Scarica Depliant

annuncio pubblicitario
QUATTRO 8pp - ITA
7/13/01
3:00 PM
Page 2
L a n o v i a
S c a n n e r
d e s k t o p
L’EVOLUZIONE
d i
q u a l i t à
DELL’IMMAGINE
Q u a t t ro
p r o f e s s i o n a l e
QUATTRO 8pp - ITA
7/13/01
3:00 PM
Page 3
Qualità
senza compromessi
L i n e
A r t
incontes
D i a p o s i t i v e
( t u t t i
i n c l .
i
f o r m a t i ,
3 5
m m )
S t a m p e
a
c o l o r i
N e g a t i v i
a
Q ua l i t à ,
c o l o r i
p r od u t t i v i t à ,
La tecnologia di scansione, grazie ai recenti progressi,
consente di realizzare automaticamente immagini digitali
di alta qualità. In tal modo, i creatori di contenuto che in
precedenza dovevano effettuare scansioni di prova e/o di
posizionamento, ora sono in grado di produrre scansioni
finali di qualità fotolito. Fujifilm, forte di un’esperienza
pluriennale nella grafica e nella fotografia, ha sfruttato
queste competenze per sviluppare uno scanner rispondente
alle più complesse esigenze delle odierne fotolito e stamperie.
Grazie all’uso intelligente di sofisticate tecnologie hardware
e di software intuitivi e facili da usare, lo scanner Lanovia
Quattro assicura il massimo livello di qualità e produttività.
f l e s s i b i l
Lanovia Quattro è uno scanner desktop professionale in
grado di incorporare l’innovativo CCD Super Linear Quadline
Fujifilm ad una tecnologia multilente per offrire un’alta
risoluzione e scansioni di eccezionale qualità, combinate ad
un’elevata produttività. .
Grazie al solido telaio in ghisa legata, Lanovia Quattro è
in grado di assicurare stabilità e affidabilità a lungo termine
per scansioni sempre accurate. Analogamente allo scanner
C-550 Lanovia Sprint, il modello Quattro offre un piano
sovradimensionato A3+ in grado di accogliere gli originali
più diversi, comprese copie per riflessione, trasparenti,
oggetti 3D e persino pellicole originali A3 e prove con crocini
di stampa e taglio.
QUATTRO 8pp - ITA
7/13/01
3:00 PM
Page 4
Affidabilità
estabile
Pr odut tività
senza precedenti
Eccovi i vantaggi della sofisticata, nuova tecnologia di scansione
Scanner concepito principalmente per stampatori di medie dimensioni, fotolito, services, editori di quotidiani e per chiunque debba
farne un uso intensivo. Il sistema ottico a quattro lenti fornisce una risoluzione eccellente per ingrandimenti fino a 4.000%.
Il digitalizzatore a 16 bit fornisce una gamma dinamica maggiore e l’innovativo sensore CCD Super Linear Quadline di Fujifilm
permette di effettuare scansioni punto per punto a 1.200 dpi in un unico passaggio di originali al tratto e di selezioni
colore.
La velocità di scansione è superiore grazie all’uso di tecnologie solitamente concepite per di unità più
costose. L’eccellente sistema ottico Fujifilm e i sofisticati componenti elettronici di
precisione assicurano l’alta qualità dell’esposizione indipendentemente dalla
risoluzione e dall’ingrandimento.
L’innovativo CCD Super Linear Quadline di Fujifilm
Un fattore fondamentale per le superiori prestazioni di Lanovia Quattro
rispetto ai concorrenti è l’esclusivo CCD Super Linear Quadline Fujifilm. I
10.500 pixel del canale trilineare, altamente sensibile del CCD, consentono di
acquisire dati grafici RGB ad alta risoluzione, senza compromettere la gamma
dinamica. Una caratteristica innovativa è la quarta linea di 16.800 fotorecettori che consente
di scandire a 1.200 dpi, in un unico passaggio, lavori al tratto o selezioni fino al formato A3, con
margine al vivo di 25 mm su ogni lato.
i l i t à ,
a f f i d a b i l i t à
• 40 scansioni all’ora (formato 6 x 7 cm @ 350 dpi,
ingrandimento 400%)
• Sistema ottico a quattro lenti per anteprime rapide e
scansioni ad alta risoluzione
• Risoluzione ottica massima a 5.000 dpi
• 16 bit per colore (RGB a 48 bit)
• Gamma dinamica 3,9D
• Tecnologia X-Y che permette agli originali di venire
appoggiati su qualunque punto del piano
• Compatibilità SCSI II, Firewire
(ingrandimento 4.000%)
• Software ColourKit: interfaccia scanner, editor e
• Risoluzioni aggiuntive a 762, 1.666, e 2.743 dpi (RGB)
• Scansioni A3 al tratto o copydot in un unico passaggio
a 1.200 dpi
trattamento immagini
• Software Copydot opzionale (C-dot SP)
QUATTRO 8pp - ITA
7/13/01
3:00 PM
Page 5
T e c n o l o g i a
m u l t i l e n t e
e
“ X-Y ”
i n
u n o
s c a n n e r
QUATTRO 8pp - ITA
7/13/01
3:00 PM
Page 6
Multilente
Lanovia Quattro utilizza più lenti per ottimizzare la scansione ad una risoluzione e un ingrandimento determinati. Il sistema
sceglie automaticamente la lente in base all’originale da acquisire e al formato di uscita richiesto. La lente 1 scandisce l’intero piano
in un solo passaggio, alla risoluzione di 762 dpi, utile per la scansione rapida di originali di grandi dimensioni o di vari originali
più piccoli che devono essere leggermente ingranditi. Questa lente esegue anche rapide scansioni di anteprima, che migliorano
notevolmente la produttività.
Le lenti 2, 3 e 4 sono scelte per ingrandimenti e risoluzioni sempre maggiori, fino a un massimo di 5.000 dpi. Il risultato è uno
scanner estremamente versatile, capace di gestire un’ampia gamma di attività, senza compromettere la produttività o la qualità
delle immagini.
Tecnologia “X-Y”
L’avanzata tecnologia X-Y di Fujifilm, è in grado di individuare un’immagine e di spostare la testina di scansione esattamente
sotto l’immagine, garantendo in tal modo scansioni di alta qualità da originali collocati in un punto qualsiasi del letto dello scanner.
Ora l’utente ha a disposizione l’intero letto dello scanner e può raggiungere il massimo della qualità, indipendentemente dalla
posizione occupata dall’originale.
Piano più grande
Il piano di grandi dimensioni è in grado di accogliere gli originali più diversi, comprese copie per riflessione, trasparenti, oggetti 3D
e persino pellicole originali A3 e prove con crocini di stampa e taglio al di fuori dell’area di esposizione. Grazie al telaietto di
livellamento, gli originali più grandi del piano possono essere scanditi senza ricorrere al taglio.
Design robusto
Il telaio in ghisa legata dello scanner Lanovia Quattro fornisce una struttura solida che assicura stabilità e affidabilità a lungo
termine, per scansioni sempre accurate. Il sistema ottico, completamente integrato nel telaio, aumenta la stabilità e garantisce la
massima nitidezza di ogni scansione.
QUATTRO 8pp - ITA
7/13/01
3:00 PM
Page 7
colore
Vantaggi di ColourKit
• “Prove a video” mediante tecniche di simulazione aiutano i progettisti a correggere
i colori e a perfezionare le immagini
• Una singola immagine master può essere utilizzata per generare immagini multiple
ottimizzate per gli specifici procedimenti operativi
• Interfaccia grafica utente intuitiva per eseguire con la massima facilità l’editing
delle immagini e di ogni profilo compatibile Apple ColourSync
• Agevole standardizzazione del colore delle immagini provenienti da più parti
• Gestione della coda mediante sistema basato su Job Ticket – profili
standard o personalizzati, applicabili a gruppi di immagini per realizzarne
l’elaborazione automatica
• Tutti gli strumenti di editing desiderati dagli operatori nello spazio CMYK,
ma in un ambiente ICC
ColourKit
del
Con C-dot SP e Lanovia Quattro, è possibile scandire e mettere a registro
in forma digitale le selezioni originali di pellicola. La combinazione ideale
per gli utenti che devono integrare le pellicole nelle imposizioni digitali.
gestione
Le potenti funzioni di editing e scansione in batch di ColourKit
garantiscono all’utente il controllo totale della gestione delle immagini.
Il software si integra facilmente in ogni flusso di lavoro RGB e CMYK,
e i profili ICC garantiscono la compatibilità con il sistema di controllo
del colore attualmente in uso.
la
Nella produzione di scansioni di alta qualità, con inconvenienti ridotti al minimo, il software ha una funzione vitale. Fujifilm
ha utilizzato le proprie, estensive competenze nel colore per progettare e perfezionare una soluzione software dedicata a
garantire la concordanza dei colori attraverso tutti i procedimenti: progettazione, prova e stampa. Il risultato è ColourKit,
una soluzione modulare che utilizza in maniera intelligente i profili ICC per garantire elevati livelli di concordanza dei
colori in tutte le fasi, dalla prestampa alla stampa, e che conferisce al sistema un’eccezionale potenza di
elaborazione e funzioni di alto livello per l’editing delle immagini. ColourKit consente
persino di modificare i profili ICC, o di effettuarne la personalizzazione in
base allo specifico procedimento o dispositivo utilizzato; a tale scopo, sono
disponibili strumenti e palette intuitivi e di facile apprendimento per ogni
utilizzatore.
Modifica
Controllo del colore
QUATTRO 8pp - ITA
7/13/01
3:00 PM
Page 8
C-dot SP
Molti addetti alla prestampa possiedono interi archivi di selezioni
di pellicola e desiderano integrarli in un flusso digitale.
Per tradizione, le selezioni venivano spesso assemblate in
strisce manualmente; l’avvento della pellicola “8-up” e dei flussi
computer-to-plate, tuttavia, ha reso poco pratico questo metodo.
Fujifilm ha sviluppato una soluzione software per questo problema.
Le selezioni sono scandite sul Lanovia Quattro, mediante ColourKit,
e quindi trasferite a C-dot SP per la messa a registro elettronica e
l’integrazione nel flusso digitale.
Utilizzo di metodi C-dot;
• Copydot per la "replica" punto per punto delle selezioni: viene generato un file bitmap di alta qualità
• Deretinatura di selezioni con notevole contenuto di immagini; deretinatura con testo migliorato, generazione di un file
a tono continuo per le aree di esposizione, mentre il testo è conservato in forma digitale
Con queste opzioni, gli utenti possono scegliere il metodo più adatto per digitalizzare le selezioni, in base a contenuto del lavoro,
flusso di lavoro preferito e qualità delle immagini desiderata.
In molti scanner, le selezioni devono essere tagliate a misura, fissate sul foglio e quindi registrate manualmente. Con C-dot SP, non
occorre la messa a registro manuale delle selezioni prima della scansione: le selezioni sono posizionate sul piano sovradimensionato
A3 e scandite, quindi il software C-dot SP registra elettronicamente la serie di scansioni.
Caratteristiche principali di C-dot SP
Specifiche di C-dot SP
• Possibilità di diversi procedimenti per le selezioni:
• Uscita C-dot a 1.200 - 2.540 dpi in passi da 0,1 lpi
copydot, deretinatura, deretinatura con testo migliorato
• Area di scansione A3 + 20 mm con margine al vivo
• Messa a registro elettronica delle selezioni
• N. di selezioni fino a 8 colori
• Elaborazione con soglia adattativa per assicurare
scansioni copydot della massima qualità
• Formati di file
Copydot: DCS2, EPS composito
• Calibrazione e compensazione dell’incremento del punto
per i dispositivi di uscita
• Opzione per gli utenti di ColourKit
Selezioni copydot: CCITT Gray 3 - 3,2D e 4
Selezioni di deretinatura: TIFF, EPS, Photoshop
• Precisione telaietto ± 2 mm longitudinale
7/13/01
Specifiche
tecniche
QUATTRO 8pp - ITA
3:00 PM
Page 1
L a n o v i a
Q u a t t r o
Tecnologia di scansione
CCD a letto piano con tecnologia X-Y
Originali
Negativi e trasparenti a colori e in b/n;
copie per riflessione (retinate e non); lavori al tratto;
selezioni di pellicola (per deretinatura)
Sorgente luminosa
Trasmissione
Riflessione
1 lampada fluorescente con stabilizzazione elettronica
2 lampade fluorescenti
Sistema di rilevamento
CCD Super Linear Quad Line Fujifilm
a 10.500 elementi, RGB; canale a 16.800 elementi
per lavori al tratto/copydot
Gamma dinamica
3,9D
Profondità bit campionamento
16 bit per colore (RGB a 48 bit)
Risoluzioni di scansione
762, 1.666, 2.743, 5.000 dpi
Fino a 13.500 dpi
Nativo
Uscita
Gamma ingrandimento
Massimo 4.000%
Area di scansione,
per riflessione e trasmissione
470 x 350 mm
(18,5" x 13,8")
Telaietti per supporti
Una serie di telaietti per tutti
i più comuni formati di trasparenti
Computer host
Power Mac G4, Mac OS 9.0
Interfaccia hardware
Compatibile SCSI II/Firewire
Interfaccia software
Applicazione ColourKit
Dimensioni
Larghezza
980 mm
Profondità
660 mm
Altezza
340 mm
Peso
61 kg
Intervallo tensione
Da 86 a 264 V c.a.
Frequenza di rete
Da 46 a 64 Hz
Consumo energetico
180 W
Temperatura funzionamento
10-35ºC (massima precisione a 16-28ºC)
Umidità relativa
30-70% senza condensa
Optional
C-dot SP
Supporto
ColourKit Profilemaker
✓
✓
✓
FUJIFILM Electronic Imaging Ltd.
Sede centrale:
Fujifilm House, Boundary Way, Hemel Hempstead,
Herts HP2 7RH, Inghilterra
FUJIFILM Electronic Imaging Ltd.
Bretton Way, Bretton, Peterborough,
Cambridgeshire PE3 8YG, Inghilterra
www.ffei.co.uk
Il nome “Fujifilm” e il logo Fuji sono marchi di Fuji Photo Film Co., Ltd., Tokyo.
Il logo Fujifilm è un marchio di Fuji Photo Film Co., Ltd., Tokyo.
Lanovia Quattro, C-550 Lanovia Sprint, C-dot SP e ColourKit sono marchi di
FUJIFILM Electronic Imaging Limited.
Tutti gli altri marchi sono di proprietà dei rispettivi detentori e il loro uso nel presente
documento è ammesso e riconosciuto.
Si garantisce la correttezza di tutte le specifiche tecniche al momento della pubblicazione.
FUJIFILM Electronic Imaging Ltd. si riserva il diritto di modificare le specifiche tecniche in
qualsiasi momento, in conformità alla propria politica volta al costante sviluppo del prodotto.
Tutti i diritti riservati. SE&O.
Per le fotografie, le scansioni, le selezioni
e la stampa sono stati utilizzati
esclusivamente prodotti Fujifilm.
LQ/BR-IT-07/01
Scarica
Random flashcards
CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

blukids

2 Carte mariolucibello

CIAO

2 Carte oauth2_google_78a5e90c-1db5-4c66-ac49-80a9ce213cb9

Generatore elettrica

2 Carte oauth2_google_edd7d53d-941a-49ec-b62d-4587f202c0b5

DOMENICA 8 DICEMBRE

4 Carte oauth2_google_6fa38c4a-fb89-4ae3-8277-fdf97ca6e393

creare flashcard