Senza titolo-1 - Villa Valentina Taormina

annuncio pubblicitario
villavalentinataormina.com
[email protected]
Via Cannizzoli, 74 | Taormina
Tel.Fax +39 0942 50200 | +39 340.7305310
GPS Coordinate: 37.8272 ; 15.242
Tour guidato di ACIREALE (CT)
MAPPA DELLA CITTA’
36
38
12
16
15
18
14
13
9 19
33
28
34
10
35
8
7
4
11
27
3
1
26
17
29
2
30
25
5
31
24
20
32
18
21
23
22
LEGENDA
1
2
3
4
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
Ufficio Info del Comune
Azienda Soggiorno e Turismo
Taxi
Vigili Urbani
Basilica San Sebastiano
Pescheria
Piazza San Domenico
Chiesa di Sant’Antonio
Cattedrale
Via Dafnica
Chiesa di Santa Venera
Chiesa Gesù e Maria
Piazza Pasini
Convento di San Biagio
17
18
19
20
22
23
25
26
27
28
29
30
33
34
35
36
Chiesa di San Camillo
Chiesa del Suffragio
Biblioteca Zelantea
Il Duomo
Terme di Santa Venera
Belvedere Santa Caterina
Chiazzette
Villa Garibaldi
Museo Uniformi Storiche
Teatro Opera dei Pupi
Palazzo Modà
Chiesa di San Rocco
Chiesa di San Giuseppe
Chiesa Odigitria
Chiesa Madonna del Carmine
Chiesa di San Michele
Coordinate: 37.914, 15.334
Distanza b&B: 20Km
Tempo di percorrenza: 30minuti
Una volta parcheggiata l'auto, raggiungiamo
Piazza Duomo e la sua cattedrale (11).
Iniziata nel 1400 essa subì negli anni diverse
aggiunte e modifiche. La prima riguarda la
forma che divenne a croce latina, le
successive riguardarono il campanile ed il
prospetto, incluso il rosone.
La volta dell'interno è finemente affrescata e
le navate sono arricchite da opere in marmo e
legno. Uscendo, passeremo per Piazza Mazzini per poi imboccare alcune viuzze che ci porteranno alla chiesa di San
Giuseppe (33) edificata nel 1600, quindi svolteremo per via San Giuseppe per giungere in Piazza Marconi. Da lì potremo
scorgere la Chiesa di Odigitria (34) con la sua cupola policroma costruita nel 1700. Proseguendo per Via Ardita
giungeremo sulla via Via Emanuele ed incontreremo la chiesa di Sant’ Antonio di Padova riedificata dopo il terremoto sulle
fondamenta della vecchia Basilica Gotica di cui rimane solo il portale.
Dirigendoci verso Piazza Duomo incontreremo la Basilica di San Sebastiano con la sua monumentale facciata di stile
Barocco. La sua costruzione inizia nel 1609, ma, come tutti gli altri edifici, subì notevoli danni durante il terremoto del 1693.
L'interno della basilica è a tre navate ed è dotata di cupola che si erge all'incrocio tra navata centrale e transetto. Diverse
sono le opere al suo interno. Superata Piazza Duomo, saremo sul Corso Umberto che ci condurrà alla Villa Belvedere dalla
quale potremo vedere la costa di roccia vulcanica frastagliata.
Una visita particolare meritano due musei: Museo delle Uniformi storiche (27) in Piazza Duomo, ed il Teatro dell'Opera
dei Pupi (28) che in questa città accoglie diversi maestri.
Scarica
Random flashcards
blukids

2 Carte mariolucibello

Present simple

2 Carte lambertigiorgia

Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

creare flashcard