APPROFONDISCI e LEGGI IL PROGRAMMA

annuncio pubblicitario
CORSO DI AGGIORNAMENTO PER RSPP – ORE 24
LA VALUTAZIONE DEL RISCHIO DI ESPOSIZIONE A CAMPI ELETTROMAGNETICI
Il 26 giugno 2013 è stata approvata la nuova DIRETTIVA 2013/35/UE DEL PARLAMENTO EUROPEO E
DEL CONSIGLIO sulle disposizioni minime di sicurezza e di salute relative all’esposizione dei lavoratori ai
rischi derivanti dagli agenti fisici (campi elettromagnetici) che ha abrogato la direttiva 2004/40/CE a
decorrere dal 29 giugno 2013. Gli Stati membri dovranno conformarsi alla direttiva entro il primo luglio
2016.
In attesa della opportuna riformulazione del Titolo VIII Capo IV del D.Lgs. 81/2008, ai fini del recepimento
della nuova direttiva, resta valido il principio generale di cui all’art. 28 del D.Lgs. 81/2008 e smi, ribadito
relativamente agli agenti fisici all’art.181, che impegna il datore di lavoro alla valutazione di tutti i rischi per la
salute e la sicurezza, inclusi quelli derivanti da esposizioni a campi elettromagnetici, ed all'attuazione delle
appropriate misure di tutela, a decorrere dal 1 gennaio 2009 (art. 306).
Sulla base delle succitate disposizioni ed in seguito a numerose richieste pervenute di approfondimento della
materia al fine di effettuare una corretta attività di valutazione del rischio, è stato progettato il seguente
percorso formativo con una metodologia che integra la parte teorica con le esercitazioni pratiche sul
campo che prevedono l’impiego della strumentazione necessaria ad effettuare indagini di CEM alle diverse
frequenze previste dalla normativa.
Si fa presente che l’art. 181 c. 2 del D.Lgs. n. 81 del 9 aprile 2008 e smi riporta testualmente “La valutazione
dei rischi derivanti da esposizioni ad agenti fisici è programmata ed effettuata, con cadenza almeno
quadriennale, da personale qualificato nell’ambito del servizio di prevenzione e protezione in possesso di
specifiche conoscenze in materia”.
Il mancato possesso della “qualifica” prevede una responsabilità professionale da parte del soggetto che
effettua l’attività di indagine e prevede una sanzione a carico del datore di lavoro che prevede l'arresto da tre
a sei mesi o l'ammenda da € 2.500 a € 6.400.
La normativa non fornisce una definizione di personale qualificato ma utili indicazioni possono essere tratte
dalla pubblicazione del Coordinamento Tecnico per la sicurezza nei luoghi di lavoro delle Regioni e delle
Province autonome, con le proprie linee guida sugli agenti fisici.
Sempre le medesime linee guida sugli agenti fisici propongono di verificare che il consulente incaricato sia in
grado di documentare:
 un curriculum specifico nel settore ed in particolare la partecipazione ad almeno un corso
specifico sulla materia;
 il rispetto delle norme tecniche e di buona prassi (apparecchiature adeguate, modalità tecniche
appropriate);
 che la relazione tecnica conclusiva sia completa, ovvero comprenda tutti gli elementi richiesti dallo
Capo sullo specifico agente fisico (il Capo IV del Titolo VIII per i campi elettromagnetici).
Il corso, strutturato con un profilo pratico ed applicativo e con esempi pratici e casi di studio, si terrà presso la
sede di CNA Veneto, Via della Pila, 3/B- 30175 Marghera Venezia:
Mercoledì 7, 21, Giovedì 29 maggio 2014 dalle ore 8.30 alle 17.30
Alla conclusione del corso sarà effettuata una verifica finale di apprendimento con test a risposta multipla
Il docente principale del corso è l’ing. Francesco Boella – Ricercatore mentre per le materie sanitarie
interverrà il Dott, Carmelo di Noto – Medico Competente e Autorizzato già Ufficiale Medico Militare
dell’Arma dell’Aeronautica.
La quota ordinaria di partecipazione al corso è di Euro 500,00 + iva. Per i soci CNA e per gli studenti ed
ex-studenti del Master STePS di Ca’ Foscari viene riservata una quota agevolata di Euro 350,00 + iva.
Si allega il modulo di iscrizione al corso da far pervenire cortesemente entro il 05 maggio p.v.
CNA VENETO - ECIPA SOC. CONS. A R.L. – VIA DELLA PILA 3/B INT 1 – MARGHERA VENEZIA
TEL 041/928638 FAX 924128 E MAIL [email protected]
PROGRAMMA



Data 07 maggio 2014 dalle 08.30 alle 12.30
Lezione n.1 ore 4 – Introduzione al fenomeno elettromagnetico
Ing. Francesco Boella
 Fisica dei campi elettromagnetici
 Le equazioni fondamentali
 Equazioni di Maxwell
 Campo vicino e campo lontano
 Spettro di frequenza
 Propagazione delle onde elettromagnetiche
 Antenne trasmittenti e riceventi
 Aspetti di interazione con la materia



Data 07 maggio 2014 dalle 13.30 alle 17.30
Lezione n. 2 ore 4 – Campi elettromagnetici e salute
Dott, Carmelo di Noto
 Grandezze caratteristiche
 Campi in mezzi disomogenei
 Interazione tra campi ed organismi
 Meccanismi di accoppiamento in bassa frequenza campo elettrico e campo magnetico
 Meccanismi di accoppiamento in alta frequenza campo elettrico e campo magnetico
 Capacità e profondità di penetrazione
 Le grandezze esposimetriche
 Effetti acuti e cronici
 Limiti di base e livelli di riferimento (Densità di corrente, SAR, Densità di potenza)
 Effetti sulla salute e sulla sicurezza dei lavoratori particolarmente sensibili al rischio con
particolare riferimento alle donne in gravidanza e ai minori


Data 21 maggio 2014 dalle 08.30 alle 12.30
Lezione n. 3 ore 4 – Valutazioni e strumenti

Ing. Francesco Boella
 Aspetti legislativi D. Lgs. 81/2008 e smi – Titolo VIII Capo IV ed allegati corrispondenti
 Interpretazione dei livelli di azione (LA) e dei valori limite di esposizione (VLE) per i

campi elettromagnetici
 Misure Dosimetriche
 Misure e calcolo dell’esposizione
 Modalità di misura
 Strumenti di misura: caratteristiche, funzionamento, impiego, calibrazione, taratura
 Strumenti di misura a banda larga e a banda stretta: caratteristiche e modalità di utilizzo
 Criteri di scelta della strumentazione di misura
 Tipologia delle sonde
 Valutazione modellistica dell’esposizione
CNA VENETO - ECIPA SOC. CONS. A R.L. – VIA DELLA PILA 3/B INT 1 – MARGHERA VENEZIA
TEL 041/928638 FAX 924128 E MAIL [email protected]



Data 21 maggio 2014 dalle 13.30 alle 17.30
Lezione n. 4 ore 4 – Strumentazione e misure sul campo Parte I
Ing. Francesco Boella
 Aspetti pratici e misure sul campo
 Tecniche e metodologie della misura e punti di rilevazione
 Campi statici
 Campo magnetico in bassa frequenza
 Campo elettrico in alta frequenza



Data 28 maggio 2014 dalle 08.30 alle 12.30
Lezione n. 5 ore 4 – Strumentazione e misure sul campo Parte II
Ing. Francesco Boella
 Aspetti pratici e misure sul campo
 Elettrodotti
 SRB
 Elettrodomestici
 Macchine ed attrezzature industriali
 Cabine ed armadi elettrici



Data 28 maggio 2014 dalle 13.30 alle 17.30
Lezione n. 6 ore 4 – Redazione documenti e radioprotezione
Ing. Francesco Boella
 La redazione dei documenti di valutazione del rischio in conformità alle disposizioni del
D. Lgs. 81/2008 e smi – Titolo VIII Capo IV
 La radioprotezione
 Mitigazione in bassa e alta frequenza
 Misure organizzative, gestionali e comportamentali



Data 28 maggio 2014 dalle 17.30 alle 18.30
Verifica finale ore 1 – Test finale di apprendimento
Ing. Francesco Boella
CNA VENETO - ECIPA SOC. CONS. A R.L. – VIA DELLA PILA 3/B INT 1 – MARGHERA VENEZIA
TEL 041/928638 FAX 924128 E MAIL [email protected]
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

CIAO

2 Carte oauth2_google_78a5e90c-1db5-4c66-ac49-80a9ce213cb9

DOMENICA 8 DICEMBRE

4 Carte oauth2_google_6fa38c4a-fb89-4ae3-8277-fdf97ca6e393

Triangoli

2 Carte oauth2_google_d2543822-c1b0-4efc-972b-1e120768c5d0

creare flashcard