MaxiCorsoI-TecnichePrevenzioneAmbienteLuoghiLavoro-I

advertisement
UNIVERSITÀ “MAGNA GRÆCIA” DI CATANZARO
Facoltà di Medicina e Chirurgia
Corso integrato di: Informatica
Edizione per il Corso di Laurea Triennale in
Tecniche della Prevenzione nell’Ambiente e nei Luoghi di Lavoro
Tronco comune delle Professioni Sanitarie
Corso Integrato
Informatica
CFU
Totali
5
SSD
CFU
INF/01
3
INF/01
1
INGINF/05
1
Anno
Semestre
I
I
A.A. (2009-2010)
PROGRAMMA DEL CORSO
ARGOMENTO: Trattamento dell’informazione.
 Trattamento dell’informazione e strumenti per il trattamento dell’informazione
 La codifica dell’informazione: Linguaggio formali, Sistemi di Numerazione Binaria, Ottale ed
Esadecimale. Algebra di Boole. Codifica binaria e conversione tra le rappresentazioni
 La strutturazione dell’informazione
 Infrastrutture software per il trattamento dell’informazione: Il sistema Operativo. Il filesystem. La
gestione della memoria.
 Infrastrutture hardware per il trattamento dell'informazione: Architettura dell'elaboratore. Modello di Von
Neumann. Le periferiche di I/O.
LIBRO DI TESTO:
 Capitoli 1, 2, 3, 6, 7 del libro A: Introduzione ai sistemi informatici 4/ed, Autori: Donatella Sciuto,
Giacomo Buonanno, Luca Mari Mc Graw Hilll
ARGOMENTO: Reti di Calcolatori e Internet
 Introduzione alle reti di calcolatori.
 Tipologie di reti di calcolatori LAN, MAN, WAN.
 Reti a commutazione di circuito e reti a commutazione di pacchetto.
 Reti punto a punto e reti broadcast.
 Protocollo TCP/IP.
 Descrizione e configurazione di una rete LAN e dei principali servizi di rete: IP address, DNS, E-mail,
WWW.
LIBRO DI TESTO:
 M. Cannataro, “RETI DI CALCOLATORI ED INTERNET”, Dispensa fornita dal docente.
 Capitoli 7, 8 del libro A: Introduzione ai sistemi informatici 4/ed Autori: Donatella Sciuto, Giacomo
Buonanno, Luca Mari Mc Graw Hill
ARGOMENTO: Sistemi informativi e loro applicazione in ambito biomedico
 Modulo 1: Cosa e’ un sistema informativo – Strutture dati e sistemi informativi – file system e basi di dati
– esempi di dati delocalizzati – persistenza dei dati – sistemi informativi e Web – esempi di sistemi
informativi Web based con servizi a singolo utente—sistemi informativi in medicina: esempi di sistemi
informativi in ambito medico, clinico, e di laboratorio—
 Modulo 2: Banche dati nei sistemi informativi – fasi della creazione della base di dati – analisi dei
requisiti e loro impostazione— strumenti per la gestione delle basi di dati
LIBRO DI TESTO:

Cap. 1, 2,7, 8 del Libro B: Basi di dati - Modelli e linguaggi di interrogazione 2a ed., Paolo Atzeni,
Stefano Ceri, Stefano Paraboschi, Riccardo Torlone, McGraw-Hill
ARGOMENTO: Didattica Integrativa su Sistema Operativo e Pacchetto Microsoft Office
 Sistema Operativo Windows XP: Creazione di utenti del sistema operativo - Barra degli strumenti Pannello di Controllo - Personalizzazione del desktop - Visualizzazione del File System - Gestione Disco
- Formattazione di floppy disk - Deframmentazione disco rigido - Calcolatrice e controllo volume Installazione e rimozione di programmi - Installazione e rimozione di elementi hardware - Risorse di rete
- Ripristino configurazione di sistema - Shell di comandi
 Microsoft Office Word 2003: Personalizzazione della barra degli strumenti - Digitazione di un testo di
prova - Elementi per la formattazione di un testo: font, dimensione carattere, scrittura in grassetto, corsivo
e sottolineato, colori - Tabulazioni e scrittura su colonne - Inserimento di immagini clipart e da file Salvataggio dei file - Anteprima di stampa e gestione delle risorse di stampa - Stampa di un documento Formattazione di Tabelle - Elenchi puntati e numerati - Inserimento di simboli e numeri di pagina Formattazione di un testo con capitoli e paragrafi numerati - Generazione automatica di indici e sommari Collegamenti ipertestuali - Tasti di scelta rapida
 Microsoft Office PowerPoint 2003: Cenni sulle presentazioni - Cos'è una slide - Esplorazione della barra
degli strumenti - Navigazione tra le slides tramite tasti di scelta rapida - Creazione guidata di una
presentazione - Creazione personalizzata di una presentazione statica - Visualizzazione a schermo intero
delle presentazioni - Inserimento di immagini da clipart e da file - Cenni sulle presentazioni animate Creazione di una presentazione animata - Transazioni tra slides - Animazione degli elementi di una slides
- Collegamenti ipertestuali - Generazione di presentazioni di sola lettura
 Microsoft Office Excel 2003: Introduzione al foglio elettronico - Le celle e la loro referenzazione
alfanumerica - Inserimento di testo in una cella e sua formattazione - Inserimento di numeri - Menù
"funzioni" - Inserimento di formule - Colorazione delle celle e del testo - Inserimento di Formule su più
pagine - Generazione di grafici - Riferimenti assoluti e relativi - Collegamenti ipertestuali - Dinamicità
del foglio elettronico - Esempi di funzioni e grafici
 Microsoft Office Access 2003: Introduzione alle basi di dati relazionali - Esposizione sulle potenzialità
del programma Access - Cenni su Tabelle (definizione di record, campi, chiave primaria), Query,
Maschere e Report - Creazione di semplici archivi di dati con Access - Esposizione di un data base di
esempio - Creazione di una Tabella: come creare tabelle immettendo dati, come creare tabelle con la
creazione guidata, come creare tabelle in visualizzazione struttura - Creazione di Query: Query di
selezione, Query di accodamento, Query di aggiornamento, Query di eliminazione - Creazione di una
Maschera Semplice e di Maschere Avanzate: utilizzo degli strumenti delle maschere - Creazione di un
Report
 Attività pratica svolta nel laboratorio informatico: esercizi su Word, Excel e Access
LIBRO DI TESTO:
 Access 2003 Guida completa - Georges Piriou , Marco Tripolini, Apogeo
ARGOMENTO: Didattica Integrativa su Sistema Informativi e Sviluppo di Database con Microsoft Access
 I sistemi informativi: L’analisi dei requisiti, La creazione del modello E/R, La creazione del modello
relazionale.
 Microsoft Access: Creare le tabelle con l’autocomposizione, Creare le tabelle manualmente, Inserire i dati
nelle tabelle, Creare le relazioni tra le tabelle, Creare una interrogazione con l’autocomposizione.
 Assegnazione di progetti didattici inerenti la progettazione e sviluppo di semplici database relazionali.
LIBRI DI TESTO:
A: Introduzione ai sistemi informatici 4/ed, Autori: Donatella Sciuto, Giacomo Buonanno, Luca Mari Mc Graw
Hill
B: Basi di dati - Modelli e linguaggi di interrogazione 2a ed., Paolo Atzeni, Stefano Ceri, Stefano Paraboschi,
Riccardo Torlone, McGraw-Hill.
C: M. Cannataro, “RETI DI CALCOLATORI ED INTERNET”, Dispensa fornita dal docente.
D: Access 2003 Guida completa - Georges Piriou , Marco Tripolini, Apogeo
CONTATTI
Proff. M. Cannataro, P. Veltri, P. H. Guzzi
Dipartimento di Medicina Sperimentale e Clinica “G. Salvatore”, Campus “Salvatore Venuta”, 88100 Catanzaro
E-mail: {cannataro, hguzzi, veltri}@unicz.it
Scarica