BANDO DI SELEZIONE N. 3/2012 PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI
PRESTAZIONE D’OPERA INTELLETTUALE NELL’AMBITO DEL CENTRO
INTERDIPARTIMENTALE MENTE/CERVELLO
SCADENZA BANDO: ore 12.00 del 30 novembre 2012
DOMANDA DI AMMISSIONE
Al Direttore del CIMeC
Corso Bettini, 31
38068 – Rovereto (TN)
IL/LA SOTTOSCRITTO/A
Cognome
(per le donne indicare il cognome da nubile)
Nome
provincia (1)
nato/a a
il (2)
(per i cittadini stranieri indicare anche lo Stato)
Codice fiscale
residente a
(indicare l’eventuale località – frazione ed il comune)
(indicare via e n° civico)
Provincia (1)
C.A.P.
Recapito telefonico


eventuale stato estero
e-mail
esprime il proprio consenso affinché i dati personali forniti possano essere trattati, nel rispetto del
D.Lgs. 30 giugno 2003, n.196, per gli adempimenti connessi alla presente procedura concorsuale;
con riferimento alla pubblicazione degli esiti del concorso sul sito del Dipartimento di Sociologia e
Ricerca Sociale il sottoscritto (3):
acconsente alla pubblicazione del proprio nome
non acconsente alla pubblicazione del proprio nome
Luogo e Data
__________________________
Il Dichiarante
__________________________
IL/LA SOTTOSCRITTO/A
presa visione del bando di selezione n. 3/2012 per titoli e colloquio finalizzata alla stipula di n. 1
contratto di prestazione d’opera ai sensi degli articoli 2222 e seguenti del codice civile che
assumerà la forma fiscale e contributiva di collaborazione coordinata e continuativa o lavoro
autonomo abituale secondo lo status fiscale della persona, presso il Centro Interdipartimentale
Mente/Cervello nell’ambito del CeRiN, per lo svolgimento dell’attività di seguito indicata:
A
Responsabile scientifico
Prof. Gabriele Miceli
B
OGGETTO DEL
CONTRATTO
(Descrizione dettagliata
dell’attività)
Svolgimento di attività specialistica neurologica per i pazienti con
danno acquisito delle funzioni cognitive e linguistiche che accedono al
Centro di Riabilitazione Neurocognitiva (CeRiN) del Centro
Interdipartimentale Mente/Cervello (CIMeC), e più precisamente:
• raccolta della storia medica e dell’obiettività neurologica; case
management per i pazienti valutati sul piano neurologico;
discussione, con gli altri operatori del CeRiN, della valutazione
neuropsicologica e del trattamento riabilitativo dei pazienti affidati
al neurologo vincitore della selezione; compilazione ed
aggiornamento tempestivi della cartella clinica per gli stessi
pazienti; consegna della relazione scritta conclusiva agli stessi
pazienti e/o ai loro caregivers entro le scadenze previste negli
obiettivi fissati dalla struttura; eventuali modificazioni del
trattamento medico resesi necessarie in base ai risultati della
valutazione e/o del trattamento;
• partecipazione alle attività cliniche e scientifiche del CeRiN;
• informazione e raccolta del consenso informato di pazienti che
partecipano a progetti di ricerca;
• pronto soccorso per tutte le evenienze mediche che si verifichino
durante l’attività clinica del CeRiN, anche attraverso l’uso delle
apparecchiature presenti nel Centro e la somministrazione di
farmaci.
La prestazione includerà inoltre una componente di coordinamento e
organizzazione dell’attività clinica, attività di supervisione e training di
studenti e tirocinanti afferenti al centro, collaborazione alle ricerche
cliniche in atto nel Centro.
Il CIMeC si impegna a collaborare fattivamente al fine di fornire al
vincitore della selezione tutti gli ausili, le notizie e le informazioni
necessarie per la completa realizzazione dell’incarico affidato.
C
Profilo richiesto
Possesso di idoneo curriculum scientifico inerente l’attività prevista nel
presente bando, ed in particolare:
• diploma di laurea in Medicina e Chirurgia e di Specializzazione in
Neurologia, conseguiti presso una Università italiana, o titoli di
studio conseguiti all'estero riconosciuti equipollenti alle anzidette
lauree italiane; congiunti al possesso dell’abilitazione all’esercizio
della professione e iscrizione all’albo professionale dell’Ordine dei
Medici.
UNITAMENTE A:
• 2. Curriculum scientifico professionale idoneo allo svolgimento
dell’attività descritta nell’art.1.
• 3. Competenze specifiche documentate nell’ambito della
neurologia cognitiva.
• Conoscenza della lingua inglese per consentire l’inserimento in un
ambiente internazionale.
Ai candidati è richiesta:
- ampia esperienza clinica con pazienti affetti da deficit cognitivi
secondari a danno neurologico acquisito;
- approfondita conoscenza delle teorie correnti sui processi cognitivi e
linguistici e dei loro correlati neurofunzionali;
- capacità di tradurre conoscenze operative in pubblicazioni
scientifiche nell’area di interesse;
- padronanza di metodologie, tecniche e strumentazioni necessarie
per la diagnosi clinica dei disturbi delle funzioni superiori nei soggetti
cerebrolesi, e per il loro trattamento, medico e comportamentale;
- attitudine al lavoro in gruppo;
- capacità di interagire con il soggetto cerebroleso ed i suoi familiari e
con l’équipe terapeutica che lo segue.
D
Luogo dell’attività
Rovereto
E
Durata del contratto
F
Compenso lordo
12 mesi indicativamente dal dicembre 2012 al novembre 2013 (salvo
mancato rinnovo della convenzione con l’Azienda provinciale per i
servizi sanitari).
Euro 44.000,00 (quarantaquattromila) – esclusi gli oneri a carico
dell’amministrazione o l’eventuale IVA e la rivalsa previdenziale.
CHIEDE DI POTER PARTECIPARE ALLA SELEZIONE ED A TAL FINE
consapevole che le dichiarazioni mendaci sono punite penalmente ai sensi dell’art. 76 del D.P.R.
28 dicembre 2000, n. 445 e che questa Amministrazione effettuerà controlli, anche a campione,
sulla veridicità delle dichiarazioni rese dai candidati
DICHIARA SOTTO LA PROPRIA RESPONSABILITÀ
e ai sensi degli art. 46 e 47 del D.P.R. 28 dicembre 2000, n.445
di essere cittadino/a
di essere in possesso di laurea in _________________________________________________;
laurea previgente ordinamento ;
laurea specialistica;
laurea magistrale;
conseguita presso
in data (2)
con votazione
di essere in possesso del seguente titolo di Dottore di Ricerca in *:
conseguito presso
in data (2)
oppure di conseguire il titolo sopramenzionato in data _____________________;
di essere in possesso del seguente ulteriore titolo di studio:
conseguito presso
in data (2)
di essere in possesso dell’abilitazione all’esercizio della professione e iscrizione all’albo professionale
dell’Ordine dei Medici
di essere a conoscenza della lingua inglese
di possedere ampia esperienza clinica con pazienti affetti da deficit cognitivi secondari a danno
neurologico acquisito;
di possedere approfondita conoscenza delle teorie correnti sui processi cognitivi e linguistici e dei
loro correlati neurofunzionali;
di possedere capacità di tradurre conoscenze operative in pubblicazioni scientifiche nell’area di
interesse;
di avere la padronanza di metodologie, tecniche e strumentazioni necessarie per la diagnosi clinica
dei disturbi delle funzioni superiori nei soggetti cerebrolesi, e per il loro trattamento, medico e
comportamentale
di possedere attitudine al lavoro in gruppo;
di possedere capacità di interagire con il soggetto cerebroleso ed i suoi familiari e con l’équipe
terapeutica che lo segue;
altro

solo per coloro che hanno dichiarato cittadinanza in un paese diverso da quelli componenti l’Unione
Europea, o con il quale la stessa Unione non abbia stipulato accordi di libera circolazione
di essere in regola con la vigente normativa in tema di immigrazione e in particolare di
possedere un permesso di soggiorno per ………………………. con scadenza
…………………; tale permesso ammette la possibilità di sottoscrivere contratti di lavoro
autonomo Qualora in possesso di permesso di soggiorno per motivi diversi da lavoro
autonomo, di impegnarsi a chiederne la conversione.
Oppure (solo per coloro non in possesso di regolare permesso di soggiorno)
di impegnarsi, qualora risulti vincitore della selezione, a richiedere regolare visto per lavoro
autonomo.
Dichiara inoltre:
di essere a conoscenza delle incompatibilità indicate all’art. 6 dell’Avviso di selezione;
di avere contratto di
presso altra struttura dell’Ateneo di Trento per il periodo dal ____________ al
_______________ ;
di non avere contratti in essere presso altre strutture dell’Ateneo;
di voler ricevere le comunicazioni relative al concorso presso il recapito sotto indicato e di
impegnarsi a comunicarne l’eventuale variazione. (4)
(indicare l’eventuale località – frazione ed il comune)
(indicare via e il n° civico)
C.A.P.
Provincia (1)
eventuale stato estero
eventuale nominativo (se diverso dal proprio nome) presso il quale indirizzare la corrispondenza:
Allega alla presente:
a) dettagliato curriculum scientifico-formativo contenente una dettagliata descrizione in merito
a studi, conoscenze linguistiche ed esperienze professionali maturate utili per lo
svolgimento dell’attività di collaborazione; il curriculum deve essere datato e sottoscritto dal
candidato;
b) eventuali pubblicazioni, attestati e ogni altro titolo ritenuto utile a comprovare la propria
qualificazione in relazione all’incarico; deve essere allegato un elenco delle pubblicazioni e
titoli presentati , datato e sottoscritto dal candidato);
c) copia fotostatica del documento di identità o di altro documento di riconoscimento
Data
__________________________
Il Dichiarante
________________________________
__________________________
NOTE ESPLICATIVE:
Il presente modello va compilato in STAMPATELLO
(1) Indicare la sigla automobilistica della provincia; nel caso di stato estero indicare EE
(2) Le date richieste vanno inserite in formato GG MM AA
(3) Barrare la casella corrispondente alla propria scelta
(4) Indicare solo se diverso dalla residenza.
Fac-simile curriculum vitae
IL/LA SOTTOSCRITTO/A ____________________________
consapevole che le dichiarazioni mendaci sono punite penalmente ai sensi dell’art. 76 del
D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445 e che questa Amministrazione effettuerà controlli, anche a
campione, sulla veridicità delle dichiarazioni rese dai candidati
DICHIARA SOTTO LA PROPRIA RESPONSABILITÀ
e ai sensi dell’artt. 46 e 47 del D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445
Data
__________________________
Il Dichiarante
________________________________
Elenco documenti e pubblicazioni
IL/LA SOTTOSCRITTO/A ____________________________________
consapevole che le dichiarazioni mendaci sono punite penalmente ai sensi dell’art. 76 del D.P.R. 28
dicembre 2000, n. 445 e che questa Amministrazione effettuerà controlli, anche a campione, sulla
veridicità delle dichiarazioni rese dai candidati
ALLEGA I DOCUMENTI E LE PUBBLICAZIONI DI SEGUITO ELENCATI E DICHIARA CHE I
DOCUMENTI ALLEGATI PRODOTTI IN COPIA SONO CONFORMI AGLI ORGINALI (ai sensi
dell’art.19 - D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445)
1.
2.
3.
4.
5.
6.
7.
8.
9.
10.
11.
12.
Data
__________________________
Il Dichiarante
_______________________________
NOTE ESPLICATIVE:
In caso di righe insufficienti continuare su un foglio allegato dandone indicazione nell’elenco di cui sopra.
Scarica

word - Università di Trento