistematiche,
concetto di specie.
L’ecosistema e le sue componenti. I
principali biomi.
I livelli trofici di una catena
alimentare, reti alimentari, flusso di
energia, cicli della materia.
Concetto di fattore ecologico e
popolazione. Principali relazioni intra
e interspecifiche. Conoscere
l’importanza del riciclo dei materiali e
dei rifiuti.
Castiglione dei Pepoli, 12 novembre 2009.
Spiegare il significato di mitosi e
meiosi e le principali fasi dei due
processi. Distinguere riproduzione
asessuata e sessuata individuandone i
rispettivi vantaggi, spiegare le
principali strategie riproduttive dei
viventi.
Spiegare il significato e i criteri della
classificazione, descrivere lo schema
tassonomico di Linneo, spiegare il
concetto di specie e descrivere le
principali caratteristiche dei phila di
invertebrati e dei vertebrati. Usare una
semplice chiave dicotomica.
Conoscere le tappe del pensiero
evoluzionistico e la teoria
dell’evoluzione di Darwin.
Spiegare i concetti di ecosistema,
biotopo, biocenosi, bioma, fattore
ecologico, popolazione. flusso di
energia, catena e rete alimentare,
piramide ecologica.
Spiegare il significato di fattore
ecologico, riconoscere e descrivere le
principali relazioni tra organismi.
Lezioni frontali e
interattive, semplici
esperienze con sussidi
didattici. Proiezione di
video e documentari.
Prove scritte strutturate.
Esercizi a casa e
in classe,
interrogazioni
orali.
Lezioni frontali e
interattive.
Esame di reperti
e campioni
conservati.
Proiezione di
video e
documentari.
Intervernti di
esperti, uscite nel
territorio.
Lezioni frontali
interattive.
Interventi di esperti.
uscite nel territorio.
Proiezione di video e
documentari.
Prove scritte strutturate.
Esercizi a casa e
in classe,
interrogazioni
orali.
Prove scritte strutturate.
Esercizi a casa e
in classe,
interrogazioni
orali.
Scarica