Diario della salute e della dentizione Questo diario

annuncio pubblicitario
Diario della salute e della dentizione
Questo diario della dentizione e della salute è un promemoria per i genitori e per chi è
interessato al bambino. I denti e la loro permuta possono essere considerati in relazione allo
sviluppo globale del bambino. Il pediatra (ma anche i medici che si succederanno dopo di
lui) dalla forma e dalla posizione dei denti può ottenere importanti ragguagli circa la
diagnosi di costituzione del bambino. I dentisti e gli ortodonzisti trovano sempre utili
queste informazioni.
Gli esempi sono stampati con un carattere sottile e facilmente si possono sovrascrivere con
una penna.
Introduzione al diario dei denti e della salute
Nei due schemi dentari, quello dei denti da latte o decidui e quello dei permanenti, i
singoli denti delle arcate superiore ed inferiore, normalmente disposti ad arco nel cavo
orale, sono rappresentati su una superficie piana.
La linea verticale in neretto divide la dentatura in metà sinistra e metà destra mentre la
linea orizzontale in neretto divide l'arcata superiore da quella inferiore. Questa croce
delimita quindi quattro zone dentarie. Le lettere poste accanto allo schema indicano la
destra e la sinistra del bambino così come lo vedono i genitori dal davanti.
Nella fila delle caselle poste sopra e sotto a ciascun dente che corrispondono alla lettera s
è indicata la sequenza di comparsa dei denti (ad esempio il primo dente a comparire viene
contrassegnato con il numero 1, il terzo 3 e così via); nella seconda fila di caselle a livello
della lettera E è indicata l'età del bambino al momento della comparsa del dente.
Sopra e sotto queste caselle sono indicati i numeri che permettono al medico o al
dentista di identificare immediatamente un dente. Noi «contiamo» i denti del bambino
sempre a partire dal punto di mezzo segnato dalla perpendicolare in neretto verso l'esterno
e il dietro, così come indicato nello schema.
Esempio: il primo incisivo mediano inferiore destro compare probabilmente come dente
all'età di 6 mesi. Il secondo molare superiore sinistro (quinto dente contato dalla linea
mediana) compare come 18° dente all'età di 2 anni e 7 mesi.
I denti permanenti - che compaiono all'incirca a 6 anni - si possono registrare allo stesso
modo nella tabella dei denti permanenti. Qui si deve solo fare attenzione al f atto che il
primo nuovo molare non è preceduto da alcuna caduta di dente deciduo poiché erompe
dietro ai molari da latte (premolari), motivo per il quale spesso viene confuso con un
ultimo dente da latte. È il 6° dente contato dalla mediana e appare spesso prima dei nuovi
incisivi.
Dati generali
Sta seduto da solo
Latte materno fino a
Primi passi
Latte in polvere da
Prime parole
Latte vaccino da
Quando ha detto «lo»
la prima volta
Verdure da
Posizione nell'ordine dì
genitura
Frutta da
Dati particolari
in gravidanza
al parto
difficoltà nell’eruzione dei denti da
latte
difficoltà nell’eruzione dei
denti primari
cure dentarie: da quando/come
ipoplasia dello smalto: quali
denti
prima carie:
quando/dove
vizi di suzione, per quanto:
ciuccio, pollice, altro
Altezza
Peso
alla nascita
a 1 anno
a 4 anni
a 9 anni
a 11 anni
a 14 anni
Profilassi farmacologica del rachitismo
da - a
cosa
Profilassi farmacologica della carie (medicazioni)
da - a
cosa
per quanto
Malattie, eventi particolari
Data
Testo
Interventi dentistici, ortodontici e osservazioni
Data
Testo
Diario della salute e della dentizione
Cognome
Nome
Nato/a il
a
Scarica
Random flashcards
Present simple

2 Carte lambertigiorgia

CIAO

2 Carte oauth2_google_78a5e90c-1db5-4c66-ac49-80a9ce213cb9

Generatore elettrica

2 Carte oauth2_google_edd7d53d-941a-49ec-b62d-4587f202c0b5

Triangoli

2 Carte oauth2_google_d2543822-c1b0-4efc-972b-1e120768c5d0

il condizionale

2 Carte oauth2_google_2e587b98-d636-4423-a451-84f012b884f0

creare flashcard