CONVEGNO AUTISMO, ISTRUZIONI PER L`USO Attenzioni e

annuncio pubblicitario
CONVEGNO
AUTISMO, ISTRUZIONI PER L’USO
Attenzioni e possibilità nelle relazioni quotidiane
Ascoli Piceno 27 settembre 2014
dalle ore 14,30 alle ore 18,00
Auditorium Casa della Gioventù – loc. Pennile di Sotto
Il convegno AUTISMO, ISTRUZIONI PER L’USO nasce dall’esigenza delle famiglie di sentirsi
parte della comunità e vivere la quotidianità senza l’aggravante dello stigma.
Un desiderio lecito di appartenenza e di inclusione che, purtroppo, ad oggi è male interpretata e
identificata con l’inserimento scolastico.
Il nostro intento è quello di spalancare le porte della società alle famiglie che vivono l’autismo,
affinchè fare la spesa, salire sull’autobus, fare una passeggiata, sedersi per un caffè o andare in
vacanza diventino esperienze possibili. Senza dover chiedere scusa o giustificare i comportamenti
talvolta inappropriati del figlio. E, perchè no, regalando un “grazie” ed un sorriso a chi
accogliendoli renderà la loro vita un po’ meno “autistica”.
Il convegno vuole raggiungere particolari categorie professionali, quali insegnanti, educatori,
commercianti, albergatori, architetti, giornalisti e amministratori pubblici, oltre che le istituzioni
pubbliche che operano quotidianamente al servizio del cittadino “anche” in condizioni di criticità
come le Forze dell’Ordine, i Vigili del Fuoco e i volontari di Protezione Civile, perchè l’autismo è
una disabilità dai grandi numeri (1 diagnosi di autismo ogni 88 nati) e per accoglierlo è necessario
sfatare i luoghi comuni, sapersi mettere in relazione e progettare città a misura di tutti, autismo
compreso. Questo primo appuntamento vuole inaugurare un ciclo di incontri informativi e seminari
formativi attraverso cui le associazioni intendono supportare le diverse categorie professionali e la
società intera nella conoscenza delle buone pratiche per l’inclusione delle famiglie e delle persone
con autismo.
Seguendo l’esempio di progetti virtuosi come “Ti aiuto a soccorrermi”, nato dalla collaborazione tra
Fondazione Bambini e Autismo di Pordenone con i Vigili del Fuoco, il disciplinare di
collaborazione tra la stessa Fondazione e le Forze dell’Ordine sottoscritto presso la Prefettura di
Pordenone oppure il “Corso di formazione per albergatori e ristoratori”, realizzato da Rimini
Autismo e dal quale si è sviluppata una rete di esercizi Autism-friendly, desideriamo promuovere la
nascita di sinergie tra enti, cittadini, categorie professionali e famiglie delle persone con diagnosi di
autismo, affinché queste possano sentirsi davvero “incluse”.
CONVEGNO
AUTISMO, ISTRUZIONI PER L'USO
Attenzioni e possibilità nelle relazioni quotidiane
Ascoli Piceno 27 settembre 2014
dalle ore 14,30 alle ore 18,00
Auditorium Casa della Gioventù – loc. Pennile di Sotto
Rivolto a:
 insegnanti
 educatori
 famiglie
 VVF e Forze dell'Ordine
 commercianti
 albergatori
 architetti
 giornalisti
 amministratori pubblici
Obiettivi:
 promuovere un corretto approccio coordinato e condiviso tra scuola/famiglia ed educatori
 promuovere l’inclusione della persona con autismo e della sua famiglia nella società attraverso una corretta
informazione e formazione degli esercenti, commercianti, operatori turistici e altre figure interessate;
 promuovere un corretto approccio nella relazione con il bambino e il ragazzo autistico, anche nei momenti di
criticità (forze dell’ordine);
 conoscere i requisiti che rendono gli ambienti confortevoli per le persone con autismo: i luoghi collettivi e gli
spazi dedicati;
 promuovere la diffusione degli “ambienti di cortesia” e dei “relax corner”;
 conoscere la possibilità di gestire la relazione anche in contesti difficili come le emergenze (l’esperienza dei
VVF di Pordenone);
 divulgare le buone pratiche: “L’orto di Paolo” e “Cascina Rossago”, le esperienze positive dei centri diurni e
residenziali per ragazzi con autismo.
Saluti
Gianmario Spacca, Presidente Regione Marche
Piero Celani, Presidente Provincia di Ascoli Piceno
Guido Castelli, Sindaco di Ascoli Piceno
Donatella Ferretti, Assessore ai Servizi Sociali di Ascoli Piceno
Graziella Patrizi, Prefetto di Ascoli Piceno
Achille Cipriani, Comandante VVF di Ascoli Piceno
Comandante Provinciale Carabinieri
Valeriano Vallesi, Presidente Ordine degli Architetti di Ascoli Piceno
Debora Coradazzi, Associazione Magica-Mente onlus e ANGSA Marche
Interventi:
Autismo e integrazione: tra metodologia ABA, logopedia e continuità territoriale.
Nadia Scialdone Psicoterapeuta cognitivo-comportamentale, logopedista,
specializzata in Analisi Applicata del Comportamento (Master II Livello).
“Scappare in ordine, in fila indiana e non come gli gnu in preda al panico”
Esperienze nel campo delle relazioni con bambini autistici in situazioni di emergenza
Stefano Zanut, Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco
Ambienti inclusivi e strutture dedicate: soluzioni diverse per accogliere le persone con autismo
Elisabetta Schiavone, arch. DdR, Inclusive | Design Autonomy Health
La gestione dei “comportamenti problema”
Dott. Davide D’Elia: Psicologo. Laurea in Psicologia Clinica e di Comunità presso l‘Università di Roma “La
Sapienza”. Specializzato in psicopatologia e psicodiagnostica. Esperto in disturbi dello spettro autistico.
Supervisore ABA-VB (Verbal Behavior) per bambini con disturbo dello spettro autistico presso i centri di
riabilitazione: “Villa Buon Respiro” (Viterbo) e “Villa Federico” (Scalea – CS)
Il ragazzo e l’adulto autistico. La realtà nel centro residenziale di Cascina Rossago (da confermare)
Francesco Barale, psichiatra, Cascina Rossago
Il centro diurno “L’orto di Paolo” - Un anno insieme
Sabina Giannini, Soc Coop PAGEFHA
Ospite: Gianluca Nicoletti, giornalista e scrittore, Insettopia (INVITATO)
Modera: Mirko Loreti, Soc Coop PAGEFHA
Scarica
Random flashcards
CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

Present simple

2 Carte lambertigiorgia

CIAO

2 Carte oauth2_google_78a5e90c-1db5-4c66-ac49-80a9ce213cb9

il condizionale

2 Carte oauth2_google_2e587b98-d636-4423-a451-84f012b884f0

123

2 Carte

creare flashcard