Variante autorizzazione edilzia ditta Albanese Maria Anna e Cristina

annuncio pubblicitario
COMUNE DI CASTELLANA SICULA
(PROVINCIA DI PALERMO)
Cod. Fisc. 83000790820
UFFICIO TECNICO – IV SETTORE URBANISTICA - AMBIENTE
P.zza Avv. P. Miserendino snc - 90020 - Tel. 0921558229 - Fax 0921.762007
PEC: [email protected] - E-Mail: [email protected]
Sito Web: www.comune.castellana-sicula.pa.it
AUTORIZZAZIONE EDILIZIA
Pratica A-8/2015
anno 2015
Variante del 02/03/2015
all’Autorizzazione Edilizia
n° 1 del 08/01/2015
OGGETTO DEI LAVORI:
Realizzazione dell’impianto elettrico di maggiore potenza di
quello esistente nel fabbricato sito in C.da Xireni,
identificato al Fg. 30, P.lla 79 sub 1 e 2, da destinarsi ad
attività artigianale e commerciale, in variante ai lavori in
corso d’opera relativi all’Autorizzazione Edilizia n° 1 del
08/01/2015.
Ditte Committenti: Albanese Maria Anna e Albanese Cristina.
IL RESPONSABILE DEL SETTORE URBANISTICA
Vista la richiesta assunta da questo Ente in data 02/02/2015, con n° 1371 di
protocollo, presentata dalla signore, Albanese Maria Anna, nata a Petralia Sottana
(PA) il 21/04/1985 (cod. fisc. LBN MNN 85D61 G511X), residente in Polizzi Generosa,
via Casal Samperi n° 24 ed Albanese Cristina, nata a Petralia Sottana (PA) il
03/09/1988 (cod. fisc. LBN CST 88P43 G511P), residente in Polizzi Generosa, via Nina
Sardo Spagnuolo n° 3, in qualità di proprietarie, volta ad ottenere il rilascio
dell’autorizzazione edilizia per realizzare un impianto elettrico di maggiore potenza di
quello esistente nel fabbricato sito in C.da Xireni, identificato al Fg. 30, P.lla 79 sub 1
e 2, da destinarsi ad attività artigianale e commerciale, in variante ai lavori in corso
d’opera relativi all’Autorizzazione Edilizia n° 1 del 08/01/2015 che prevede il cambio di
destinazione d’uso del medesimo fabbricato.
Ritenuto che i lavori afferenti l’Autorizzazione Edilizia sopra indicata sono iniziati in
data 12/01/2015 e che gli stessi si trovano regolarmente in corso di esecuzione stante
che l’efficacia del provvedimento edilizio andrà a scadere in data 12/01/2018.
Visto il progetto inerente l’impianto elettrico costituito dai seguenti elaborati
(Relazione tecnica specialistica – Schemi impiantistici – Calcoli), redatti e firmati
dall’Ing. Mario Taravella, tecnico abilitato all’esercizio della professione nonché
abilitato alla redazione del progetto di che trattasi, iscritto all’Ordine degli Ingegneri
della Provincia di Palermo al n° 8135.
Preso atto dal progetto di variante redatto dall’Ing. Mario Taravella che la potenza
impegnata sarà inizialmente di 30 Kw attraverso una linea trifase.
Preso atto dal progetto principale approvato, relativo all’Autorizzazione Edilizia n° 1
del 08/01/2015, che la potenza da impegnare è stata prevista non superiore di 6 Kw.
Visto l’art. 5, comma 2, lettera c) del D.M. 22/01/2008, n° 37 che dispone l’obbligo
della progettazione degli impianti quando le utenze sono alimentate in bassa tensione
aventi potenza impegnata superiore a 6 Kw, o qualora la superficie superi i 200 mq,
per gli immobili adibiti ad attività produttive, al commercio, al terziario ed altri usi.
Visti i pareri favorevoli sulla Conformità Urbanistica e sotto l’aspetto IgienicoSanitario espressi sul progetto in data 17/02/2015.
Ravvisata la necessità in corso d’opera di realizzare, d’integrare ed ampliare
l’impianto elettrico esistente nel fabbricato sopra indicato.
Ritenuto che i lavori di variante non modificano ne la superficie e ne il volume
assentiti, non arrecano pregiudizio alla statica dell’immobile e non comportano
modifiche delle destinazioni d’uso.
Ritenuto che in corso d'opera è consentito apportare modifiche al progetto approvato
solo se preventivamente autorizzate dall’Ufficio Tecnico Comunale e se necessario
anche dagli Enti di tutela dei vincoli gravanti sull’immobile.
Ritenuto che l’intervento di variante previsto in progetto va eseguito previa
Autorizzazione Edilizia ai sensi dell’art. 5 della L.R. n° 37/85 in quanto rientra tra gli
interventi di manutenzione straordinaria definiti dall’art. 20, lettera “b” della
L.R. 71/1978.
Vista la ricevuta di versamento del bollettino di C/C/P n° 166 del 23/02/2015
dell’importo di € 5,16 comprovante il pagamento dei diritti di segreteria da parte
dell’interessato, a favore del servizio di tesoreria di questo comune.
Vista la L.R. n° 71 del 28/12/1978 e s.m.i.;
Vista la L.R. n° 37 del 10/08/1985;
Visto il D.P.R. n° 380/2001;
Visto il vigente P.R.G. con relative N.T.A. e con relativo Regolamento Edilizio;
Vista la determina sindacale n° 17 del 31/05/2012 di assegnazione incarichi di
posizione dei Settori LL.PP. ed Urbanistica;
Per quanto sopra riportato.
AUTORIZZA
Le signore, Albanese Maria Anna ed Albanese Cristina, sopra rappresentate, a
realizzare un impianto elettrico di maggiore potenza di quello esistente nel fabbricato
sito in C.da Xireni, identificato al Fg. 30, P.lla 79 sub 1 e 2, da destinarsi ad attività
artigianale e commerciale, in variante ai lavori in corso d’opera relativi
all’Autorizzazione Edilizia n° 1 del 08/01/2015 che prevede il cambio di destinazione
d’uso del medesimo fabbricato.
CON LE SEGUENTI PRESCRIZIONI e/o CONDIZIONI
 Si fa espresso avvertimento che non si potrà eseguire nessun altro lavoro diverso
da quello autorizzato.
 Il progetto di variante approvato, relativo all’impianto elettrico, dovrà essere
realizzato seguendo scrupolosamente tutte le indicazioni prescritte e riportate negli
elaborati costituenti lo stesso progetto che fanno parte integrante e sostanziale del
presente provvedimento, fatti salvi i diritti dei terzi.
 Alle ditte intestatarie della presente autorizzazione edilizia resta comunque fermo
l’obbligo dell’osservanza e del rispetto di tutte le prescrizioni e/o condizioni di cui
all’Autorizzazione Edilizia n° 1 del 08/01/2015.

Si allegano alla presente Autorizzazione Edilizia, per costituirne parte integrante e
sostanziale, gli elaborati progettuali sotto elencati:
Allegato “A” - Relazione tecnica specialistica;
Allegato “B” - Schemi impiantistici;
Allegato “C” - Calcoli;
Castellana Sicula, lì 02/03/2015
UTC/LG
Il Responsabile del Servizio Urbanistica
Geom. Sandro Faillaci
Il Responsabile del Settore Urbanistica
Ph.D. Ing. Pietro Conoscenti
Firma della ditta committente: _________________________
Ritirata la presente autorizzazione edilizia in data: ___________
Scarica
Random flashcards
Present simple

2 Carte lambertigiorgia

Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

CIAO

2 Carte oauth2_google_78a5e90c-1db5-4c66-ac49-80a9ce213cb9

Generatore elettrica

2 Carte oauth2_google_edd7d53d-941a-49ec-b62d-4587f202c0b5

Triangoli

2 Carte oauth2_google_d2543822-c1b0-4efc-972b-1e120768c5d0

creare flashcard