il futuro in uno schermo

annuncio pubblicitario
speciale
tecno
testo NICCOLÒ FANTINI
Il futuro
in uno schermo
APPLE iPad//
SAMSUNG Galaxy Tab
Il papà dei tablet rinnova il suo sistema operativo
ed è disponibile in versioni wifi, con o senza 3G, da
16 a 64 Gb. Prezzo: da 499 euro. apple.com
Il maggior concorrente di iPad. Usa Android di Google
ed è l’unico con una vera connessione telefonica: non
solo dati, serve anche per chiamare. Prezzo: 699 euro.
samsung.it
Le due grandi novità che arrivano
dal mondo della tecnologia si
chiamano 3D e tablet: televisori
tridimensionali da una parte,
iPad e i suoi concorrenti dall’altra
La tecnologia è in continuo sviluppo e propone
prodotti che influenzano il nostro modo di leggere,
comunicare, guardare immagini, interagire.
ALESSI Tab
Made in Italy allo stato puro: è stiloso, include anche
la Tv e vive in cucina. Grazie ad alcune applicazioni
aiuta a preparare sfiziose ricette. Prezzo: 399 euro.
alessi.it
Quanto acchiappa il tablet
Al principio fu l’iPad: il piccolo gioiello di casa
Apple che vanta numerosi emuli e già si prepara
ad evolvere la specie. Steve Jobs qualche anno fa
insegnò al mondo quanto è bello giocare con le
applicazioni per il telefonino e anche l’iPad e i suoi
fratelli hanno sposato questo concetto, con alcune
differenze. Dunque perché dovremmo possedere
l’ennesimo gingillo elettronico? La risposta
è semplice: il talbet non è un ulteriore giocattolo,
è quello che finora mancava, soprattutto tra le
pareti di casa. Il merito è dell’uso semplificato
che consente la tecnologia touch, la possibilità di
navigare sulla rete e consultare foto, video e molti
contenuti mutlimediali anche in condivisione,
poi il poter scrivere e trovare informazioni
senza passare attraverso il computer. E, ancora,
le miriadi di applicazioni che praticamente
risolvono ogni problema. Le ultime novità, con
marcate differenze a seconda dei modelli, dei
diversi produttori e dei sistemi operativi, hanno
sim card che permettono di telefonare, webcam
per le videoconferenze, applicazioni domestiche
per contribuire alle faccende casalinghe e sono
in grado di contenere anche il libro che finora
appoggiavamo sul comodino di fianco al letto.
Il futuro ci metterà davanti sempre più
accessori di questa categoria: mobili, utili
e complementari. Saranno parte del nostro
mondo tecnologico e digitale, quello che viviamo,
usiamo, condividiamo sui social network. Quello
che colma, e al tempo stesso implementa, la nostra
sete di conoscenza e comunicazione.
144
Riders 12/10-01/11
SONY PSR-350 eReader
Design in alluminio, touchscreen e la tecnologia
e-Ink Pearl con effetto simile alla carta: è disponibile
nelle edizioni Pocket e Touch. Prezzo: 199 - 249 euro.
sony.it
BLACKBERRY PlayBook//
Atteso per il prossimo anno, ha un sistema operativo
proprietario, con versioni che vanno da 16 a 32 Gb.
Prezzo: da definire. blackberry.com
cover story
cover story
Riders 12/10-01/11
145
Tre è meglio di due
Il matrimonio tra i tablet e il televisore è già in
atto: tra qualche anno avremo per le mani uno
strumento ben superiore al vecchio telecomando,
stando ai progetti illustrati, per esempio, da
Loewe, che mostrano un piccolo talbet abbinato
alla Tv, per visionare contenuti extra mentre
sullo schermo televisivo passano le immagini
del programma principale. Ma le maggiori
novità nei negozi raccontano che ci si deve
abituare, da subito, alla terza dimensione. Infatti,
sebbene possa essere insulso visionare in 3D un
lungometraggio di Almodovar o Woody Allen,
quando una pellicola è il festival degli effetti
speciali, acquista maggior valore con la visione
in 3D. Per non parlare dello sport, dove sono stati
fatti passi da gigante già quest’anno, con partite
tridimensionali. Per vedere in tre dimensioni
occorre però un ampio kit di prodotti: televisore,
occhialini, lettore Blu-ray e, ovviamente, il film
o la trasmissione in 3D. La terza dimensione
è dunque viva, nei prossimi mesi si appresta
a sbarcare non solo sugli schermi dei televisori,
ma anche nei videogiochi, nelle videocamere, nei
notebook e in ogni altro gadget con uno schermo
da guardare. E, più avanti, la nuova tendenza
subirà una ennesima rivoluzione: hilips ha già
mostrato i primi prototipi di televisori 3D che
non obbligano a indossare gli occhialini.
SAMSUNG Serie 9000
Il televisore 3D ultrapiatto con solo otto millimetri di
spessore, che si collega al web e ai social networki. Ma
la chicca è il telecomando: è touchscreen e visualizza
un programma diverso da quello trasmesso in Tv, in
più gestisce tutti i dispositivi del salotto.
Prezzo: da 3.999 euro. samsung.com
SHARP LC-60 LE 925 E
La tecnologia brevettata Quattron aggiunge colore al
salotto: il giallo. Gli altri televisori hanno solo il rosso,
il verde e il blu. La luminosità delle immagini risulta
superiore, anche in tre dimensioni.
Prezzo: 3.999 euro. sharp.it
PH ILIPS Serie 8000
L’azienda olandese crede molto nel 3D e propone
televisori per tutte le tasche, da 32 a 52 pollici. Inoltre
ha in catalogo un kit di aggiornamento, con player
e occhialini, casomai volessi provare le emozioni
stereoscopiche successivamente.
Prezzo: da 1.500 euro. philips.it
LOEWE 3D
La tecnologia made in Germany prevede un sistema
di alta gamma e da costruire a piacimento: Tv, lettore
Blu-ray 3D-ready, occhiali Shutter 3D e impianto audio
fino a 7.1. Arriva però nel primo trimestre del 2011.
Prezzo: da definire. loewe.it
PANASONIC Tv Viera 3D
Al bando le mezze misure per apprezzare pienamente
i film tridimensionali: i nuovi Tv Viera da 46 e 56
pollici hanno lo schermo al plasma, il massimo in
termini di qualità: nessuna sovrapposizione delle
immagini. Includono ben due paia di occhialini.
Prezzo: da 2.599 euro. panasonic.it
146
Riders 12/10-01/11
cover story
cover story
147
Il mio Phone è più Smart del tuo?
Un tempo si chiamavano
cellulari e servivano per
telefonare. Oggi il mobile
è diventato il vero gadget
multiuso che riassume la
nostra vita digitale: miriadi
di connessioni web, tasti
diretti per i social network,
tastiere estese per scrivere,
decine di Gb di memoria
e tanta multimedialità per
foto, musica, video, film
e giochi. Motorola EX 112
è uno smartphone con doti
social e un prezzo che non
intacca il conto in banca
(99 euro). Mentre il papà
delle email in tempo reale
propone BlackBerry Torch
9800 con un rinnovato
sistema operativo (649
euro). Appena uscito anche
il nuovo Nokia N8, con
una camera con flash allo
xeno e ottiche Carl Zeiss
(499 euro). Sony Ericsson
Xperia X-10 mini è lo
smartphone in versione
mignon: ha come sistema
operativo Android di
Google e si fa notare per
un pulsante che aggrega
le comunicazioni con un
contatto della rubrica in
un’unica schermata (299
euro). LG sposa il nuovo
sistema operativo di Bill
Gates, con LG Optimus 7,
primo smartphone a uscire
con il nuovo Windows
Phone 7 per dispostivi
mobili: outlook ed explorer
con 16 Gb di memoria e Gps
incluso (399 euro).
Il computer davvero personal
Il computer non è mai stato
così personal. Complice il
decadimento del desktop
da tavolo, che però non
è morto e anzi sbarca con
alcune novità sugli scaffali,
è indubbio che i notebook
e i loro cuginetti netbook
stiano ormai riempendo
borse a tracolla e scrivanie
di tutto il pianeta. E si
votano sempre più alla
personalizzazione,
a partire dal colore
della scocca: niente grigio
topo per il 2011! Il nuovo
Sony Vaio serie E
(849 euro) ha uno chassis
colorato, finiture lucide
e un sofisticato schermo
con retroilluminazione
a Led. Mentre Aspire One
Happy (349 euro) è un
netbook sottile, leggero
e disponibile in quattro
colori caramellati. Apple
MacBook Air (da 999
euro) è sempre più sottile
e sempre più leggero: poco
più di un chilogrammo di
peso, con uno spessore da
0,3 a 1,7 centimetri.
148
Riders 12/10-01/11
Il più adatto al lavoro, non
solo in ufficio, è il notebook
Packard Bell EasyNote
LX 86 (849 euro) che ha
lo schermo widescreen da
17,3 pollici. Mentre per gli
utenti che amano design e
velocità c’è il netbook Asus
Automobili Lamborghini
Eee PC VX6 (599 euro):
logo del Toro, stile della
Murciélago Roadster e tanti
byte dentro al cofano.
cover story
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

creare flashcard