The great debate: how to improve results in primary total Knee

annuncio pubblicitario
Presidenti e
Direttori Scientifici
S.Boschi
G.L.Sacchetti
Segreteria organizzativa
Elisabetta Giusti
[email protected]
Elisa Nicoli
[email protected]
Faculty
S.Boschi—Modena
C.Tsatsis—Bologna
M.Monteleone—Modena
M.Perretti—Modena
G.L.Sacchetti—Bologna
E.Rossi Urtoler—Carpi
L.A.Pederzini—Sassuolo
R.Buda—Bologna
A.Montorsi—Modena
P.Adravanti—Parma
F.Catani—Modena
G.Paribelli—Ravenna
P.Volpi—Milano
D.Tigani—Bologna
M.Dalla Muta—Milano
A.Vaccari—Modena
è stato richiesto l’accreditamento ECM dell’evento
Direttore Sanitario
Dr. Angelo Rosi
Via Lana, 1
41124 Modena
 059 247411
 059 224072
[email protected]
P.I. e C.F. 00681310363
The great debate:
how to improve
results in primary
total Knee
prosthesis
7 febbraio 2015
Auditorium Prof. Umberto Fogliani
via Giardini, 63 — Modena
Cari colleghi e amici
le protesi totali di ginocchio di primo impianto
hanno ormai raggiunto come numero annuale quello
delle protesi dell’anca e, in Emilia-Romagna, sono
circa 8000.
I risultati di sopravvivenza a oltre 10 anni, secondo
il registro R.I.P.O., si attestano intorno al 95% e quindi,
valutando solo questo parametro, sono molto buoni.
La sopravvivenza però è calcolata solo in base al
numero di revisioni eseguite in Emilia-Romagna;
inoltre sappiamo che esiste almeno un 10% di protesi
dolorose, apparentemente ben impiantate e senza
segni di mobilizzazione o infezione, e quindi con
risultato negativo per il paziente che spesso non vuole
più sottoporsi ad un nuovo intervento chirurgico.
In aggiunta i contenziosi medico legali inerenti alle
sostituzioni protesiche del ginocchio sono in aumento.
L’obiettivo di questo dibattito è di cercare di
capire se, come e dove si possono migliorare questi
risultati, ripercorrendo in modo analitico, critico e
propositivo tutto il percorso pre, intra e post operatorio
di questi pazienti.
Una Faculty di grande esperienza farà il punto
della situazione e l’interattività permetterà a tutti i
presenti di partecipare attivamente al dibattito.
Infine sentiremo direttamente da un rappresentante
dove e come le ditte produttrici si stanno impegnando
per raggiungere quest’obiettivo.
Alla fine della mattinata sapremo anche quali sono
le attuali prospettive per un paziente protesizzato
di ginocchio, considerando anche la progressiva
diminuzione dell’età di impianto.
Vi aspettiamo numerosi a Modena, c/o l’Auditorium
Prof. Fogliani e vi ringraziamo anticipatamente della
vostra partecipazione.
Stefano Boschi
Gian Luigi Sacchetti
10,30-11.30 Open coffee
Programma
8,30
8,45
9,00
Iscrizione dei partecipanti
Saluti del direttore sanitario e inizio lavori
Moderatori: S. Boschi, G.L. Sacchetti
Risultati nella protesica di ginocchio: EBM e
registri cosa ci dicono—C. Tsatsis
9,15 Contenziosi chirurgo paziente nella protesica
del ginocchio—M. Monteleone, M. Perretti
Dibattito Interattivo
Moderatori: S. Boschi, G.L. Sacchetti
9,30 Indicazioni (scelta del paziente, scelta della protesi, disegni protesici, materiali)—
E. Rossi Urtoler, L.A. Pederzini, R. Buda
10,15 Chirurgia (strumentari, via d’accesso, navigazione, robotica)—A. Montorsi, P. Adravanti,
F. Catani
11,15 Gestione del paziente (dolore postoperatorio,
profilassi, recupero funzionale)—G. Paribelli,
P. Volpi, D. Tigani
12,00 Il futuro da parte delle aziende—M. Dalla
Muta
12,15 Aspettative del paziente: miti e
realtà—D. Tigani
12,30 Conclusioni—A. Vaccari
12,40 Saluti e considerazioni finali—S. Boschi,
G.L. Sacchetti
13,00 Test di valutazione apprendimento e test di
gradimento
13,15 Chiusura lavori
Scarica
Random flashcards
CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

blukids

2 Carte mariolucibello

Present simple

2 Carte lambertigiorgia

CIAO

2 Carte oauth2_google_78a5e90c-1db5-4c66-ac49-80a9ce213cb9

creare flashcard