OGGETTO: monitoraggio dei tempi di attesa per le prestazioni

annuncio pubblicitario
U.o.s.d. Pianificazione e controllo normativo
tel. 0677053110-3109-3451
Roma,
Ai dirigenti medici a rapporto esclusivo con
l’Azienda appartenenti alle discipline di
radiologia, cardiologia, oculistica, ortopedia
OGGETTO: monitoraggio dei tempi di attesa per le prestazioni ambulatoriali erogate in attività libero
professionale intramuraria
Si rende noto alle SS.LL. che, con nota prot. n. 117260/43/00-53/00 dell’8 ottobre u.s., la
Regione Lazio ha comunicato quanto segue “…omissis l’Agenas (Agenzia Nazionale per i servizi sanitari
regionali) è stata incaricata dall’Osservatorio nazionale per l’Attività libero professionale intramuraria di
svolgere un’indagine diretta a rilevare i tempi di attesa delle prestazioni erogate in regime di libera
professione intramuraria, al fine di acquisire elementi conoscitivi, ulteriori ed utili alla predisposizione della
specifica relazione da trasmettere, con cadenza annuale, al Parlamento ai sensi dell’art. 1, comma 4, lett. g)
della L. n. 120/2007 e dell’art. 15 – quaterdecies del D.lgs. n. 502/1992 e s.m.i.
La metodologia d’indagine, elaborata sulla base delle sperimentazioni condotte tra il 2002-2008 per
la rilevazione dei tempi di attesa delle prestazioni ambulatoriali istituzionali, prevede l’attivazione di un
monitoraggio “ex – ante” dei tempi d’attesa di 7 prestazioni ambulatoriali, (RM Colonna vertebrale 88.93,
88.93.1, RM Cervello e tronco encefalico 88.91.1, 88.91.2, TAC del capo 87.03, 87.03.1, TAC dell’addome
superiore, inferiore e completo 88.01.1, 88.01.2, 88.01.3, 88.01.4, 88.01.5, 88.01.6, visita generale 89.7 nella
disciplina di cardiologia, visita oculistica 95.02, visita generale 89.7 nella disciplina di ortopedia) erogate in
attività libero-professionale intramuraria ed intramuraria allargata presso tutte le aziende sanitarie locali di
ogni Regione; tale monitoraggio dovrà essere svolto su cinque giornate indice 19/20/21/22/23 Ottobre 2009
…omissis”.
Come si evince dalla nota agli atti, le informazioni che le SS.LL. dovranno rilevare e comunicare
riguardano, per tutti e cinque i giorni indice, le richieste di prenotazione di prestazioni ricevute in quei
giorni dagli utenti-pazienti e la data assegnata ad ogni singolo paziente per l’erogazione della relativa
prestazione (appuntamenti).
Al fine di consentire l’inoltro alla Regione Lazio dei dati richiesti, si invitano le SS.LL. a compilare
la scheda allegata relativamente alle prestazioni di interesse, appartenenti alle sole tipologie sopra indicate,
erogate in regime di attività libero professionale intramuraria “allargata” ed a restituirla compilata all’Unità
scrivente a mezzo fax al n. 3623 ovvero all’indirizzo di posta elettronica [email protected]
entro e non oltre il 26.10.2009.
Distinti saluti
Il Dirigente
Dott.ssa Angela Maria Salvatori
Allegati vari
Scarica
Random flashcards
Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

CIAO

2 Carte oauth2_google_78a5e90c-1db5-4c66-ac49-80a9ce213cb9

Generatore elettrica

2 Carte oauth2_google_edd7d53d-941a-49ec-b62d-4587f202c0b5

DOMENICA 8 DICEMBRE

4 Carte oauth2_google_6fa38c4a-fb89-4ae3-8277-fdf97ca6e393

economia

2 Carte oauth2_google_89e9ca76-2f16-41bf-8eae-db925cb2be4b

creare flashcard