caricato da kenzaeluoassili

PRESENTAZIONE STROIA PRIMA GUERRA MONDIALE

annuncio pubblicitario
LA PRIMA GUERRA
MONDIALE
inizio nel 1914 e finisce nel 1918
Ci sono due schieramenti
■ Triplice alleanza (1882) costituita
da:
■ Germania
■ Italia
■ Austria
■ Triplice intesa (1907) costituita da:
■ Inghilterra
■ Francia
■ Russia
Quattro tipi di cause
■ 1. Cause politiche
■ 2.Cause militari
■ 3.cause Economiche
■ 4. Cause colturali
1.Cause politiche
■ Francia e Germania = si contendevano l’alsazia e la lorena
■ Austria =l’italia voleva trento e trieste
■ Austria e russia e italia = tutte e tre volevano espandersi nel Balcani
■ Gran Bretagna e Germania = questioni economiche e la Germania stava
diventando troppo ambiziosa
Cause Militari
Corsa Al riarmo
Le grandi potenze, la Germania soprattutto, da anni si preparavano alla guerra
dotandosi di grandi armamenti. Per questo si parla di corsa al riarmo degli
Stati europei. Molti pensavano che la guerra sarebbe durata pochi mesi, come
quella del 1870 tra Prussia e Francia. Per questo era indispensabile colpire per
primi il nemico.
Cause economiche
Tra le potenze industriali si era scatenata una gara economica e commerciale
sempre più dura.
Per espandere il proprio mercato e per controllare le mterie prime, gli Stati
occidentali si erano impegnati nella conquista dell'Africa e dell'Asia. Per
questo fu indispensabile ricorrere alle armi: per la difesa dei propri interessi
economici.
Cause colturali
La causa culturale: si diffonde un giudizio positivo sulla guerra
Nei primi anni del secolo si diffuse un giudizio positivo sulla
guerra.
Parte dell'opinione pubblica vedeva nella guerra l'unica
possibilità di cambiamento della situazione sociale e politica.
Mancava solo il pretesto
Il 28 giugno 1914 a sarajevo in bosnia
ci fu un attentato terroristico durante il
quale venne ucciso ad opera di uno
studente serbo l'erede al trono dell’
impero austro-ungarico
Quell’ attentato fu il pretesto che
l’imperatore austriaco Francesco
Giuseppe usò per dichiarare guerra alla
serbia
Perché l’italia si dichiarò neurale ?
Nel 1914 l'Italia si dichiarò neutrale per
un fatto di convenienza. Non era
provvista di un grandioso esercito e il
conflitto armato, anche se tutte le grandi
potenze credevano si sarebbe risolto
velocemente con una guerra di
movimento (soprattutto la Germania),
non si prospettava piacevole. C'erano
inoltre in atto accordi con l'Austria per
ottenere dei territori in cambio della
neutralità.
Il 25 maggio 1915
Dopo aver stipulato un patto di
alleanza con le potenze della Triplice
intesa e aver abbandonato lo
schieramento della Triplice alleanza,
l'Italia dichiarò guerra all'AustriaUngheria il 23 maggio 1915,
iniziando le operazioni belliche il
giorno dopo: il fronte di contatto tra i
due eserciti si snodò nell'Italia nordorientale, lungo le frontiere alpine e
la regione del Carso.
Che cosa accade nel 1916?
Nel 1916 La guerra di trincea rendeva
obbligatori fronti lunghi migliaia di chilometri
che occupavano milioni di combattenti. Tutti
gli stati belligeranti furono costretti ad
adottare l'arruolamento obbligatorio. Milioni
di donne furono impiegate nelle fabbriche
addette alla produzione di materiale militare.
Le due grandi e sanguinosissime battaglie
combattute in Francia intorno alla fortezza
di Verdun e sulla Somme non servirono a far
avanzare di un metro le linee dei contendenti.
Avviene l'esordio, ancora non decisivo per gli
esiti della guerra, di nuove armi: gli aerei,
i carri armati, i gas e i lanciafiamme. Gli aerei
inizialmente combattevano tra loro e
mitragliavano le trincee dall'alto,
rarissimamente bombardarono le città.
CHE COSA ACCADE NEL 1917?
NEL 1917 ACCADDERO TRE IMPORTANTI
AVVENIMENTI:
1)IN RUSSIA SCOPPIA LA RIVOLUZIONE, IN SEGUITO
ALLA QUALE LA RUSSIA ESCE DALLA PRIMA
GUERRA MONDIALE E FIRMA LA PACE DI
BREST-LITOVSK CON LA GERMANIA NEL 1918.
2)IN SEGUITO AL RAFFORZAMENTO DEGLI
ATTACCHI TEDESCHI E AUSTRIACI,L’ITALIA
SUBISCE UNA TRAGICA SCONFITTA A
CAPORETTO
3)ENTRARONO IN GUERRA GLI STATI UNITI
D’AMERICA (6 APRILE 1917) QUESTO EVENTO
FU FONDAMENTALE perché CAMBIO LE SORTI
DELLA GUERRA E PERMISE ALLE FORZE
DELL’INTESA DI SCONFIGGERE GLI IMPERI
CENTRALI.
COME E QUANDO FINI LA PRIMA
GUERRA MONDIALE?
LA PRIMA GUERRA MONDIALE TERMINò NEL
1918 CON LA SCONFITTA DELLA GERMANIA
E DELL’ AUSTRIA –UNGHERIA:
-SUL FONTE ITALIANO LE TRUPPE ITALIANE
SCONFISSERO GLI AUSTRIACI A VITTORIO
VENETO IL 24 OTTOBRE 1918
-SUL FONTE OCCIDENTALE LE TRUPPE
FRAANCESI,INGLESI E AMERICANE
RIUSCIRONO A SCONFIGGERE I TEDESCHI
NELLA BATTAGLIA DI AMIENS GRAZIE
ALL’USO DEI CARRI ARMATI.
FINE PRESENTAZIONE
KENZA ELUOASSILI 5°A
OSSS
Scarica
Random flashcards
Present simple

2 Carte lambertigiorgia

Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

CIAO

2 Carte oauth2_google_78a5e90c-1db5-4c66-ac49-80a9ce213cb9

Generatore elettrica

2 Carte oauth2_google_edd7d53d-941a-49ec-b62d-4587f202c0b5

DOMENICA 8 DICEMBRE

4 Carte oauth2_google_6fa38c4a-fb89-4ae3-8277-fdf97ca6e393

creare flashcard