Teorie e pratiche del cinema digitale

annuncio pubblicitario
Teorie e pratiche del cinema digitale. Immagini numeriche, dispositivi e architetture visive tra cinema e
metropoli (L-ART/06) crediti 6 - docente: Christian Uva
OBIETTIVI: Il corso fornisce le basi teoriche e pratiche del cinema digitale con particolare attenzione
alla duplice articolazione della “nuova immagine”, fotonumerica e sintetica, procedendo quindi ad
indagare l’orizzonte in cui cinema, video, architettura e arti visive si incontrano e si mescolano alla luce
delle nuove forme percettive e tecnologiche emerse nel sistema degli audiovisivi attuali.
PROGRAMMA: Nozioni che definiscono la tecnologia digitale e la sua applicazione nel cinema con
riferimento allo scenario teorico e pratico. Dall’alta alla bassa definizione, dai visual effects al 3D. Analisi
di alcuni esempi filmici. Dall’”architettura” delle “nuove immagini” a quella della metropoli in relazione
ai cambiamenti del panorama mediale contemporaneo.
TESTI PER L'ESAME: C. Uva, Cinema digitale. Teorie e pratiche, Le Lettere, Firenze, 2012; S. Arcagni,
Screen City, Bulzoni, Roma, 2012.
FILMOGRAFIA: Verrà fornita in seguito. Prova d'esame scritta o orale.
INDIRIZZO E - MAIL DEL DOCENTE: [email protected]
LEZIONI: II semestre
Scarica
Random flashcards
Present simple

2 Carte lambertigiorgia

DOMENICA 8 DICEMBRE

4 Carte oauth2_google_6fa38c4a-fb89-4ae3-8277-fdf97ca6e393

Triangoli

2 Carte oauth2_google_d2543822-c1b0-4efc-972b-1e120768c5d0

il condizionale

2 Carte oauth2_google_2e587b98-d636-4423-a451-84f012b884f0

economia

2 Carte oauth2_google_89e9ca76-2f16-41bf-8eae-db925cb2be4b

creare flashcard