Sistema Statistico Nazionale COMUNE DI VICENZA Ufficio Statistica

annuncio pubblicitario
Sistema Statistico Nazionale
COMUNE DI VICENZA
Ufficio Statistica
VICENZA, 15 marzo 2011
OGGETTO:
Rilevazione dei prezzi al consumo del mese di FEBBRAIO 2011.
Nel settore dei beni alimentari, risultano in aumento la farina ed i suoi derivati, i latticini e le uova, il
caffè, le carni di bovino, equino e tacchino, il pepe ed il sale, l’olio di mais, la maionese, i sughi pronti, i
bastoncini di pesce ed i gelati in confezione. Risultano in aumento anche il thè in bottiglia e la birra
nazionale. Sono pochi i prodotti in diminuzione. Tra questi la carne suina e le salsicce, i filetti di
platessa surgelati, il vino da tavola, il groviera, la ricotta e le sottilette.
Nel settore dei beni e servizi vari , continua ad aumentare il prezzo dei carburanti. Risultano in aumento
anche molti prodotti e servizi per la casa (tappeti, telerie, detersivi, riparazione di mobili ed apparecchi
audiovisivi), alcuni medicinali e visite mediche specialistiche, alcuni prodotti per la bellezza, il pranzo in
pizzeria ed il pollo allo spiedo, il seggiolino auto per bambini, il taglio capelli uomo ed il servizio funebre.
L’aumento del biglietto del cinema è dovuto all’avvento nelle sale dei film in tecnologia 3D, mentre
quello della rosa è dovuto alla festa di San Valentino.
Per quanto riguarda le tariffe, l’acqua potabile risulta in aumento, mentre il gas di rete è stazionario.
Risultano in diminuzione anche diversi prodotti tecnologici, i rasoi da barba, i pannolini per bambino, le
scarpe da passeggio da donna, il metro e la pittura per interni e l’assicurazione per auto. La
diminuzione del prezzo delle camere d’albergo è in realtà un ritorno al prezzo normale dopo gli aumenti
di gennaio dovuti alla fiera dell’oro.
Tra i prodotti rilevati a cadenza bimensile, i prodotti ittici registrano una leggera tendenza all’aumento,
così come la frutta, in particolare gli agrumi. Per quanto riguarda gli ortaggi, invece, i prezzi risultano
molto altalenanti, registrando nel dato medio un leggero calo.
La rilevazione dei prezzi al minuto si realizza con le seguenti modalità:
• Paniere locale definito dall’Istat, con individuazione del prodotto maggiormente venduto nel singolo
punto vendita;
• Punti vendita individuati secondo il piano di campionamento approvato dalla Commissione di
controllo e strutturato sia secondo le caratteristiche dei punti vendita, che in base alla distribuzione
territoriale;
• numero di prodotti rilevati: 517 a cadenza mensile e 116 a cadenza bimensile;
• numero di punti vendita: 401;
• numero di quotazioni: 3104 per prodotti a cadenza mensile, 893 per prodotti a cadenza bimensile,
13 per le tariffe di acqua potabile e gas, auto pubblica, 100 abitazioni per la rilevazione degli affitti.
• Per ogni prodotto rilevato vengono considerati: descrizione del prodotto , marca, varietà,
grammatura o numero pezzi; in caso di cambio di marca o varietà si procede a ribasamento del
singolo prezzo per consentire la confrontabilità; il cambio di grammatura o pezzatura non comporta
ribasamento in quanto i valori sono già standardizzati per peso o pezzatura prestabiliti.
Sistema Statistico Nazionale
COMUNE DI VICENZA
Ufficio Statistica
Al fine di dare indicazioni sui prodotti che hanno subìto nel mese corrente le maggiori variazioni di
prezzo si riportano di seguito solo le variazioni di prezzo effettivo a parità di prodotto che superano l’1%
rispetto al mese precedente.
LA PRESENTE TABELLA HA LO SCOPO DI INDICARE LE MAGGIORI VARIAZIONI DI PREZZO
RISCONTRATE DURANTE IL MESE DI RIFERIMENTO NEL MERCATO DI VICENZA. I VALORI
ESPRESSI CORRISPONDONO AL VALORE MEDIO TRA TUTTE LE QUOTAZIONI RILEVATE NEI
VARI PUNTI VENDITA.
NEL MESE DI FEBBRAIO 2011 LE MAGGIORI VARIAZIONI HANNO
RIGUARDATO
ALIMENTARI
in aumento:
Farina di frumento
Pane
Biscotti frollini
Crackers
Grissini
Pasta base per pizze, rustici e dolci
Carne fresca bovino adulto, secondo taglio
Petto di tacchino
Carne equina
Parmigiano Reggiano
Asiago
Taleggio
Panna da cucina
Uova di gallina
Uova biologiche
Burro
Olio di mais
Zucchero
Gelati multipack
Maionese
Sughi pronti
Pepe nero
Sale da cucina
Bastoncini di pesce surgelati
Caffè decaffeinato
Caffè tostato
Tè in bottiglia
Birra nazionale
in diminuzione
Carne fresca suina con osso
% mese prec
2,6
1,2
2,8
2,2
3
2,1
1,1
1,8
1,1
2,3
2,4
4,1
2,3
1,8
1,8
1,5
1,9
5,4
3,3
1,1
1,9
1,8
1,9
1,6
2,8
1,2
1,5
1,3
% mese prec
-3,1
Sistema Statistico Nazionale
COMUNE DI VICENZA
Ufficio Statistica
Salsicce di carne tritata
Filetti di platessa surgelati
Groviera
Ricotta
Sottilette
Vino da tavola
-1,8
-2,6
-1,8
-1,1
-1,6
-1,3
BENI E SERVIZI VARI
in aumento:
Camicia uomo
Acqua potabile - tariffa
Acqua potabile - fognature
Gasolio per riscaldamento
Tappeti e altri rivestimenti per pavimenti
Riparazione di mobili e rivestimenti per pavimenti
Tessuti per la casa
Lenzuolo
Tovaglia
Contenitore per frigo
Multipresa
Detersivo per stoviglie a mano
Detersivo per pulizia casa
Scopa
Guanti di gomma per cucina
Medicinali fascia C cop
Visita medica specialistica in regime di intra moenia
Fisioterapia
Gasolio per auto
Gas GPL
Noleggio mezzi di trasporto
Macchina fotografica digitale
Riparazione apparecchio audiovisivo o informatico
Rosa
Alimenti per cani
Cinema - biglietto
Pasto in pizzeria
Pollo allo spiedo
Taglio capelli uomo
Latte detergente
Cotone idrofilo
Profumo
Seggiolino auto per bambini
Servizio funebre
in diminuzione:
Scarpe da passeggio donna
Pittura per interni
% mese prec
3,3
5,4
11,1
1,2
1,1
1,3
3,8
1,9
1,8
5
1,6
1,2
1,7
1,2
1,2
1,5
12,9
1,9
1,3
3,1
2,2
3,9
1,6
10,9
2,2
12,9
1,2
1,2
1,2
3,5
1,5
1,8
1,2
1,2
% mese prec
-7,5
-2,2
Sistema Statistico Nazionale
COMUNE DI VICENZA
Ufficio Statistica
Frigo freezer
Aspirapolvere
Metro
TV color
Memoria rimovibile per personal computer
Supporto digitale da registrare
Scheda di memoria per macchine fotografiche digitali
Console per giochi elettronici
Camera albergo
Rasoi da barba e lame rasoio
Pannolino per bambino
Assicurazione auto
-1,6
-1,7
-1,7
-3,6
-2,8
-2,3
-2,7
-1,4
-17,9
-2,9
-3,2
-2,2
L’indice nazionale dei prezzi al consumo per le famiglie di operai ed impiegati (FOI) del mese di
gennaio 2011 è risultato pari a 101.2 calcolato sulla base 100 = anno 2010.
La variazione percentuale rispetto a gennaio 2010 è risultata pari a + 2.2 %.
L’indice locale dei prezzi al consumo per le famiglie di operai ed impiegati (FOI) per la città di Vicenza
del mese di gennaio 2011 è risultato pari a 101.5, calcolato sulla base 100 = anno 2010. La variazione
percentuale rispetto a gennaio 2010 è risultata pari a + 2.3 %
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

blukids

2 Carte mariolucibello

creare flashcard