Carlo Pace Napoleone

annuncio pubblicitario
Dott. Carlo Pace Napoleone
-
Laurea in Medicina e Chirurgia, Università Cattolica del Sacro Cuore, Roma, 1990, con lode
Specializzazione in Cardiochirurgia, Università degli Studi di Bologna, 1995, con lode
Esperienze professionali:
- Dirigente Medico I Livello in Cardiochirurgia - ASL di Massa Carrara, 1997-98
- Dirigente Medico I Livello in Cardiochirurgia Pediatrica - Azienda Ospedaliera S. Orsola - Malpighi,
Bologna, 1998-2013
- Incarico Professionale di Alta Specializzazione in “Trapianto di cuore ed assistenza cardiocircolatoria
nelle cardiopatie congenite” - Azienda Ospedaliera S. Orsola - Malpighi, Bologna, 2003-2013
Attualmente è Direttore SC di Cardiochirurgia Pediatrica, Azienda Ospedaliero-Universitaria Città della Salute
e della Scienza di Torino, Presidio Ospedale Infantile Regina Margherita
Esperienze all’estero:
- Department of Cardiac Surgery, St. Antonius Ziekenuis, Niewegein, Netherlands
- Department of Pediatric Cardiac Surgery, Royal Children’s Hospital, Melbourne, Australia
Docenze:
- Docente Master di II livello in “Cardiologia Pediatrica e dell’Età Evolutiva”, Università degli Studi di
Bologna, Anni Accademici dal 2000 al 2012
- Professore a Contratto, Scuola di Specializzazione in Cardiochirurgia, Università di Bologna, Anni
Accademici dal 2009 al 2011
- Auditor di Sistema di Gestione Qualità in Ambito Sanitario, CERMET, Cadriano di Granarolo (BO), 2007
Attività correlate:
Partecipazione a 97 congressi / corsi nazionali ed internazionali come relatore / docente o uditore
Autore o coautore di 130 pubblicazioni edite a stampa, tra cui 3 capitoli di libri
Membro della Società Italiana di Chirurgia Cardiaca - Sezione Cardiochirurgia Pediatrica, della quale è stato
Segretario Organizzativo dal 2008 al 2012, della European Association of Thoracic and Cardiovascular
Surgeon e del Cardio-Thoracic Surgery Network
Dal punto di vista assistenziale, partecipazione dal 2000 ad oggi a circa 3000 interventi per la cura di
cardiopatie congenite, eseguendo come primo operatore circa 1400 interventi cardiochirurgici su pazienti
portatori di cardiopatie congenite in età pediatrica ed adulta
Tra gli interessi si segnalano:
- trattamento ibrido di cardiopatie congenite complesse
- chirurgia neonatale, anche su pazienti di basso peso corporeo, con particolare riguardo alla chirurgia
dell’arco aortico, eseguita con tecniche di perfusione selettiva che riducono in maniera importante
l’impatto chirurgico su questo tipo di paziente
- trattamento chirurgico delle cardiopatie congenite nel paziente adulto, sia in esiti di pregresse correzioni
o palliazioni che come trattamento primario
- chirurgia dello scompenso cardiaco terminale, intesa sia come utilizzo di sistemi di assistenza
cardiocircolatoria meccanica (cuore artificiale) che di trapianto di cuore
Web page: www.ctsnet.org/home/cpacenapoleone
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

blukids

2 Carte mariolucibello

Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

biologia

5 Carte patty28

creare flashcard