- Dipartimento Scienze Statistiche

annuncio pubblicitario
CURRICULUM VITAE
Fulvio De Santis
Informazioni Generali
- Luogo e data di nascita: Roma, 20 aprile 1967.
- Posizione: Professore straordinario per il settore scientifico-disciplinare SECS-S/01
(Statistica). In servizio dal 30-12-2010 presso la Facoltà di Ingegneria dell’Informazione,
Informatica e Statistica, Sapienza Università di Roma.
- Posizioni precedenti:
- Professore Associato confermato per il settore scientifico-disciplinare SECS-S/01 (Statistica),
dal 29-12-2003 al dicembre 2010, presso la Facoltà di Scienze Statistiche (dal 1◦ novembre
2010 Facoltà di Ingegneria dell’Informazione, Informatica e Statistica), Sapienza Università
di Roma.
- Ricercatore Universitario per il settore scientifico-disciplinare SECS-S/01 (Statistica), in
servizio dal 13-09-1996 al 28-12-2003 presso la Facoltà di Scienze Statistiche, Università degli
Studi di Roma “La Sapienza”.
- Afferenza: Dipartimento di Scienze Statistiche, Sapienza Università di Roma. Piazzale A.
Moro, 5. 00185, Roma.
- E-mail: [email protected]
Titoli di Studio
- Laurea in Scienze Statistiche e Demografiche, conseguita con lode il 3-02-1992 presso la
Facoltà di Scienze Statistiche dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”. Titolo della
tesi: “La Calibrazione Statistica”. Relatore: Prof. F. Spezzaferri.
- Master of Science in Statistics, conseguito nel maggio 1995 presso il Dipartimento di Statistica
della Carnegie Mellon University, Pittsburgh, Pennsylvania, USA.
- Dottorato di Ricerca in Statistica Metodologica (VIII ciclo), conseguito presso il Dipartimento
di Statistica, Probabilità e Statistiche Applicate, Università degli Studi di Roma “La
Sapienza”. Titolo della tesi: “Fattori di Bayes robusti per la scelta del modello statistico”.
Altri Titoli
- Vincitore di una borsa di studio C.N.R. (settembre 1996), usufruita come Visiting Scholar
presso il Department of Statistics della Carnegie Mellon University (marzo-ottobre 1997).
- Vincitore del Premio della Società Italiana di Statistica per la migliore tesi di Dottorato di
Ricerca in Statistica (anno 1997).
Soggiorni presso Università estere
- Agosto 1994 - Luglio 1995, presso il Department of Statistics, Carnegie Mellon University,
Pennsylvania, USA, in qualità di studente nel programma di Master of Science in Statistics.
- Marzo - Ottobre 1997, presso il Department of Statistics, Carnegie Mellon University,
Pennsylvania, USA, in qualità di Visiting Scholar.
Attività Didattica
- Insegnamenti
Impartiti
Presso
dell’Università Sapienza di Roma
la
Facoltà di
Scienze
Statistiche
• a.a. 1999-2000 e a.a. 2000-01: Corso di Statistica Matematica (modulo I, supplenza).
• a.a. 2002-03 e 2003-04: Insegnamento di Laboratorio di Statistica II.
• a.a. 2003-04: Insegnamento di Laboratorio di Statistica Computazionale.
• Dall’ a.a. 2002-03 a oggi: Insegnamenti di Inferenza Statistica per i corsi di laurea
triennali in Statistica, popolazione e ricerca sociale, Statistica ed economia, Statistica,
finanza e assicurazioni.
• Dall’ a.a. 2004-05 al 2008-2009: Insegnamento di Laboratorio di Statistica Sperimentale
per il Corso di laurea Magistrale in Statistica per la biomedicina, l’ambiente e la
tecnologia.
• Dall’ a.a. 2009-10 al 2011-2012: Insegnamento di Disegno e analisi delle prove cliniche
II per il Corso di laurea Magistrale in Scienze statistiche e decisionali.
• Dall’ a.a. 2012-13: Insegnamento di Teoria statistica delle decisioni per il Corso di laurea
Magistrale in Scienze statistiche e decisionali.
- Tesi di Laurea
• Relatore di circa 20 tesi di laurea vecchio ordinamento o magistrale.
- Insegnamenti per Dottorati di Ricerca, Scuole di Specializzazione, Corsi di
Alta Formazione
• a.a. 1997-98. Corso breve di: Elementi di Statistica Multivariata. Scuola di
Specializzazione in Metodi Statistici dell’Università degli Studi di Cagliari (coordinatore
Prof. W. Racugno).
• a.a. 2001-02 e 2002-03. Modulo III del corso di: Inferenza Statistica per il dottorato
di ricerca in Scienze Economiche, Dipartimento di Scienze Economiche, Università di
Roma, ”La Sapienza”.
• Dall’ a.a. 2001-02 all’a.a. 2007-08. Affidamento dii corsi di Didattica della Matematica
Applicata: Statistica nell’ambito della Scuola di Specializzazione per l’Insegnamento
Secondario (S.S.I.S.), dell’Università del Lazio.
• a.a. dall a.a. 2007-2008. Docente nell’ambito del Corso di Alta Formazione Interfacoltà:
Metodi statistici per la ricerca e la pratica biomedica. Facoltà di Scienze Statistiche e I
Facoltà di Medicina e Chirurgia, Sapienza Università di Roma.
- Didattica di Supporto Presso Università Estere
• Teaching Assistant per i corsi: Probability Theory and Random Processes e Statistical
Reasoning (a.a. 1994-95) presso la Carnegie Mellon University, Pittsburgh, PA, USA.
- Didattica di Supporto
(Presso la Facoltà di Scienze Statistiche dell’Università di Roma, “La Sapienza”.)
• Corsi di esercitazione e supporto didattico per gli insegnamenti di Statistica (dall’a.a.
1996-97 all’a.a. 2000-01), Analisi Statistica Multivariata (a.a. 1998-99, 1999-2000 e
2001-02), Analisi Matematica I (a.a. 1996-97), Analisi Matematica II (a.a. 1997-98).
• Ciclo di lezioni di Introduzione all’Uso del Software R e Analisi dei Modelli di Regressione
Lineare per i corsi di Teoria dell’Inferenza Statistica (a.a. 2000-01 e 2001-02).
• Ciclo di lezioni di Introduzione all’Inferenza Statistica Bayesiana, nell’ambito del corso
di Teoria dell’Inferenza Statistica (a.a. 2000-01).
Interessi e attività di Ricerca
L’attività di ricerca si articola nell’ambito dell’inferenza statistica. I principali temi di ricerca
riguardano: metodi per la scelta della numerosità campionaria; metodi per la scelta del modello
e la verifica delle ipotesi; fattore di Bayes e teorie dei fattori di Bayes alternativi; metodi per
la costruzione di distribuzioni a priori; disegno e analisi di prove cliniche; robustezza bayesiana;
modelli lineari gerarchici; modelli bayesiani per la meta-analisi; piani sperimentali bayesiani; metodi
per l’analisi dei dati di sopravvivenza; inferenza per modelli di studi caso-controllo.
Schematicamente, si possono ravvisare quattro filoni prevalenti:
• metodi per la scelta del modello e la verifica di ipotesi: fattori di Bayes;
• piani sperimentali e determinazione della numerosità campionaria;
• costruzione di distribuzioni a priori;
• analisi di dati provenienti da prove cliniche.
I risultati delle ricerche sono stati presentati, sotto forma di relazioni o discussioni invitate,
comunicazioni spontanee e poster, a Convegni, Workshop e Riunioni Scientifiche che hanno avuto
luogo a livello nazionale ed internazionale e sono confluite in pubblicazioni il cui elenco è di seguito
riportato.
Convegni e Seminari Nazionali e Internazionali
- Relazioni Invitate a Convegni
• First Workshop on Intrinsic Bayes factors. Purdue University, West Lafayette, IN,
USA, 11-13 giugno 1995. Titolo della relazione: “Alternative Bayes Factors for model
selection.”
• 51-st Session of the I.S.I., Meeting n. 60: “Bayesian Approaches to Model Selection and
Prediction”. Istanbul, Agosto 1997. Titolo della relazione: “Methods for Default and
Robust Bayesian Model Comparison: the Fractional Bayes Factor Approach”.
• XXXIX Riunione Scientifica della Società Italiana di Statistica - Sessione Specializzata:
“Disegno degli Esperimenti e sue Applicazioni”. Sorrento, Aprile 1998. Titolo della
relazione: “Alcuni Recenti Sviluppi e Proposte nella Letteratura sui Piani Sperimentali
Bayesiani”.
• 3rd International Workshop on Default Bayesian Analysis. Ixtapa, Messico, settembre
2000. Titolo della relazione: “Statistical evidence and sample size for robust and objective
Bayes testing.”
• IV International Workshop on Objective Bayiesian Methodology. Aussois, Francia, 15-20
giugno 2003. Titolo della relazione: “On partially objective Bayes methods for sample
size determination.”
• Workshop su Costruzione di pseudo-fattori di Bayes. Cagliari, 16-19 settembre 2004.
Tutorial invitato dal titolo: “Metodi bayesiani automatici per la scelta del modello e la
verifica di ipotesi”.
• V International Workshop on Objective Bayesian Methodology. Branson (MO), USA,
3-8 giugno 2005. Titolo della relazione: “Robust and objective Bayesian sample size
determination”.
• VI International Workshop on Objective Bayesian Methodology. Roma, 8 giugno 2007.
Tutorial dal titolo “Model selection and testing”.
• First joint meeting of the “Société Francophone de Classification” and the “Data Analysis
Group” of the Italian Statistical Society. Caserta, 11-13 giugno 2008. Invited Session:
“Complex models for experimental sciences”. Titolo della relazione: “Bayesian sample
size determination and re-estimation using mixtures of prior distributions” (con P. Brutti
e S. Gubbiotti).
• Relazione invitata alla Riunione scientifica del Progetto di Interesse Nazionale (PRIN)
2007 “Metodi statistici per l’apprendimento nella ricerca clinica“. Università del
Piemonte Orientale, Novara, 20 ottobre 2009. Titolo della relazione: “Determinazione
della numerosità campionaria, tra informazione e incertezza”.
• Maggio 2011. Relazione al workshop Paradigmi dell’inferenza statistica, tra teoria e
metodo (giornata di studio in onore di L. Piccinato). Titolo della relazione: Dimensione
campionaria e conflitto frequentista-bayesiano. (Roma, 27 maggio 2011, Sapienza
Università di Roma).
• Ottobre 2012. Relazione al convegno Likelihood, approximate likelihood and non
parametric statistical methods for complex applications. Università Ca’ Foscari, Venezia
(8-9 ottobre 2012).
- Discussioni Invitate a Convegni e Seminari
• Workshop on Model Selection. Cagliari, 13-15 giugno 1997. Discussione del lavoro di
J.O. Berger e L.R. Pericchi, dal titolo “Accurate and stable Bayesian model selection:
the Median Intrinsic Bayes factor”.
• II International Workshop on Objective Bayesian Analysis. Valencia, 11-13 giugno 1999.
Discussione del lavoro di J.M. Bernardo e R. Rueda, dal titolo: “Bayesian Reference
Multivariate Hypothesis Testing”.
• International Biometrics Society - Sezione di Vienna (presso il Dipartimento di Medicina
e Computer Sciences dell’Università di Vienna). Vienna, 15 aprile 1999. Seminario
invitato dal titolo: “Recent Issues in Bayesian Model Selection”.
• Dipartimento di Scienze Statistiche, Università di Padova. Padova, 13 maggio 2005.
Seminario dal titolo: “Metodi bayesiani robusti per la scelta della dimensione del
campione”.
• Novartis Pharmaceuticals, Basilea (Svizzera), 6 novembre 2006. Seminario dal titolo:
“Recent issues in Bayesian sample size determination”.
• Giugno 2012. Discussione invitata alla Sessione specializzata della Riunione Scientifica
della 46◦ Società Italiana di Statistica dal titolo Recent developments in Bayesian
statistics. (Roma, 20-22 giugno 2012).
• Giugno 2012. Discussione invitata alla Tavola rotonda 46◦ Riunione Scientifica della
Società Italiana di Statistica dal titolo Publish or perish: the long way towards publication
of results in statistical research. (Roma, 20-22 giugno 2012).
• Novembre 2012. Seminario presso il Dipartimento di Decision Sciences, Università L.
Bocconi. Titolo: Bayesian sample size determination: an overview. (Milano, 8 novembre
2012).
• Marzo 2013. Discussione invitata al Workshop Recent advances in statistical inference:
theory and case studies. Università di Padova, 21-23 marzo 2013.
- Alcune Comunicazioni Spontanee e Poster
• Fifth Valencia International Meeting on Bayesian Statistics. Alicante (Spagna), 5-9
giugno 1994. Titolo del contributo: “Robust analysis for alternative Bayes factors” (in
collaborazione con F. Spezzaferri).
• Second International Workshop on Bayesian Robustness. Rimini, 21-25 maggio 1995.
Titolo del contributo: “Comparing hierarchical models using Bayes factor and Fractional
Bayes factor: a robust analysis” (con F. Spezzaferri).
• Sixth Valencia International Meeting on Bayesian Statistics. Alcossebre, (Spagna), 30
maggio-4 giugno 1998. Presentazione di due contributi dai titoli: “Default Bayes Factors
for Survival Analysis” (con J. Mortera e A. Nardi) e “Generalizing the Fractional Bayes
Factor fo Linear Models” (con F. Spezzaferri).
• Cladag 99 - Riunione Scientifica del gruppo SIS Classificazione e Analisi dei Dati.
Sessione: Bayesian Analysis. Roma, 6 Luglio 1999. Titolo del contributo: “Methods for
Default Bayesian Analysis of Survival Models with Censored Data”. (con J. Mortera e
A. Nardi).
• XLII Riunione Scientifica della SIS. Bari, giugno 2004. Titolo del contributo: “Semi
automatic Bayesian sample size determination”.
• 6◦ Congresso Nazionale della Società Italiana di Biometria. Pisa, 20-22 giugno 2007.
Sessione Specializzata 10: “Metodi bayesiani nella ricerca sperimentale”. Titolo del
contributo: “Robust Bayesian sample size determination for avoiding the range of
equivalence” (con P. Brutti).
• VI International Workshop on Objective Bayesian Methodology. Roma, 11 giugno 2007.
Poster dal titolo “Robust Bayesian Sample Size Determination for Bernoulli trials” (con
S. Gubbiotti).
• Ottobre 2012. Workshop on Likelhood, approximate likelihood and non parametric
statistical methods for complex applications (Riunione finale Prin 2008). Relazione dal
titolo: Predictive control of the conflict between Bayesian and frequentist procedures.
(Venezia, 8-9 ottobre 2012, Università Ca’ Foscari).
Altre Attività Scientifiche
- Dottorato di Ricerca e Alta Formazione
• Dal 2005: membro del collegio dei docenti del Dottorato di Ricerca in Statistica
Metodologica del Dipartimento di Statistica Probabilità e Statistiche Applicate Sapienza Università di Roma.
• Dal giugno 2007 al 2012: coordinatore del Collegio dei docenti del Dottorato di Ricerca in
Statistica Metodologica del Dipartimento di Statistica Probabilità e Statistiche Applicate
- Sapienza Università di Roma.
• Dal 2012: coordinatore del Collegio dei docenti della Scuola di Dottorato in Scienze
Statistiche. Dipartimento di Scienze Statistiche - Sapienza Università di Roma.
• Dal 2011. Co-responsabile scientifico del Corso di Alta Formazione in Metodi statistici
per la ricerca e la pratica biomedica. Facoltà di Ingegneria dell’Informazione, Informatica
e Statistica Facoltà di Medicina e Farmacia, Sapienza Università di Roma.
• Supervisore di tre tesi di dottorato.
- Coordinamento e Partecipazione a Progetti di Ricerca
• Responsabile scientifico del progetto di ricerca: “Metodi bayesiani per la scelta del
modello statistico: sviluppi teorici e applicativi”. Anno 2000. Facoltà di Scienze
Statistiche, Università di Roma ”La Sapienza”.
• Responsabile scientifico del progetto di ricerca per giovani ricercatori: “Problemi
e metodi statistici per la pianificazione degli esperimenti e la scelta della
numerosità campionaria”. Anno 2001. Università di Roma “La Sapienza”.
• Responsabile scientifico del progetto di ricerca: “Metodi bayesiani per la scelta della
numerosità campionaria”. Anno 2002. Facoltà di Scienze Statistiche, Università di
Roma ”La Sapienza”.
• Responsabile scientifico del progetto di ricerca: “Analisi bayesiana predittiva”. Anno
2004. Facoltà di Scienze Statistiche, Università di Roma ”La Sapienza”.
• Responsabile scientifico del progetto di ricerca: “Metodi predittivi per il disegno e
l’analisi di prove cliniche”. Ricerca di Ateneo Federato, anno 2007. Sapienza Università
di Roma.
• Responsabile scientifico del progetto di ricerca: “Predictive control of the conflict between
frequentist and Bayesian inference. Ricerca di Ateneo, Sapienza Università di Roma,
anno 2011.
• Partecipazione a numerosi progetti di ricerca locali (di facoltà e di Ateneo) e di interesse
nazionale (MURST, CNR, cofinanziamenti MIUR), dal 1994.
- Organizzazione Iniziative Scientifiche
• Organizzazione della sessione specializzata “Complex Models for Biomedicine”,
nell’ambito del Convegno S.Co 2007, Venezia, 6-8 settembre 2007.
• Membro del Comitato Programma della XLIV Riunione Scientifica della Società Italiana
di Statistica. Arcavacata di Rende (CS), 25-27 giugno 2008.
• Organizzazione delle annuali Riunioni Scientifiche del Dipartimento di Statistica,
Probabilità e Statistiche Applicate (fino al 2008). Sapienza Università di Roma.
• Membro del comitato organizzatore locale di COMPSTAT 2006 (Roma).
• Membro del comitato organizzatore locale del 6th Workshop on Objective Bayesian
Analysis. Roma, 8-12 giugno 2007.
• Membro comitato organizzatore del workshop Paradigmi dell’inferenza statistica, tra
teoria e metodo (giornata di studio in onore di L. Piccinato). Roma, aprile 2012.
- Attività Editoriali
• Editore Associato della rivista Metron (dal 2009).
• Collaborazione in qualità di referee di numerose riviste, tra cui: Annals of Statistics,
Bayesian Analysis, Biometrical Journal, Biometrics, The Journal of the American
Statistical Association, The Journal of the Royal Statistical Society, Ser. A, The Journal
of the Royal Statistical Society, Ser. B, The Journal of Statistical Planning and Inference,
TEST, Statistics in Medicine, Journal of the Italian Statistical Society e Metron.
• Membro della Segreteria di Redazione del Journal of the Italian Statistical Society, dal
Gennaio 1999 al dicembre 2002.
• Membro della Segreteria di Redazione della rivista Metron, quadriennio 2003-2006.
• Collaborazione per la versione italiana del libro di R.J. Freund e W.J. Wilson: “Metodi
Statistici”. Edizioni Piccin.
Attività organizzative
• Vicepreside della Facoltà di Scienze Statistiche, a.a. 2006-2007.
• Membro di numerose commissioni e tavoli tecnici del Dipartimento di Statistica
Probabilità e Statistiche Applicate e della Facoltà di Scienze Statistiche.
• Membro della Commissione Didattica, Dottorati, Master, Studenti e Borse di
collaborazione dell’Ateneo Federato della Scienza e della Tecnica (A.S.T.), Sapienza
Università di Roma, dall’a.a. 2006-2007.
• Dal maggio 2013. Presidente del Comitato di monotoraggio della Facoltà di Ingegneria
dell’informazione, Informatica e Statistica, Sapienza.
Pubblicazioni e Lavori
A. Pubblicazioni su Riviste
1. De Santis F. e Spezzaferri F. (1997). Alternative Bayes factors for model selection.
The Canadian Journal of Statistics, 25, n.4, 503-515.
2. De Santis F. e Spezzaferri F. (1998). Bayes factors and hierarchical models. The
Journal of Statistical Planning and Inference, 74, pp. 323-342.
3. De Santis F. e Spezzaferri F. (1999). Methods for default and robust Bayesian
model comparison: the fractional Bayes factor approach. International Statistical
Review, 67, n. 3, pp. 1-20.
4. De Santis F. e Spezzaferri F. (2001). Consistent fractional Bayes factor for nested
normal linear models. The Journal of Statistical Planning and Inference, 97, pp. 305321.
5. De Santis F., Mortera J. e Nardi A. (2001). Jeffreys priors for survival models
with censored data. The Journal of Statistical Planning and Inference, 99, pp. 193-209.
6. De Santis F. (2002). Interactive use of default and robust Bayes testing methods in
the presence of weak prior information. The Journal of the Royal Statistical Society,
Ser. D - The Statistician, 51, 4, 1-15.
7. De Santis F., Perone Pacifico M. e Sambucini V. (2004). Optimal predictive
sample size for case-control studies. The Journal of the Royal Statistical Society, Ser.
C, Applied Statistics, 53 (3), 427-441.
8. De Santis F. (2004). Statistical evidence and sample size determination for Bayesian
hypothesis testing. The Journal of Statistical Planning and Inference, 124, 121-144.
9. De Santis F. e Perone Pacifico M. (2004). Accounting for historical information in
designing experiments: the Bayesian approach. Annali dell’Istituto Superiore di Sanità,
40 (2), 173-179.
10. De Santis F. (2006). Sample size determination for robust Bayesian analysis. Journal
of the American Statistical Association, vol. 101, n. 473, 278-291.
11. De Santis F. (2006). Power priors and their use in clinical trials. The American
Statistician, vol. 60, n. 2, 122-129.
12. De Santis F. (2007). Alternative Bayes factors: sample size determination and
discriminatory power assessment. TEST, vol. 16, 504-522.
13. De Santis F. (2007). Using historical data for Bayesian sample size determination.
Journal of the Royal Statistical Society, Ser. A, vol. 170, n. 1, 95-113.
14. Brutti P. e De Santis F. (2008). Robust Bayesian sample size determination for
avoiding the range of equivalence in clinical trials. The Journal of Statistical Planning
and Inference, vol. 138, n. 6, 1577-1591.
15. Brutti P., De Santis F. e Gubbiotti, S. (2008). Robust Bayesian sample size
determination in clinical trials. Statistics in Medicine, vol. 27, n. 13, 2290-2306.
16. Gubbiotti S. e De Santis F. (2008) Classical and Bayesian Power: their use in clinical
trials. Biomedical Statistics and Clinical Epidemiology, vol. 2, n. 3, p. 201-211.
17. Brutti P., De Santis F. e Gubbiotti S. (2009). Mixtures of prior distributions for
predictive Bayesian sample size calculations in clinical trials. Statistics in Medicine, vol.
28 issue 18, p. 2293-2306.
18. Gubbiotti S. e De Santis F. (2011) A Bayesian method for the choice of the sample
size in equivalence trials. Australian and New Zealand Journal of Statistics, vol. 53, 4;
443-460.
19. De Santis F., Fasciolo M.C. e Gubbiotti S. (2012). Predictive control of posterior
robustness in a Bernoulli model. Statistical Methods and Applications, pubblicato online. DOI 10.1007/s10260-012-0225-0.
20. Brutti P., De Santis F. e Gubbiotti S. (2013). Robust Bayesian monitoring of
sequential trials. Metron, pubblicato on-line. DOI: 10.1007/s40300-013-0008-x
B. Pubblicazioni su Monografie e Volumi
1. De Santis F. e Spezzaferri F. (1996). Comparing hierarchical models using Bayes
factor and Fractional Bayes factor: a robust analysis. In Bayesian Robustness, IMS
Lecture Notes, Monograph Series, vol. 29.
2. De Santis F. e Perone Pacifico M. (2003). Two experimental settings in clinical
trials: predictive criteria for choosing the sample size in interval estimation. In: “Applied
Bayesian Statistical Studies in Biology and Medicine”, M. Di Bacco, G. D’Amore, F.
Scalfari, editors. Kluwer Academic Publishers, Norwell, MA, USA.
C. Pubblicazioni su Atti di Convegni
1. De Santis F. e Verdinelli I. (1999). Alcuni Recenti Sviluppi e Proposte nella
Letteratura sui Piani Sperimentali Bayesiani. Atti della “XXXIX Riunione Scientifica
della S.I.S.” - Sess. Specializzata: Disegno degli Esperimenti e sue Applicazioni.
2. De Santis F., Mortera J. e Nardi A. (1999). Methods for default Bayesian analysis
of survival models with censored data. In Book of Short Papers - CLADAG 1999.
3. De Santis F. e Perone Pacifico M. (2002). Optimal predictive sample size
determination for interval estimation. In Atti della XLI Riunione Scientifica della S.I.S.,
Cleup Ed.
4. De Santis F. (2004). Semi-automatic Bayesian sample size determination. In Atti
della XLII Riunione Scientifica della S.I.S., Cleup Ed.
5. De Santis F. e Gubbiotti, S. (2007). Robust Bayesian sample size determination
for Bernoulli trials. In: Complex models and computational intensive methods for
estimation and prediction - Book of short papers. 5th Conference on Complex
models and computational intensive methods for estimation and prediction, 163-168.
ISBN/ISSN: 978-88-6129-114-0. PADOVA: CLEUP (ITALY). Edited by: P. Mantovan,
A. Pastore, S. Tonellato.
6. Brutti P., De Santis F. e Gubbiotti, S. (2008). Bayesian sample size determination
and re-estimation using mixtures of prior distributions. Book of Short papers. First joint
meeting of the Société Francophone de Classification and CLADAG-SIS, vol. 1, 143-146.
ISBN/ISSN: 978-88-495-1656-2. NAPOLI: Edizioni Scientifiche Italiane.
7. Gubbiotti S. e De Santis F. (2010). Monitoring of sequential trials using a robust
Bayesian stopping rule. Atti della XLV Riunione Scientifica della Società Italiana di
Statistica. Padova, 16-18 giugno 2010. Cleup, Padova. ISBN 978 88 6129 566 7
8. Brutti P., De Santis F. e Gubbiotti, S. (2012). On a predictive measure of
discrepancy between classical and Bayesian estimators. Proceedings of the XLVI meeting
of the Italian Statistical Society. Roma, 20-22 giugno 2012. Cleup, Padova. ISBN 978
88 6129 882 8.
D. Discussioni Invitate
1. De Santis F. (1998). Discussione del lavoro di J.O. Berger e L.R. Pericchi, “Accurate
and stable Bayesian model selection: the Median Intrinsic Bayes factor”. Proceedings
of the Workshop on Model Selection, pp. 203-208. Pitagora Ed., Bologna.
2. De Santis F. (2001). Discussione del lavoro di J.O. Berger e L.R. Pericchi: “Objective
Bayesian methods for model selection: introduction and comparison”. IMS Lecture
Notes - Monograph Series, vol 38: Model Selection. P. Lahiri Editor.
E. Lavori Sottoposti a Pubblicazione o in Revisione
1. Brutti P., De Santis F., Gubbiotti S. (2011) A robust Bayesian stopping rule for
monitoring sequential trials DSS Rapporto tecnico n. 18 - 2011. ISSN: 2279-7971.
2. Brutti P., De Santis F., Gubbiotti S. (2011) Controlling the conflict between
frequentist and Bayesian estimators Pierpaolo Brutti, Fulvio De Santis, Stefania
Gubbiotti DSS Rapporto tecnico n. 3 - 2011. ISSN: 2279-7971.
F. Pubblicazioni Didattiche
1. De Santis F. e Verdinelli I. (1999). La teoria dei piani sperimentali bayesiani ottimi.
Materiale Didattico per il Dottorato di Ricerca in Statistica Metodologica. Dipartimento
di Statistica, Probabilità e Statistiche Applicate. Università di Roma “La Sapienza”.
2. De Santis F. (2004). Alcune considerazioni sull’insegnamento dell’inferenza statistica
nella scuola di specializzazione per l’insegnamento secondario. Induzioni, vol. 29, pagg.
71-80.
G. Recensioni
1. De Santis F. (2003). Recensione del volume di A. Gelman e D. Nolan: “Teaching
Statistics: A Bag of Tricks”. Oxford University Press. In Metron, anno 2003, vol. LXI
n. 3.
2. De Santis F. (2004). Recensione del volume di A. Gelman, J.B. Carlin, H.A. Stern e
D.B. Rubin: “Bayesian Data Analysis” - II ed. Chapman and Hall/CRC. In Metron,
anno 2004, vol. LXII n. 2.
3. De Santis F. (2009). Recensione del volume I modelli della spiegazione scientifica, di
Alberto Peruzzi, Firenze University Press, 2009. In Induzioni, vol. 39.
H. Altre Pubblicazioni
1. De Santis F. (1992). La Calibrazione Statistica. Pubblicazioni del Dipartimento di
Statistica, Probabilità e Statistiche Applicate. Università di Roma “La Sapienza”. Serie
E, Tesi. n. 6.
2. De Santis F. (1996). Fattori di Bayes robusti per la scelta del modello statistico. Tesi di
Dottorato in Statistica Metodologica, VIII ciclo. Dipartimento di Statistica, Probabilità
e Statistiche Applicate. Università di Roma “La Sapienza”.
Roma, 7 giugno 2013
Scarica
Random flashcards
DOMENICA 8 DICEMBRE

4 Carte oauth2_google_6fa38c4a-fb89-4ae3-8277-fdf97ca6e393

Triangoli

2 Carte oauth2_google_d2543822-c1b0-4efc-972b-1e120768c5d0

economia

2 Carte oauth2_google_89e9ca76-2f16-41bf-8eae-db925cb2be4b

123

2 Carte

Verifica

2 Carte

creare flashcard