COMUNE DI MALVAGNA
Provincia di Messina
UFFICIO PROPONENTE
SINDACO
SERVIZIO INTERESSATO
AREA FINANZIARIA E
PERSONALE
OGGETTO DELLA PROPOSTA
REGISTRATA AL N°
DATA:
PARERI FAVOREVOLI
REGISTRATA AL N°
1)-
PARERI FAVOREVOLI
PARERI CONTRARI
1)-
2)1)3)2)NOTIZIE UTILI PER GLI UFFICI RICEVENTI:
2)1)3)2)-
COMUNE DI MALVAGNA
3)-
3)-
DATA:
PARERI CONTRARI
NOTIZIE UTILI PER GLI UFFICI RICEVENTI:
COMUNE
MALVAGNA
IMPOSTA DI
SULLA
PUBBLICITÀ' E DIRITTI SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI
-
ADEGUAMENTO INDICE
ISTAT PER L'ANNO 2013 - (PERIODO 31/12/2012 - 31/12/2013 )
TEL. 0942 - 964003 - FAX 0942 - 964172 PARTITA I.V.A. 00426710836 COD. FISCALE
87000230836
COMUNE DI MALVAGNA
Provincia di Messina
PROPOSTA DI DELIBERAZIONE
IMPOSTA SULLA PUBBLICITA' E DIRITTI SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI - ADEGUAMENTO
INDICE ISTAT PER L'ANNO 2013 - (PERIODO 31/12/2012 - 31/12/2013 )
PREMESSO che l'art.151c.1del T.U.E.L. Decreto Legislativo 18/08/2000 n.267 e s.m.i. testualmente
recita: "gli enti locali deliberano entro il 31 dicembre il bilancio di previsione per l'anno successivo
,osservando i principi di unità, annualità universalità ed integrità,veridicità pareggio finanziario e pubblicità";
VISTO l'art.1comma 381 della legge 24/12/2012,n°228 con il quale il termine per la deliberazione del
bilancio di previsione da parte degli Enti Locali per l'anno 2013 è differito al 30 Giugno 2013;
VISTO il Decreto del Ministero dell'Interno n° 64 del 6 giugno 2013,con il quale il termine per la
deliberazione del bilancio di previsione da parte degli Enti Locali per l'anno 2013 è differito
al 30 settembre 2013;
VISTA l'ulteriore proroga del bilancio al 30 novembre 2013 ,pubblicata in Gazzetta Ufficiale n.204 del
31/08/2013 con Decreto Legge n.102 del 31 Agosto 2013;
VISTO l'art.53,comma 16,della Legge 23/12/2000 n.388,come modificato dall'art.27,comma 8,della
Legge 28/12/2001 n.448,che stabilisce di deliberare le aliquote di imposta e le tariffe per i trbuti e per i servizi
locali entro la data di approvazione del Bilancio di Previsione;
RICHIAMATO l'art. 1, comma 169, della legge 27.12.2006, n. 296 ( legge finanziaria 2007 ) ove
stabilisce che gli enti locali deliberano le tariffe e le aliquote relative ai tributi di propria competenza entro la
data fissata da norme statali per la deliberazione del bilancio di previsione con effetto dal 1° gennaio dell'anno
di riferimento;
RILEVATO che,ai sensi del combinato disposto degli artt.42,48 e 172 del T.U.E.L. D. Lgs18/08/2000
n.267 e s.m.i., compete alla Giunta Comunale l'approvazione delle tariffe e delle aliquote di imposta ai fini
dell'approvazione dello schema di Bilancio Preventivo;
VISTE le Deliberazioni di Consiglio Comunale, n°34 del 11/07/1994 avente ad oggetto "Approvazione
del regolamento comunale per l'effettuazione del servizio delle pubbliche affissioni" ,e n. 35 del 11/07/1994 ,
avente ad oggetto "Approvazione del regolamento comunale per l'applicazione dell'imposta sulla pubblicità";
RICHIAMATE le deliberazioni del Consiglio Comunale n° 13 del 28/02/1994, avente ad oggetto "
Imposta Comunale sulla pubblicità approvazione nuove tariffe a decorrere dal 01/01/1994", e n° 15 del
28/02/1994 avente ad oggetto " Applicazione tariffe del diritto alle pubbliche affissioni a decorrere dal
01/01/1994;
RITENUTO opportuno ,adeguare all'indice ISTAT dei prezzi al consumo rilevati al 31/12/2012
(variazione percentuale rispetto allo stesso mese dell'anno precedente ), per l'anno 2013 , l'importo delle tariffe
del Canone per l'installazione di mezzi pubblicitari che incidono sull'arredo urbano e l'ambiente;
VISTO il Decreto legislativo n° 23 del 14/03/2011 " Assegnazione in materia di federalismo fiscale " il
quale limita la possibilità per i Comuni di aumentare i tributi, le addizionali, e le tasse ad eccezione della
TARSU ,delle Entrate Patrimoniali e del costo del Servizi a Domanda Individuale ; VISTO il D.Lgs.
446/1997;
VISTO il D L. 10-10-2012 n.174 coordinato dalla legge di conversione 7 dicembre 2012,n.213 ;
VISTA la legge 24 dicembre 2012, n.228 ( Legge di Stabilità 2013 ) ; VISTO il
T.U.E.L. D. L.gs 18/08/2000 n.267 e s.m.i.;
VISTO l'O.A.EE.LL. vigente nella Regione Siciliana come modificato ed integrato dalla LL.RR.
n°48/1991 e n. 30/2000;
VISTO il vigente Regolamento degli Uffici e dei Servizi ; VISTO il
vigente Regolamento di Contabilità; VISTO il vigente Statuto
Comunale;
PROPONE
1) LA PREMESSA costituisce parte integrante e sostanziale del presente dispositivo nel quale si intende
qui integralmente riportata e trascritta:
2) DI ADEGUARE all'indice ISTAT dei prezzi al consumo rilevati al 31/12/2012 (variazione
percentuale rispetto allo stesso mese dell'anno precedente) pari al 2,4%,le tariffe del Canone per
l'installazione di mezzi pubblicitari che incidono sull'arredo urbano e l'ambiente ,di cui all'allegato "A"
che forma parte integrante e sostanziale del presente atto ;
3) DI DEMANDARE al Responsabile Area Finanziaria e Personale tutti gli atti e/o provvedimenti utili e
necessari al fine di porre in essere con efficacia ed efficienza quanto previsto dalla presente
deliberazione;
4) DI DISPORRE che l'Ufficio Tributi attui tutte le iniziative per la più ampia conoscenza delle tariffe
deliberate;
5) DI ALLEGARE , copia del presente atto alla deliberazione di Consiglio Comunale di approvazione
del Bilancio di Previsione dell'esercizio finanziario 2013, così come disposto
dall'art.172,comma1,lett.e ) del D.Lgs.267/2000;
6) DI DICHIARARE con separata votazione la presente deliberazione immediatamente eseguibile ai
sensi dell'art.134 comma4° del D.Lgs.18/08/2000
n.267.
Il PROPONENTE
( Mollica Rag. Salvatore)
Comune di Malvagna
(Provincia di Messina)
ufficio ragioneria
Piazza Castello N. 8 98030 Malvagna / Me
Telefono 0942964003/0942964176
Fax 0942 964172
[email protected]
[email protected]
ALLEGATO
• A"
TARIFFE
PER L'APPLICAZIONE DELL'IMPOSTA COMUNALE SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI
DIRITTO PER COMMISSIONI DI ALMENO 50 FOGLI
PER CIASCUN FOGLIO DI DIMENSIONI FINO A cm.70 X 100
MANIFESTI COSTITUITI DA MENO DI OTTO
MANIFESTI COSTITUITI DA OTTO
MANIFESTI COSTITUITI DA PIU'
FOGLI
FINO A DODICI FOGLI
DI DODICI FOGLI
PER I PRIMI 10
PER OGNI
PER I PRIMI 10
PER OGNI
PER I PRIMI 10
PER OGNI
GIORNI
PERIODOSUCCESSIVO GIORNI
PERIODOSUCCESSIVO GIORNI
PERIODOSUCCESSIVO
AI 5 GG.O FRAZIONE
AI 5 GG.O FRAZIONE
AI 5 GG.O FRAZIONE
ANNO ANNO ANNO 2012 ANNO 2013 ANNO ANNO ANNO 2012 ANNO 2013 ANNO ANNO ANNO 2012 ANNO 2013
2012
2013
2012
2013
2012
2013
€ 1.04
€ 1.07
€ 0.31
€ 0.32
€ 1.55
€ 1.59
€ 0.47
€ 0.48
€ 2.07
€ 2.12
€ 0.62
€ 0.64
DIRITTO PER COMMISSIONI INFERIORI A 50 FOGLI
PER CIASCUN FOGLIO DI DIMENSIONI FINO A cm.70 X 100
MANIFESTI COSTITUITI DA MENO DI OTTO
MANIFESTI COSTITUITI DA OTTO
MANIFESTI COSTITUITI DA PIU'
FOGLI
FINO A DODICI FOGLI
DI DODICI FOGLI
PER I PRIMI 10
PER OGNI
PER I PRIMI 10
PER OGNI
PER I PRIMI 10
PER OGNI
GIORNI
PERIODOSUCCESSIVO GIORNI
PERIODOSUCCESSIVO GIORNI
PERIODOSUCCESSIVO
AI 5 GG.O FRAZIONE
AI 5 GG.O FRAZIONE
AI 5 GG.O FRAZIONE
ANNO ANNO ANNO 2012 ANNO 2013 ANNO ANNO ANNO 2012 ANNO 2013 ANNO ANNO ANNO 2012 ANNO 2013
2012 2013
2012
2013
2012
2013
€ 1.55
€ 1.59
€ 0.47
€ 0.48
€ 2.07
€ 2.12
€ 0.62
Manifesti Fino A Cm.70 X 100 = 1 Foglio
Manifesti Fino A Cm.100 x 140 = 2 Fogli
Per ciascun foglio : manifesti fino a cm.100 x 210 = 3 fogli
Formato cm.70 x 100 manifesti fino a cm. 140 x200 = 4 fogli
Manifesti Fino A Cm.200 x 280 = 8 Fogli
Manifesti Fino A Cm.600 x 280 = 24 Fogli
€ 0.64
€ 2.59
€ 2.65
€ 0.78
€ 0.80
RIDUZIONI
La tariffa è ridotta del 50%
a) Per i manifesti e gli avvisi dello Stato ,delle Regioni , delle Provincie e dei Comuni;
b) Per i manifesti e gli avvisi dei partiti e delle associazioni politiche ,sindacali
,culturali,sportive,filantropiche e religiose italiane o dei paesi della CEE;
c) Per i manifesti e gli avvisi delle associazioni d'arma e combattentistiche a carattere nazionale,della
società di mutuo soccorso legalmente riconosciute ,dall'Ente Nazionale Assistenza Lavoratori e
dall'Ente Nazionale Industrie Turistiche;
d) Per i manifesti e gli avvisi relativi agli spettacoli viaggianti ed agli spettacoli di beneficenza;
e) Per i manifesti e gli avvisi riguardanti i festeggiamenti patriottici e religiosi;
f) Per gli annunci mortuari.
MAGGIORAZIONI
( da applicare sempre alla tariffa base )
• Commissioni inferiori a 50 fogli 70 x 100 aumento del 50%
DIRITTO D'URGENZA
10% del totale con un minimo di € 25.82 ( non viene conteggiato per le riduzioni) Le
affissioni con il diritto d'urgenza sono da effettuarsi:
1. Entro due giorni dalla consegna del materiale se trattasi di affissioni commerciali.
2. Entro un giorno se trattasi di affissioni non commerciali.
ESENZIONI DAL DIRITTO
Sono esenti dal diritto sulle pubbliche affissioni:
a) I manifesti riguardanti le attività del comune da esso svolte in via esclusiva,esposti nell'ambito del
proprio territorio,
b) I manifesti delle autorità militari relativi alle iscrizioni nelle liste di leva,alla chiamata ed ai richiami
alle armi;
c) I manifesti dello Stato,delle regioni e delle Provincie in materia di tributi;
d) I manifesti delle autorità di Polizia in materia di pubblica sicurezza;
e) I manifesti relativi ad adempimenti di legge in materia di referendum , elezioni politiche: europee
,regionali e amministrative;
f) Ogni altro manifesto la cui affissione sia obbligatoria per legge;
g) I manifesti concernenti corsi scolastici e professionali gratuiti regolarmente autorizzati;
Il Responsabile del Settore Economico Finanziario Rag. Salvatore Mollica
Comune di Malvagna
(Provincia di Messina)
ufficio ragioneria
Piazza Castello N. 8 98030 Malvagna / Me
Telefono 0942964003/0942964176 Fax 0942
964172
[email protected]
[email protected]
ALLEGATO"B
TARIFFE
PER L'APPLICAZIONE DELL'IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA' ( D.Lgs
15 novembre 1993,n.507)
1 ) TARIFFA PER LA PUBBLICITA' ORDINARIA( art.12)
PUBBLICITA' NORMALE (art. 12)
PER SUPERFICIE COMPRESA TRA mq.5.50 E
8.50 (MAGGIORATA DEL 50 %)
Per una durata non
Per una durata non
Per una durata non
Per una durata non
superiore a tre mesi per superiore a tre mesi per superiore a tre mesi superiore a tre mesi per
ogni mese
anno solare
per ogni mese
anno solare
ANNO ANNO 2013 ANNO ANNO 2013 ANNO ANNO
ANNO
ANNO 2013
2012
2012
2012
2013
2012
€ 12.40
€ 0.83 € 0.85
€ 8.27
€ 8.44
€ 1.24 € 1.27
€ 12.65
PER SUPERFICIE FINO A mq.5,50
PER SUPERFICIE SUPERIORE A mq.8.50
(MAGGIORATA DEL 100%
Per una durata non
Per una durata non
superiore a tre mesi superiore a tre mesi per
per ogni mese
anno solare
ANNO
ANNO
ANNO
ANNO 2013
2012
2013
2012
€ 1.66
€ 1.70
€ 16.53
€ 16.87
PUBBLICITA' LUMINOSA O ILLUMINATA (maggiorata del 100% -art.7 comma 7)
PER SUPERFICIE COMPRESA TRA mq.5.50 E PER SUPERFICIE SUPERIORE A mq.8.50
PER SUPERFICIE FINO A mq.5,50
Per una durata non
superiore a tre mesi
per ogni mese
ANNO
ANNO
2012
2013
€ 1.66
€ 1.70
8.50 (MAGGIORATA DEL 50 %)
Per una durata non
Per una durata non Per una durata non superiore
superiore a tre mesi per
superiore a tre mesi a tre mesi per anno solare
anno solare
per ogni mese
ANNO 2012 ANNO 2013 ANNO ANNO ANNO 2012 ANNO 2013
2012
2013
€ 16.53
€ 16.87
€ 2.07
€ 2.12
€ 20.66
€ 21.08
(MAGGIORATA DEL 100%
Per una durata non Per una durata non superiore
superiore a tre mesi a tre mesi per anno solare
per ogni mese
ANNO ANNO ANNO 2012 ANNO 2013
2012
2013
€ 2.48
€ 2.53
€ 24.79
€ 25.29
2) PUBBLICITÀ' EFFETTUATA CON VEICOLI ( art.13 )
A) ALL'INTERNO
PUBBLICITÀ' NORMALE
PUBBLICITÀ' LUMINOSA O ILLUMINATA
Maggiorata del 100% (art.7 comma 7)
Per una durata non
Per una durata non superiore a tre
superiore a tre mesi per ogni mesi per anno solare
mese
ANNO 2012
ANNO 2013
€ 0.83
€ 0.85
Per una durata non superiore a
tre mesi per ogni mese
Per una durata non superiore a tre
mesi per anno solare
ANNO 2012
ANNO 2013
ANNO 2012
ANNO 2013
ANNO 2012
ANNO 2013
€ 8.27
€ 8.44
€ 1.66
€ 1.70
€ 16.53
€ 16.87
B ) ALL'ESTERNO
PUBBLICITA' NORMALE
PER SUPERFICIE COMPRESA TRA mq.5.50 E
8.50 (MAGGIORATA DEL 50 %)
Per una durata non
Per una durata non
Per una durata non
Per una durata non
superiore a tre mesi per superiore a tre mesi per superiore a tre mesi superiore a tre mesi per
ogni mese
anno solare
per ogni mese
anno solare
ANNO ANNO 2013 ANNO ANNO 2013 ANNO ANNO
ANNO
ANNO 2013
2012
2012
2012
2013
2012
€ 12.40
€ 0.83 € 0.85
€ 8.27
€ 8.44
€ 1.24 € 1.27
€ 12.65
PER SUPERFICIE FINO A mq.5,50
PER SUPERFICIE SUPERIORE A mq.8.50
(MAGGIORATA DEL 100%
Per una durata non
Per una durata non
superiore a tre mesi superiore a tre mesi per
per ogni mese
anno solare
ANNO
ANNO
ANNO
ANNO 2013
2012
2013
2012
€ 1.66
€ 1.70
€ 16.53
€ 16.87
PUBBLICITÀ' LUMINOSA O ILLUMINATA ( Maggiorata del 100% (art.7 comma 7)
PER SUPERFICIE COMPRESA TRA mq.5.50 E PER SUPERFICIE SUPERIORE A mq.8.50
PER SUPERFICIE FINO A mq.5,50
Per una durata non
superiore a tre mesi per
ogni mese
ANNO ANNO
2012 2013
€ 1.66
€ 1.70
8.50 (MAGGIORATA DEL 50 %)
Per una durata non
Per una durata non
Per una durata non
superiore a tre mesi per superiore a tre mesi superiore a tre mesi per
anno solare
per ogni mese
anno solare
ANNO
ANNO
ANNO
ANNO
ANNO
ANNO 2013
2012
2013
2012
2013
2012
€ 16.53
€ 13.87
€ 2.07
€ 2.12
€ 20.66
€ 21.08
(MAGGIORATA DEL 100%
Per una durata non
Per una durata non
superiore a tre mesi superiore a tre mesi per
per ogni mese
anno solare
ANNO
ANNO
ANNO
ANNO 2013
2012
2013
2012
€ 2.48
€ 2.53
€ 24.79
€ 25.29
3) PUBBLICITA' EFFETTUATA CON PANNELLI LUMINOSI E PROIEZIONI (art.14).
• Pubblicità effettuata per conto altrui con insegne .pannelli o altre analoghe strutture caratterizzate dall'impiego
di diodi luminosi .lampadine e simili etc.. ( commi 1 e 3)
PER CONTO PROPRIO
(comma 3)
PER CONTO ALTRUI
(comma 1)
Per una durata non superiore Per una durata non superiore a tre
a tre mesi per ogni mese
mesi per anno solare
Per una durata non superiore a
tre mesi per ogni mese
Per una durata non superiore a tre
mesi per anno solare
ANNO 2012
ANNO 2012
ANNO 2012
ANNO 2013
ANNO 2012
ANNO 2013
ANNO 2013
ANNO 2013
• Pubblicità realizzata in luoghi pubblici o aperti al pubblico attraverso dispositive e proiezioni luminose o cinematografiche etc..
(commi 4 e5)
PER OGNI GIORNO
TARIFFA NORMALE
PER I PRIMI 30
PER IL PERIODO SUCCESSIVO AI PRIMI
GIORNI ( COMMA 4) 30 GIORNI
ANNO 2012
ANNO 2013
ANNO 2012
ANNO 2013
€ 2.07
€ 2.12
€ 1.04
€ 1.07
4) PUBBLICITA' VARIA ( art.15 ).
Comma
1
2
3
4
5
DESCRIZIONE
Pubblicità effettuata con striscioni o altri mezzi
similari.che attraversano strade o piazze ,per ciascun
metro quadrato .................................
Pubblicità effettuata da aeromobili mediante
scritte,striscioni,disegni fumogeni ,lancio di oggetti o
manifestini etc....(vedi art.15 D.Lgs n.507 del 15/11/93.
Pubblicità eseguita con palloni frenati e simili
PERIODO
Per ogni periodo di 15 giorni o
frazione
TARIFFA
Anno 2012
Anno 2013
€ 8.27
€ 8.44
Per ogni giorno o frazione
Anno 2012
€ 49.58
Anno 2013
€ 50.58
Per ogni giorno o frazione
Anno 2012
€ 24.79
Anno 2012
€ 2.07
Anno 2013
€ 25.29
Anno 2013
€ 2.12
Anno 2012
€ 6.20
Anno 2013
€ 6.33
Pubblicità effettuata mediante distribuzione ,anche Per ogni giorno o frazione
con veicoli,di manifestini o di altro materiale
pubblicitario,oppure mediante persone circolanti con
cartelli o altri mezzi pubblicitari,per ciascuna
persona
impiegata
nella
distribuzione
od
effettuazione,indipendentemente dalla misura dei
mezzi pubblicitari o dalla quantità di materiale
distribuito ........
Pubblicità effettuata a mezzo di apparecchi Per ogni giorno o frazione
amplificatori e simili,per ciascun punto di
pubblicità ..............
MODALITÀ DI APPLICAZIONE DELL'IMPOSTA art.7 del D.Lgs. n. 507/1993 ; RIDUZIONE
DELL'IMPOSTA
La tariffa dell'imposta è ridotta a metà per la pubblicità di cui all'art.16 del D.Lgs. n.
507/1993 ;
ESENZIONI DELL'IMPOSTA
Sono essenti dall'imposta le forme pubblicitarie di cui all'art.17 del D.Lgs. n. 507/1993
Il Responsabile del Settore Economico Finanziario Rag. Salvatore Mollica
COMUNE DI MALVAGNA
PROV.DI MESSINA
PROPOSTA N.
DEL
OGGETTO: IMPOSTA SULLA PUBBLICITA' E DIRITTI SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI
ADEGUAMRENTO INDICE ISTAT PER L'ANNO 2013 - (PERIODO 31/12/2012 - 31/12/2013 .
PARERI E DISPONIBILITÀ' FINANZIARIA
TITOLO
ECONOMICA
FUNZIONE
SERVIZIO
GESTIONE: COMPETENZA
INTERVENTO CAPITOLO
VOCE
RESIDUI
DENOMINAZIONE:
Somma Stanziata
Euro
Somma Prec.imp.
Euro
Somma disponibile Euro
Somma impegnata
con la pres.proposta Euro
Somma disponibile Euro
DATA
Il responsabile del servizio finanziario
Ai sensi dell'art.53 della legge 6 giugno 1990,n.142,(come recepito con l'art.1,comma 1,lettera i) della legge regionale 11 dicembre
1991,n,48 sulla proposta di deliberazione i sottoscritti esprimono parere di cui al seguente prospetto:
IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO INTERESSATO
Per quanto concerne la regolarità tecnica esprime parere
FAVOREVOLE SFAVOREVOLE
DATA
IL RESPONSABILE
IL RESPONSABILE DI RAGIONERIA
Per quanto concerne la regolarità contabile esprime parere:
FAVOREVOLE SFAVOREVOLE
DATA
I suddetti pareri fanno parte integrante e sostanziale delle delibera di
IL RESPONSABILE
n. del
Scarica

Pubblicità-e-affissioni