HD TAB 9 STCOI: touch da 9” tutte le misure RF, anche da fibra

annuncio pubblicitario
Rover
www.roverinstruments.com
ANALIZZATORI SAT, TV, CATV, OTTICO, IPTV
HD TAB 9 STCOI: touch da 9”
tutte le misure RF, anche da fibra
L
o strumento è dotato di un convertitore Ottico interno per eseguire
misure di Potenza e Attenuazione Ottica oltre che effettuare misure RF
dall’ingresso Ottico, decodificare i servizi e visualizzare lo spettro.
Alle prestazioni di livello broadcast si aggiungono
le misure dei segnali distribuiti in fibra ottica: è
indirizzato quindi all’installatore professionista
che desidera uno strumento completo e potente.
La formula di Rover specifica sulle App lo rende
aggiornabile, per affrontare le evoluzioni dei
servizi DTT e SAT.
Display leggibile sempre
La dimensione del display, 9” TFT formato
16:10, assicura una leggibilità nei minimi dettagli,
in qualsiasi condizione di luce. Lo schermo è touch
(escludibile), con i comando meccanici sempre
presenti sul pannello. Questi comandi sono dei veri
interruttori e consentono all’installatore di lavorare
con i guanti.
La gamma di misure
Oltre a quelle specifiche sui segnali ottici, descritti
nella pagina qui a fianco con videate d’esempio
autoesplicative, l’HD TAB 9 è in grado quindi di
misurare segnali digitali negli standard DVB-S e S2
(anche multistream, ovvero più flussi di trasmissione
sullo stesso transponder), DVB-T e T2 M-PLP ,
DVB-H, DVB-C/C2, TV e radio analogica. La gamma di
frequenze si estende da 4 a 2.250 MHz. Le misure di
segnali digitali comprendono: MER, PER, LDPC, BCH,
aBER, bBER, EVM, Echi e micro Echi, Noise Margin,
Level/Power, costellazione QPSK, 8PSK, COFDM, QAM
e MER per portanti. Lo spettro viene visualizzato in
tempo reale con la funzione ‘max hold’.
Parametri in una sola schermata
Tutti i parametri di misura sono concentrati in
un’unica schermata: nome del canale e provider,
frequenza, larghezza di banda, modulazione. Nella stessa
schermata è presente l’immagine (allargabile a pieno
schermo), e altre info sulla trasmissione, come la lista
dei servizi, le portanti audio, l’LCN, i canali in chiaro o
codificati, i canali OTA. Lo strumento fornisce anche il
dato sul consumo, in mA, di un eventuale carico telealimentato (antenne attive, preamplificatori, centralini).
Oltre alla lettura della posizione orbitale, il symbol
rate viene rilevato automaticamente. Tutte le misure
eseguite possono essere salvate in un LOG, con canali
a scelta dell’installatore. Il data logger è esportabile
in formato Excel tramite il Programma S.M.A.R.T. PRO
scaricabile gratuitamente dal sito Rover oppure salvato
direttamente su una memoria USB esterna.
Schema di collegamento
dell’HD TAB 9 a un
convertitore (LNB)
ottico. Lo strumento,
inoltre, è in grado di
fornire la corrente di
tele-alimentazione
direttamente al
convertitore ottico
tramite il connettore di
ingresso RF-IN.
134
Sistemi Integrati - Tv Digitale Volume 1 - 2015
Misure di potenza e attenuazione ottica
All’interno dello strumento è presente un
convertitore ottico/elettrico (opzionale) che
permette di eseguire misure di potenza e
attenuazione ottica.
se necessario, la tensione di alimentazione al convertitore ottico
(CC&RF OFF/12V) direttamente tramite il connettore RF-IN
dello strumento. Il comando ‘Salva’ consente di memorizzare
nel campo Optic Ref, il valore di potenza ottica di riferimento,
consentendo così di rilevare nel campo Optic Power Loss il valore
di attenuazione ottica (5,19 dBm – 4,69 dBm = -0,49 dBm).
Questa funzione risulta molto utile per analizzare la perdita
ottica dei componenti passivi utilizzati nella distribuzione (splitter
ottici, cavi o bretelle).
Menu di Selezione Ingresso Ottico.
Qui a fianco viene riportata una schermata
d’esempio. Il menu di impostazione consente
di selezionare la lunghezza d’onda del segnale
ottico da analizzare (Wavelenght) e di fornire,
Misura potenza
e attenuazione
ottica.
Spettro e misure RF da ingresso ottico
Per poter visualizzare lo spettro ed effettuare
misure del segnale tramite il convertitore ottico
installato a bordo dello strumento, è necessario
selezionare l’ingresso ottico dall’apposito menu
RF IN: OPTICAL
Premendo il tasto SPETTRO è possibile
visualizzare lo spettro del segnale, variare il
TRANSPONDER (TRANSP) di riferimento, il
valore dello SPAN e la potenza (REF.WR) di
riferimento:
Successivamente, tramite il tasto PLAN, è
possibile selezionare il satellite desiderato:
Premendo il tasto SAT è possibile visualizzare tutti i
parametri di MISURA e LE IMMAGINI in un’unica schermata:
Nota: in modalità
ottica è possibile
analizzare lo spettro
e misurare solo
transponder Verticali
di Banda Bassa (VL).
Sistemi Integrati - Tv Digitale Volume 1 - 2015
135
Rover
www.roverinstruments.com
ANALIZZATORI SAT, TV, CATV, OTTICO
Analisi dei segnali ottici
una gamma completa
HD TAB 7 EVO
HD PROTAB
Compatto e leggero, l’HD TAB 7 EVO è dotato di un display
da 7” TOUCH con doppi comando e batteria ai Polimeri di
Litio. Misura segnali DVB-T/T2 e T2 multi PLP, DVB-S/S2 e S2
multistream, DVB-C/C2, segnali TV Analogici e Radio FM. Symbol
Rate automatico, misure Ottiche, uscita HDMI, ingresso Video IN,
controllo remoto e connettore USB A per memory stick.
Il grande display da 10,2” con luminosità da
1.500 cd/mq, rende visibili grafica e immagini in
ogni condizione di luce. La batteria ai Polimeri di
Litio è da 10,2 Ah. Rispetto l’HD TAB 9 è capace
di eseguire misure di WAVE FORM MONITOR; la
banda è estendibile fino a 2.700 MHz.
l’Analizzatore BROADCAST dedicato
agli operatori PROFESSIONALI
l’Analizzatore completo ed evoluto
dedicato agli installatori più esigenti
10,2”
Display Touch
1.500
cd/m2
High Brightness
HD TAB 9
l’Analizzatore PROFESSIONALE
dalle prestazioni BROADCAST
Il display dell’HD TAB 9 è da 9”. Rispetto
all’HD TAB 7 EVO è dotato di: connettori
ASI (ingresso e uscita), ingressi 10 MHz e 1
PPS, modulo GPS, slot Common Interface,
ingresso IPTV e Video OUT. Inoltre, è in grado
di eseguire le seguenti misure: T2 Lite, T.S.
Analyzer ETR 101290, Network Delay e IPTV.
MOS 4
fonte LASER multipla
Rover Laboratories Spa
via Parini, 2 - 25019 Sirmione (BS)
Tel. 030 91 98 1 - Fax 030 99 06 894
skype: wecare.roverinstruments
www.roverinstruments.com
[email protected]
136
Sistemi Integrati - Tv Digitale Volume 1 - 2015
Il MOS 4 è adatto a qualsiasi rete ottica
PON e FTTHx. Usato in combinazione con gli
analizzatori ROVER, grazia anche all’AWD,
permette di controllare automaticamente
e con precisione le perdite per varie
lunghezze d’onda. Inoltre, grazie al laser
rosso, il MOS 4 è utile per l’identificazione
di eventuali rotture nella fibra ottica.
STRUMENTI DI MISURA
CNG 70 USB: nuovo generatore
di rumore USB supercompatto
Il CGN 70 USB è il
generatore di rumore
più piccolo attualmente
disponibile sul mercato. La
banda di frequenze, da 4
a 2.500 MHz, permette di
effettuare test passivi su
reti in cavo coassiale, anche di grandi dimensioni. È possibile
misurare il rapporto C/N, la misura e l’analisi di amplificatori
o reti CATV. Inoltre, il suo utilizzo consente di tarare filtri di
canale o verificare le caratteristiche di filtri LTE. Il CGN 70 USB
può essere utilizzato con qualsiasi misuratore o analizzatore di
spettro, anche di altre marche, purché venga collegato ad un
alimentatore USB esterno da 5V, oppure con batterie di ugual
tensione collegandolo all’uscita USB di un comune Power Bank.
La taratura di FILTRI e/o TRAPPOLE
Per tarare i filtri di canale o le trappole utilizzando il
generatore CNG 70 USB è necessario collegare il dispositivo sotto
TEST in serie al cavo RF e verificare sullo spettro dello Strumento
la corretta curva di risposta.
Come si collega il CNG 70 USB
ad un filtro di canale.
CNG 70 USB: LE CARATTERISTICHE
Gamma di frequenze
Tipo di rumore
ENR
Potenza d’uscita
Flatness
Impedenza
Alimentazione
Formato
4÷2.500 MHz
Gaussiano bianco
70 dB, 75 Ohm, 25°C
-56 dBm*
1,5 dB typ, 2 max
75 Ohm, SMB, 50 Ohm opt
USB, 5Vc.c., 70 mA
USB stick
un disadattamento provocato, ad esempio,
da un cavo in corto circuito, tagliato o non
terminato correttamente con un carico da 75
Ohm, sullo spettro dello Strumento si creerà
un’onda stazionaria. Il menu di navigazione dello
strumento, attraverso i due marker, permette
di selezionare i due nulli, ricavando nella parte
inferiore sinistra del display, ad esempio la
distanza esatta dell’interruzione del cavo.
Esempio di
visualizzazione
Distanza del
Guasto.
Come si collega
il CNG 70 USB
ad una rete di
distribuzione.
Utilizzo come RIFLETTOMETRO
Abbinato alla APP RIFLETTOMETRO, disponibile
per gli Strumenti ROVER Serie HD, il CGN 70 USB
consente di verificare il corretto adattamento
di una rete di distribuzione TV-SAT a 75 Ohm.
Mediante un connettore a T è possibile verificare
la presenza o meno di disadattamento. Quando
la distribuzione sarà perfettamente accoppiata
lo Strumento mostrerà, in modalità spettro, solo
il rumore calibrato. Viceversa, se fosse presente
Sistemi Integrati - Tv Digitale Volume 1 - 2015
137
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

blukids

2 Carte mariolucibello

Present simple

2 Carte lambertigiorgia

Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

Triangoli

2 Carte oauth2_google_d2543822-c1b0-4efc-972b-1e120768c5d0

creare flashcard