A200800053_Scheda D misure cabina Soncini

annuncio pubblicitario
Scheda D: cabina in Via Seigneurs de Quart
Cabina
Intervento di misura
In data 25/06/2007 è stato effettuato un sopralluogo presso la cabina di trasformazione elettrica
MT/BT sita in via Seigneurs de Quart, vedi planimetria di figura 1. Precisamente essa si trova
all’esterno di una casa in costruzione, vedi foto di apertura. A seguito delle misure puntuali eseguite
nell’intorno della cabina è stato rilevato un punto di alto valore di campo magnetico, maggiore di 10
µT. Si è quindi deciso di effettuare un monitoraggio continuato del campo magnetico a differenti
distanze da tale punto, in modo da caratterizzarne l’andamento oltre che nel tempo anche più
specificatamente nello spazio. Lo strumento è stato posizionato a circa 10 cm dal muro della cabina,
vedi foto “a” di figura 2, dal 25/06/07 al 09/07/07 impostando il tempo di misura ogni 2 minuti.
Successivamente è stato posizionato a 50 cm dal muro alla stessa altezza del punto precedente, vedi
foto “b” di figura 2, dal 09/07/07 al 23/07/07 sempre impostando l’intervallo di misura a 2 minuti.
Infine, dal 23/07/07 al 06/08/07, lo strumento è stato posizionato a 1 m di distanza dalla parete della
cabina e sempre alla stessa altezza rispetto al piano della cabina stessa, vedi foto “c” di figura 2.
Anche in questo caso il tempo di campionamento è stato impostato a 2 minuti.
Pagina 1 di 9 della scheda D, allegato 2
Figura 1. Planimetria della zona di ubicazione della cabina.
Cabina monitorata
scala 1:2000
Figura 2. Posizionamento dello strumento di misura
Strumento di misura
in continuo
Foto a
Pagina 2 di 9 della scheda D, allegato 2
Strumento di misura
in continuo
Foto b
Strumento di misura
in continuo
Foto c
Pagina 3 di 9 della scheda D, allegato 2
Il risultato della prima sessione di misure prolungate nel tempo viene riportato nel grafico 1, mentre
nel grafico 2 si riporta un’elaborazione delle misure in cui si è effettuata la media oraria dei valori
rilevati. Analogamente i risultati del secondo monitoraggio sono riportati nel grafico 3, mentre il
grafico 4 riporta l’elaborazione delle misure in cui si è effettuata la media oraria dei valori rilevati.
Infine l’ultima sessione di misure è riportata nel grafico 5 e la relativa elaborazione con la media
oraria nel grafico 6. I valori di campo magnetico sono espressi in micro-Tesla (µT).
Grafico 1. Misure di campo magnetico dal 25 giugno al 9 luglio 2007, rilievi ogni 2 minuti a 10
cm di distanza
100
90
80
Campo Magnetico (µT)
70
60
50
40
30
20
10
Ju
n/
25
/2
00
7
12
Ju
:1
n/
1:
26
00
/2
00
PM
7
1
Ju
2
:1
n/
1:
27
00
/2
00
PM
7
12
Ju
:1
n/
1:
28
00
/2
00
PM
7
12
Ju
:1
n/
1:
29
00
/2
00
PM
7
12
Ju
:
n/
11
30
:0
/2
0
00
PM
7
1
Ju
2:
11
l/0
:0
1/
0
20
PM
07
12
Ju
:1
l/0
1:
2/
00
20
PM
07
12
Ju
:
1
l/0
1:
3/
00
20
PM
07
12
Ju
:
11
l/0
:0
4/
0
20
PM
07
1
Ju
2:
11
l/0
:0
5/
0
20
PM
07
1
Ju
2:
11
l/0
:0
6/
0
20
PM
07
12
Ju
:1
l/0
1:
7/
00
20
PM
07
12
Ju
:
11
l/0
:0
8/
0
20
PM
07
12
:1
1:
00
PM
0
Grafico 2. Misure di campo magnetico dal 25 giugno al 9 luglio 2007, media oraria
100.00
90.00
Campo Magnetico (µT)
80.00
70.00
60.00
50.00
40.00
30.00
20.00
10.00
Ju
n/
25
/2
00
7
01
Ju
:0
n/
1:
26
00
/2
00
PM
7
0
Ju
1:
n/
01
27
:0
/2
0
00
PM
7
01
Ju
:0
n/
1:
28
00
/2
00
PM
7
01
Ju
:
n/
01
29
:0
/2
0
00
PM
7
01
Ju
:0
n/
1:
30
00
/2
00
PM
7
0
1:
Ju
01
l/0
:0
1/
0
20
PM
07
01
Ju
:
0
l/0
1:
2/
00
20
PM
07
01
Ju
:
01
l/0
:0
3/
0
20
PM
07
0
Ju
1:
01
l/0
:0
4/
0
20
PM
07
0
1:
Ju
01
l/0
:0
5/
0
20
PM
07
01
Ju
:
0
l/0
1:
6/
00
20
PM
07
01
Ju
:
01
l/0
:0
7/
0
20
PM
07
0
1:
Ju
01
l/0
:0
8/
0
20
PM
07
01
:0
1:
00
PM
0.00
Pagina 4 di 9 della scheda D, allegato 2
Ju
l/0
9/
20
07
12
Ju
:0
l/1
1:
0/
52
20
PM
07
12
Ju
:
01
l/1
:5
1/
2
20
PM
07
1
2:
Ju
01
l/1
:5
2/
2
20
PM
07
12
Ju
:0
l/1
1:
3/
52
20
PM
07
12
Ju
:
01
l/1
:5
4/
2
20
PM
07
1
Ju
2:
01
l/1
:5
5/
2
20
PM
07
1
2:
Ju
01
l/1
:5
6/
2
20
PM
07
12
Ju
:0
l/1
1:
7/
52
20
PM
07
12
Ju
:
01
l/1
:5
8/
2
20
PM
07
1
2:
Ju
01
l/1
:5
9/
2
20
PM
07
1
2:
Ju
01
l/2
:5
0/
2
20
PM
07
12
Ju
:0
l/2
1:
1/
52
20
PM
07
12
Ju
:
01
l/2
:5
2/
2
20
PM
07
12
:0
1:
52
PM
Campo Magnetico (µT)
Ju
l/0
9/
20
07
11
Ju
:2
l/1
7:
0/
52
20
AM
07
11
Ju
:
27
l/1
:5
1/
2
20
AM
07
1
Ju
1:
27
l/1
:5
2/
2
20
AM
07
11
Ju
:2
l/1
7:
3/
52
20
AM
07
11
Ju
:
2
l/1
7:
4/
52
20
AM
07
11
Ju
:
27
l/1
:5
5/
2
20
AM
07
1
Ju
1:
27
l/1
:5
6/
2
20
AM
07
1
Ju
1:
27
l/1
:5
7/
2
20
AM
07
11
Ju
:2
l/1
7:
8/
52
20
AM
07
11
Ju
:
27
l/1
:5
9/
2
20
AM
07
1
Ju
1:
27
l/2
:5
0/
2
20
AM
07
1
Ju
1:
27
l/2
:5
1/
2
20
AM
07
11
Ju
:2
l/2
7:
2/
52
20
AM
07
11
:2
7:
52
AM
Campo Magnetico (µT)
Grafico 3. Misure di campo magnetico dal 9 al 23 luglio 2007, rilievi ogni 2 minuti a 50 cm di
distanza
12
10
8
6
4
2
0
Grafico 4. Misure di campo magnetico dal 9 al 23 luglio 2007, media oraria
10.00
9.00
8.00
7.00
6.00
5.00
4.00
3.00
2.00
1.00
0.00
Pagina 5 di 9 della scheda D, allegato 2
Ju
l/2
3/
20
07
12
Ju
:0
l/2
0:
4/
07
20
PM
07
12
Ju
:
00
l/2
:0
5/
7
20
PM
07
1
2:
Ju
00
l/2
:0
6/
7
20
PM
07
12
Ju
:0
l/2
0:
7/
07
20
PM
07
12
Ju
:
0
l/2
0:
8/
07
20
PM
07
12
Ju
:
00
l/2
:0
9/
7
20
PM
07
1
Ju
2:
00
l/3
:0
0/
7
20
PM
07
1
2:
Ju
00
l/3
:0
1/
7
20
PM
07
12
Au
:0
g/
0:
01
07
/2
00
PM
7
12
Au
:0
g/
0:
02
07
/2
00
PM
7
12
Au
:0
g/
0:
03
07
/2
00
PM
7
12
Au
:0
g/
0:
04
07
/2
00
PM
7
12
Au
:0
g/
0:
05
07
/2
00
PM
7
12
:0
0:
07
PM
Campo Magnetico (µT)
Ju
l/2
3/
20
07
11
Ju
:2
l/2
8:
4/
07
20
AM
07
11
Ju
:
28
l/2
:0
5/
7
20
AM
07
1
Ju
1:
28
l/2
:0
6/
7
20
AM
07
1
Ju
1:
28
l/2
:0
7/
7
20
AM
07
11
Ju
:
2
l/2
8:
8/
07
20
AM
07
11
Ju
:
28
l/2
:0
9/
7
20
AM
07
1
Ju
1:
28
l/3
:0
0/
7
20
AM
07
1
Ju
1:
28
l/3
:0
1/
7
20
AM
07
11
Au
:2
g/
8:
01
07
/2
00
AM
7
11
Au
:2
g/
8:
02
07
/2
00
AM
7
11
Au
:2
g/
8:
03
07
/2
00
AM
7
11
Au
:2
g/
8:
04
07
/2
00
AM
7
11
Au
:2
g/
8:
05
07
/2
00
AM
7
11
Au
:2
g/
8:
06
07
/2
00
AM
7
11
:2
8:
07
AM
Campo Magnetico (µT)
Grafico 5. Misure di campo magnetico dal 23 luglio al 6 agosto 2007, rilievi ogni 2 minuti a 1
m di distanza
5
4.5
4
3.5
3
2.5
2
1.5
1
0.5
0
Grafico 6. Misure di campo magnetico dal 23 luglio al 6 agosto 2007, media oraria
3.00
2.50
2.00
1.50
1.00
0.50
0.00
Pagina 6 di 9 della scheda D, allegato 2
Sono stati messi a confronto i grafici 2, 4 e 6 degli andamenti orari, normalizzati per la distanza,
facendo coincidere gli stessi giorni della settimana, il risultato è riportato nel grafico 7.
Grafico 7. Confronto media oraria negli stessi giorni settimanali
3.00
Campo Magnetico (µT)*(distanza)elev(x) (m)
2.50
2.00
1.50
1.00
0.50
misure dal 26-06-07 al 08-07-07, 0.1 m
misure dal 10-07-07 al 22-07-07, 0.5 m
en
ic
a
do
m
sa
ba
to
ve
ne
rd
ì
ov
ed
ì
gi
m
er
co
le
dì
ar
te
dì
m
ne
dì
lu
en
ic
a
do
m
sa
ba
to
ve
ne
rd
ì
ov
ed
ì
gi
m
er
co
le
dì
m
ar
te
dì
0.00
misure dal 24-07-07 al 05-08-07, 1 m
I tre monitoraggi sono stati effettuati oltre che a distanze diverse dalla sorgente anche in diversi
periodi, anche se contigui, inoltre essendo il campo generato fortemente disomogeneo la legge
fisica che regola la sua diminuzione con la distanza risulta complessa. Il coefficiente della potenza
per cui si è elevata la distanza per normalizzare i grafici è stato ricavato effettuando delle
approssimazioni, per queste ragioni i tre grafici non coincidono perfettamente. Ciò nonostante vi è
una buona sovrapposizione degli andamenti.
Pagina 7 di 9 della scheda D, allegato 2
I dati delle misure prolungate nel tempo di campo magnetico sono stati elaborati ricavando la media
e la mediana sulle 24 ore per ogni giorno completo di rilievo. Sono anche state valutate sia la media
che la mediana notturna, dalle ore 22.00 alle ore 6.00, per ogni giorno di misura. Si riportano di
seguito nelle tabelle 1, 2 e 3 i risultati ottenuti dalle elaborazioni.
Tabella 1. Elaborazioni valori di campo magnetico dal 25 giugno al 9 luglio 2007, espressi in
µT, a 10 cm di distanza
Giorni
Jun/26/2007
Jun/27/2007
Jun/28/2007
Jun/29/2007
Jun/30/2007
Jul/01/2007
Jul/02/2007
Jul/03/2007
Jul/04/2007
Jul/05/2007
Jul/06/2007
Jul/07/2007
Jul/08/2007
Media giornaliera
campo
41.03
38.18
36.70
38.45
35.67
39.66
38.34
37.27
39.64
35.09
36.95
36.61
38.06
Media 37.82
Mediana
giornaliera campo
43.90
34.91
31.55
41.32
37.10
43.63
34.66
38.08
39.62
33.66
32.59
39.62
40.88
Massimo 43.90
Media notturna
campo
32.08
33.83
42.16
45.18
44.21
44.08
34.40
47.23
42.80
37.52
43.83
44.88
44.45
Media 41.28
Mediana
notturna campo
29.81
31.44
39.34
46.75
45.20
44.83
31.90
48.57
43.38
34.32
48.62
48.97
45.22
Massimo 48.97
Tabella 2. Elaborazioni valori di campo magnetico dal 9 al 23 luglio 2007, espressi in µT, a 50
cm di distanza
Giorni
Jul/10/2007
Jul/11/2007
Jul/12/2007
Jul/13/2007
Jul/14/2007
Jul/15/2007
Jul/16/2007
Jul/17/2007
Jul/18/2007
Jul/19/2007
Jul/20/2007
Jul/21/2007
Jul/22/2007
Media giornaliera
campo
3.74
3.37
3.55
3.64
3.55
3.65
4.04
3.72
3.67
3.84
3.55
3.61
3.69
Media 3.66
Mediana
giornaliera campo
3.37
3.39
3.64
3.59
3.26
3.57
4.10
3.67
3.32
3.67
3.58
3.70
3.54
Massimo 4.10
Media notturna
campo
4.30
4.02
3.91
3.58
3.77
3.85
4.34
4.30
4.21
4.10
4.25
4.42
3.86
Media 4.07
Mediana
notturna campo
3.90
3.93
3.91
3.57
3.50
3.97
4.15
4.10
4.29
3.86
4.20
4.33
3.78
Massimo 4.33
Pagina 8 di 9 della scheda D, allegato 2
Tabella 3. Elaborazioni valori di campo magnetico dal 23 luglio al 6 agosto 2007, espressi in
µT, a 1 m di distanza
Giorni
Jul/24/2007
Jul/25/2007
Jul/26/2007
Jul/27/2007
Jul/28/2007
Jul/29/2007
Jul/30/2007
Jul/31/2007
Aug/01/2007
Aug/02/2007
Aug/03/2007
Aug/04/2007
Aug/05/2007
Media giornaliera
campo
1.44
1.33
1.31
1.34
1.35
1.28
1.33
1.32
1.26
1.43
1.35
1.34
1.32
Media 1.34
Mediana
giornaliera campo
1.44
1.41
1.35
1.35
1.30
1.25
1.29
1.32
1.23
1.43
1.35
1.38
1.25
Massimo 1.44
Media notturna
campo
1.53
1.48
1.54
1.35
1.36
1.52
1.28
1.40
1.39
1.43
1.50
1.50
1.47
Media 1.44
Mediana
notturna campo
1.50
1.46
1.59
1.37
1.24
1.49
1.24
1.43
1.34
1.43
1.45
1.48
1.43
Massimo 1.59
I valori misurati presso la cabina in oggetto risultano, soprattutto nella prima sessione di misure,
molto elevati. Istantaneamente essi toccano 80 µT. Sempre nella stessa sessione di misura le
mediane giornaliere superano abbondantemente il valore di attenzione di 10 µT attestandosi a più
del triplo o quadruplo di tale valore. A causa della forte disomogeneità del campo magnetico
generato, però, già nella seconda sessione di misura, quella a 50 cm dalla parete della cabina, i
valori decrescono notevolmente e le mediane giornaliere sono dell’ordine di grandezza tra 3 e 4 µT.
Inferiori al valore di attenzione ma superiori all’obiettivo di qualità (3 µT) che si ricorda essere
valido per le nuove costruzioni. Alla distanza di 1 m, terza sessione di misura, i valori si
mantengono al di sotto dei riferimenti normativi.
La situazione monitorata risulta complessa, perchè al momento delle misure la casa non era ancora
finita e non risulta chiara la destinazione d’uso della zona confinante con la cabina presso la quale
sono stati effettuati i monitoraggi. Inoltre la concessione edilizia dell’edificio è anteriore all’entrata
in vigore del DPCM 08/07/03 che fissa i limiti suddetti. Solo al termine dei lavori, o
preventivamente sull’eventuale progetto in collaborazione con il proprietario dell’immobile e il
proprietario della cabina, si potrà definire un piano di risanamento o sistemazione dei luoghi al fine
di rispettare i limiti normativi e, in ogni modo, ridurre il più possibile l’esposizione delle persone
che abiteranno l’edificio.
Pagina 9 di 9 della scheda D, allegato 2
Scarica
Random flashcards
CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

creare flashcard