fisica_3L

advertisement
PROGRAMMAZIONE SVOLTA – ANNO SCOLASTICO 2014/2015
MATERIA: FISICA
DOCENTE: LUSVERTI CINZIA
CLASSE 3L Liceo Linguistico
Tema1 Fondamenti e strumenti della fisica
UD1 Il metodo sperimentale
Introduzione allo studio della fisica. Cenni storici: da Aristotele a Galileo, induzione e deduzione, il metodo
sperimentale.
UD2 Elementi di matematica
Notazione scientifica. Ordine di grandezza di un numero. Relazioni tra grandezze: proporzionalità diretta,
proporzionalità inversa, proporzionalità quadratica
UD3 La misura delle grandezze fisiche
La misura delle grandezze. Sistema Internazionale di unità di misura. Unità di lunghezza, massa e tempo. Grandezze
fondamentali e grandezze derivate.
Principali caratteristiche degli strumenti di misura (portata, sensibilità, prontezza). Incertezza delle misure: incertezza
dello strumento, errori accidentali e sistematici. Il valore medio e l’incertezza: incertezza assoluta, relativa e relativa
percentuale. Misure dirette e misure indirette. Cifre significative.
UD4 Materia e forze
Materia e massa. Le forze. Misura delle forze. Legge della forza elastica (legge di Hooke)
UD5 Grandezze vettoriali e vettori
Grandezze vettoriali e scalari. I vettori. Le operazioni con i vettori: somma di due vettori, differenza di due vettori,
moltiplicazione di un vettore per un numero, scomposizione di un vettore lungo due direzioni assegnate, componenti
cartesiane. Il prodotto scalare.
Tema 2 Il moto
UD6 Generalità sul moto
Il moto è relativo. Sistemi di riferimento. La traiettoria e il punto materiale. Spazio percorso e spostamento. La velocità
media. La velocità istantanea. L’accelerazione media. L’accelerazione istantanea.
UD7 Moto rettilineo uniforme
Moto rettilineo uniforme. Legge oraria. Il grafico spazio-tempo.
UD8 Moto rettilineo uniformemente accelerato
Il moto rettilineo uniformemente accelerato. Il moto rettilineo uniformemente accelerato con partenza da fermo e con
velocità iniziale: calcolo della velocità istantanea, della posizione e del tempo. Grafici. Corpo lanciato verso l’alto.
Moto lungo un piano inclinato.
UD9 Moti nel piano e composizione di moti
Composizione di moti. Moto di un proiettile lanciato in direzione orizzontale. Moto di un proiettile lanciato da terra
verso l’alto. Gittata, gittata massima.
UD10 Moto circolare uniforme
Il moto circolare uniforme. Velocità tangenziale. I radianti. Velocità angolare. Moto rotatorio uniforme. Accelerazione
centripeta. Accelerazione istantanea nel moto sul piano: raggio di curvatura.
Tema 3 Le forze e il moto
UD11 I principi della dinamica
Il primo principio della dinamica. I sistemi di riferimento inerziali. Il secondo principio della dinamica. Massa e peso.
Forza centripeta. La massa. Il terzo principio della dinamica. Forza centrifuga.
Tema 4. Le forze e l’equilibrio
Cenni su: condizioni d’equilibrio, equilibrio di un punto materiale, baricentro, equilibrio di un corpo sospeso.
L’energia meccanica
Il lavoro. La potenza. L’energia. L'energia cinetica; il teorema dell’energia cinetica. L'energia potenziale gravitazionale.
L’energia potenziale elastica. La conservazione dell’energia meccanica. La conservazione dell’energia totale.
Esperienze in laboratorio:

Grandezze fisiche e strumenti di misura

Misure di volumi

Le molle

Moto rettilineo uniforme di una sfera su un piano

Moto di una sfera su un piano inclinato
Testo: Giuliano Romoli, Gabriele Albertini “Eureka” vol.1 Ed. La Scuola
La classe ha attivato
A) il progetto di DIDATTICA DIGITALE UDA (unità didattiche attive) Tale progetto si è posto i
seguenti obiettivi:
 Utilizzare strumenti multimediali nell’applicazione della didattica
 Portare gli alunni ad un utilizzo consapevole degli strumenti digitali fornendo competenze
trasversali spendibili anche nel mondo del lavoro
 Costruire un percorso finalizzato al conseguimento di competenze disciplinari e trasversali
spendibili successivamente in tutte le discipline
B) LA DIDATTICA DIGITALE SPERIMENTALE
Strumenti utilizzati:
 strumenti di condivisione quali dropbox, google drive
 ricerca intelligente su internet
 utilizzo di app da tablet e da smartphone
 iscrizione e partecipazione a una classe virtuale dove svolgere esercizi assegnati dalla
docente (CLASSE VIRTUALE Zanichelli)
 e-book
 Esercizi interattivi on line
I compiti delle vacanze verranno pubblicati nella cartella della classe in dropbox.
Modena, 5 giugno 2014
I rappresentanti degli studenti
______________________
______________________
Prof. Lusverti Cinzia
____________________
Scarica