Le forze di attrito

annuncio pubblicitario
I.P.C.L. “Ninni Cassarà” – Sezione distaccata di Cefalù – Classe II C – A.S. 09/10
Le forze di attrito
Prof. E. Modica
LE FORZE DI ATTRITO
Si definisce forza di attrito ciascuna delle forze che si esercita tra due superfici che
vengono poste a contatto tra loro e che si oppongono al loro movimento. Tale forza
dipende dalla rugosità dei materiali posti a contatto, ovvero dalle impurità presenti sulle
superfici.
Si presenta quando due corpi strisciano l’uno
sull’altro, ad esempio un libro che striscia su un
banco.
Si presenta quando un corpo rotola su di un altro
Volvente corpo, ad esempio il rullo dell’imbianchino che rotola
sul muro.
Si presenta quando un corpo viene immerso in un
Viscoso
fluido, per esempio una pallina che viene immersa in
un recipiente pieno d’olio.
Viene così definita la forza d’attrito che si manifesta
Statico
quando le superfici poste a contatto sono in quiete tra
loro.
Viene così definita la forza d’attrito che si manifesta
Dinamico quando le superfici poste a contatto sono in moto
relativo tra loro.
Radente
Tipologie
Classificazione
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

blukids

2 Carte mariolucibello

Present simple

2 Carte lambertigiorgia

biologia

5 Carte patty28

creare flashcard