Verbale della riunione del Consiglio Scientifico del 18 ottobre 2005

advertisement
UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI FIRENZE
MUSEO DI STORIA NATURALE
Verbale della riunione del Consiglio Scientifico del 18 ottobre 2005
Riunione N. 13
Il Consiglio Scientifico del Museo di Storia Naturale convocato con lettera del 10/10/05, si è riunito
oggi 18 ottobre alle ore 10.00 presso la Sala del Consiglio del Museo di Storia Naturale, via
Romana, 17 per discutere il seguente ordine del giorno:
1. Approvazione verbali precedenti;
2. Comunicazioni del Presidente;
3. Bando e Commissione Borsa di Studio;
4. Protocolli d’intesa con Dipartimenti e Facoltà;
5. Provvedimenti urgenti inerenti al progetto di rinnovamento della sezione di Antropologia;
6. Convenzioni di ricerca;
7. Concessione uso gratuito e permanente di una serretta alla sezione Orto Botanico;
8. Richiesta prestito quadri Bartolomeo Bimbi;
9. Variazioni di bilancio;
10. Varie ed eventuali.
Presenti: Arrigoni Pier Virgilio, Barsanti Giulio, Bartolozzi Luca, Berti Roberto, Cioppi Elisabetta,
Clauser Marina, Moggi Cecchi Jacopo, Pratesi Giovanni.
Assenti giustificati: Clemente Pietro, Diani Gabriella, Lanzinger Michele.
Assenti: Acidini Cristina.
Presiede: Pratesi Giovanni
Segretario: Dell’Edera Matteo
Il Presidente chiede di aggiungere due nuovi punti all’ordine del giorno dopo il punto 2:
3. Rapporti del Museo con il territorio;
4. Gruppo di Ricerca Storico.
Il Consiglio approva.
1. Approvazione verbali precedenti.
Il Presidente pone in approvazione il verbale del Consiglio n. 11 del 11 luglio 2005.
Il Consiglio approva con l’astensione di Bartolozzi, Cioppi e Clauser.
Il Presidente pone in approvazione il verbale del Consiglio n. 12 del 9 settembre 2005.
Moggi propone delle modifiche da apportare al primo punto all’ordine del giorno.
Il Consiglio approva all’unanimità con le modifiche proposte da Moggi.
2. Comunicazioni del Presidente.
Il Presidente comunica che:
a) occorrerà chiarire con alcuni membri del Consiglio quelli che sono i loro reali interessi a
partecipare all’attività del Consiglio. Il Presidente di riserva di contattare questi membri e fare una
verifica in questo senso.
b) chiederà al Comitato Tecnico Consultivo di iniziare a lavorare ad una bozza di Regolamento
interno del Museo di Storia Naturale.
3. Rapporti del Museo con il territorio le Associazioni e gli studiosi.
I gruppi mineralogici consorziati di Pistoia e di Prato hanno chiesto se sussiste la possibilità di
collaborare con il Museo nell’analisi dei minerali, ad un livello successivo a quello dell’analisi al
microscopio. Ad esempio con uno spettroscopio. Il Museo possiede uno spettroscopio presso il
Laboratorio di Gemmologia che si presta molto bene all’analisi di materiali molto piccoli.
La possibilità che si verrebbe a configurare sarebbe la seguente: selezionare due o tre persone
preparate alla quale concedere l’accesso alla strumentazione. La collaborazione con queste persone
potrebbe portare, attraverso l’uso dello spettroscopio, alla costituzione di banche dati, queste ultime
sono di estremo interesse per alcune aziende tanto che in cambio di una loro fornitura darebbero
della strumentistica.
Cioppi ritiene che sia necessario istituzionalizzare le collaborazioni, magari attraverso la
costituzione di un “gruppo di collaboratori del Museo di Storia Naturale” in cui riunire tutti i singoli
che vogliono collaborare con il Museo.
Barsanti, dopo aver fatto presente che la collaborazione nella ricerca con gruppi esterni si rende
necessaria a causa della mancanza di personale, si dice d’accordo alla stipula di eventuali accordi,
ma facendo presente agli organi dell’Ateneo che si tratta di una soluzione di ripiego.
Bartolozzi, dopo aver messo in evidenza che il Museo è una struttura che ha un senso se si apre
all’esterno, si dice favorevole a dare l’accesso alla strumentazione sia a gruppi che ai singoli.
Il Consiglio prende atto della necessità di ristabilire i rapporti con il territorio anche attraverso le
Associazioni e i singoli che possono concorrere allo sviluppo delle collezioni e della ricerca interna
al Museo, richiama la necessità di rimanere comunque aperto a collaborazioni anche con persone
che hanno seguito percorsi formativi interni all’Università che a maggior ragione potrebbero dare
un apporto conoscitivo forte alle strutture e in considerazione di questo ulteriore sviluppo ribadisce
la necessità di reintegrare il personale che è venuto a mancare nel corso degli anni.
4. Gruppo di Ricerca Storico.
Il Presidente cede la parola al Prof. Barsanti. Questi informa il Consiglio che, visto l’incarico di
collaborare con il prof. Moggi al rinnovamento della sezione di Antropologia, deve rinunciare al
coordinamento del Gruppo di Ricerca Storico.
Il Consiglio Scientifico, preso atto degli ulteriori impegni del Prof. Barsanti, nomina Fausto
Barbagli nuovo coordinatore del Gruppo di Ricerca Storico, inoltre, invita il Prof. Barsanti a
supervisionare l’attività del suddetto Gruppo.
5. Bando e Commissione Borsa di Studio.
La sezione di Zoologia del Museo di Storia Naturale in data 21/08/2005 ha presentato richiesta di
attivazione di una borsa di studio a totale carico, dal titolo “Ricerche storiche e tassonomiche sugli
esemplari di alcuni ordini di Uccelli presenti nelle collezioni della sezione di Zoologia del Museo di
Storia Naturale”, per la durata di 14 mesi e un importo complessivo di 17.500 euro. Decorrenza 1°
novembre 2005.
Considerato il periodo estivo si è reso necessario, in via d’urgenza, un Decreto del Presidente del 24
agosto 2005 per attivare il bando di selezione con scadenza 30 settembre 2005.
Per la stessa ragione di cui sopra in data 30 settembre 2005 è stata nominata con Decreto del
Direttore n. 9 la composizione della Commissione.
Il Consiglio Scientifico tenuto conto del periodo estivo e dell’urgenza della procedura, prende atto
della regolarità della procedure.
Delibera
di ratificare sia il bando per la studio a totale carico, dal titolo “Ricerche storiche e tassonomiche
sugli esemplari di alcuni ordini di Uccelli presenti nelle collezioni della sezione di Zoologia del
Museo di Storia Naturale”, che la nomina della commissione.
Copertura finanziaria:
Importo totale
Contributo Ente Cassa di Risparmio di Firenze, Progetto “Zool.Peyron”
Contributo Soprintendenza Polo Museale Fiorentino,
Progetto “Zool.Boboli”
Contributo Regione Toscana, Progetto “Zool.Atlante”
E. 17.500,00
E. 7.000,00
E. 8.000,00
E. 2.500,00
6. Protocolli d’intesa con Dipartimenti e Facoltà.
Il Regolamento del Museo di Storia Naturale prevede all’art. 7 lettera g. che il Consiglio Scientifico
“stabilisce i criteri generali per la stipula di convenzioni con i Dipartimenti e le Facoltà dell’Ateneo
e con altri enti per lo svolgimento di attività di ricerca e di didattica”.
Ritenuto necessario avviare rapporti di collaborazione con le strutture sopra indicate per le attività
di competenza specifica del Museo, utili alla ricerca e alla didattica.
Per i motivi esposti il Presidente ha dato incarico informale ai Proff. Barsanti, Berti e Moggi di
esaminare i possibili criteri generali utili per la stipula di accordi di programma con Dipartimenti e
Facoltà.
Il Presidente, dopo aver chiesto se tutti i membri del Consiglio hanno ricevuto la bozza di accordi
di programma elaborata dai Proff. Barsanti, Berti e Moggi, invita il prof. Moggi ad illustrare il testo
elaborato.
Moggi legge la bozza di accordo di programma tra il Museo di Storia Naturale e il Dipartimento di
Biologia Animale e Genetica messa a punto con i Proff. Barsanti e Berti ed illustra i vari punti in
essa contenuti.
Si apre un ampia discussione alla fine della quale il Consiglio Scientifico preso atto delle proposte
presentate approva il testo degli accordi di programma che si allega al presente verbale (allegato 1)
restando parte integrante.
7. Provvedimenti urgenti inerenti al progetto di rinnovamento della sez. di Antropologia.
Il Presidente informa il Consiglio Scientifico che i Proff. Barsanti e Moggi hanno iniziato a lavorare
al progetto della riorganizzazione della sezione di Antropologia.
Il Presidente chiede che il Consiglio Scientifico si esprima sulla possibilità che appena si presenterà
la necessità, i Proff. Barsanti e Moggi potranno attivare i contratti che riterranno opportuno avviare.
Il Consiglio Scientifico delibera che i Proff. Barsanti e Moggi, relativamente ai fondi finalizzati alla
riorganizzazione della sezione di Antropologia, potranno attivare dei contratti con personale esterno
quando si renderanno necessari.
8. Convenzioni di ricerca.
La Provincia di Pistoia ha chiesto la collaborazione del Museo di Storia Naturale per uno “Studio
sulla presenza e distribuzione di molluschi terrestri e d’acqua dolce alieni nel territorio della
Provincia di Pistoia”.
L’importo del contratto è pari ad E. 15.000,00 più IVA a carico della Provincia di Pistoia.
La ricerca avrà la durata di 12 mesi con decorrenza dalla data del 31/07/2006.
Responsabile della ricerca e il dott. Giovanni Pratesi, Responsabile operativo della prestazione sarà
Simone Cianfanelli.
Il Consiglio Scientifico:
 Visto l’accordo tra la Provincia di Pistoia e il Museo di Storia Naturale;
approva la convenzione che si allega al presente verbale (allegato 2) restando parte integrante e la
relativa tabella di ripartizione tra il Museo di Storia Naturale e la Provincia di Pistoia per uno
“Studio sulla presenza e distribuzione di molluschi terrestri e d’acqua dolce alieni nel territorio della
Provincia di Pistoia”.
L’importo del contratto è pari ad E. 15.000,00 più IVA.
La ricerca avrà la durata di 12 mesi con decorrenza dalla data del 31/07/2006.
Responsabile della ricerca e il dott. Giovanni Pratesi, il Responsabile operativo della prestazione è
Simone Cianfanelli.
9. Concessione uso gratuito e permanente serretta alla sez. Orto Botanico.
Il sig. Sergio Ferli, dipendente dell’Università degli Studi di Firenze - Museo di Storia Naturale, ha
espresso la volontà, con lettera del 9 settembre 2005 di concedere al Museo di Storia Naturale sez.
Orto Botanico l’uso gratuito e permanente di una serra prefabbricata di metri 6 x 3 in alluminio e
policarbonato completamente rimovibile e non fissabile a terra.
Il Responsabile Scientifico della sez. Orto Botanico, con lettera del 9 settembre 2005 ha espresso la
volontà di prendere in carico la serra, dichiarando che è in buone condizioni ed ha un valore
approssimativo di E. 750.
Presso l’Orto Botanico la serra verrebbe utilizzata per riunire la collezione di piante carnivore ora
dislocata, per mancanza di spazi, in varie parti del Giardino dei Semplici.
Il Consiglio Scientifico:
 Vista la lettera del sig. Sergio Ferli del 19/09/2005;
 Vista la lettera del Responsabile della Sezione Orto Botanico;
approva la presa in carico di una serra prefabbricata di metri 6 x 3 in alluminio e policarbonato
completamente rimovibile e non fissabile a terra dal valore di circa E. 750 concessa in uso gratuito
e permanente dal sig. Sergio Ferli.
10 Richiesta prestito quadri Bartolomeo Bimbi.
La Galleria Palatina, in collaborazione con l’Opificio delle Pietre Dure, la Soprintendenza per il
Patrimonio Storico Artistico e Demoantropologico delle Province di Firenze, Prato, Pistoia, il
Comune di Firenze, l’Università degli Studi di Firenze, sta organizzando per la fine del 2006 una
mostra dedicata a Anna Maria Luisa de’ Medici Elettrice Palatina (1667-1743).
La Mostra si terrà a Firenze tra il dicembre 2006 e l’aprile 2007, nella Sala Bianca di Palazzo Pitti e
in altri ambienti della Galleria Palatina. Una sezione della mostra sarà ospitata nella Villa della
Quiete, nei pressi di Firenze.
Saranno presentate alla mostra importanti opere d’arte, provenienti dai principali musei fiorentini e
da numerosi musei italiani ed esteri.
Per la mostra sono state richieste al Museo di Storia Naturale, sez. Botanica, le seguenti opere:

Bartolomeo Bimbi, Cedro del giardino del Chiavistelli a Varlungo, 1723, tela, cm 57,6 x 80
Inv. Collezioni 1930, n. 320;

Bartolomeo Bimbi, Cedrati del giardino della Vagaloggia, 1724, tela, cm 32,5 x 64 Inv.
Collezioni 1930, n. 334;

Bartolomeo Bimbi, Cedro e cedro a peperone del giardino del Chiavistelli, 1728, tela, cm 58
x 74,5 Inv. Collezioni 1930, n. 332;
Il responsabile della sezione Botanica, dott.ssa Chiara Nepi ha dato nulla osta al prestito dei dipinti
richiesti con l’esclusione dell’opera Bartolomeo Bimbi, Cedrati del giardino della Vagaloggia,
1724, tela, cm 32,5 x 64 Inv. Collezioni 1930, n. 334, in quanto destinata ad altra mostra pressochè
contemporanea.
delibera
Il Consiglio Scientifico:

Vista la richiesta della Galleria Palatina del 12 agosto 2005 di richiesta di prestito delle
opere di Bartolomeo Bimbi;

Vito il nulla osta del Responsabile della sezione Botanica;
approva il prestito delle seguenti opere:

Bartolomeo Bimbi, Cedro del giardino del Chiavistelli a Varlungo, 1723, tela, cm 57,6 x 80
Inv. Collezioni 1930, n. 320;

Bartolomeo Bimbi, Cedro e cedro a peperone del giardino del Chiavistelli, 1728, tela, cm
58 x 74,5 Inv. Collezioni 1930, n. 332;
per la Mostra che si terrà a Firenze tra il dicembre 2006 e l’aprile 2007, nella Sala Bianca di Palazzo
Pitti e in altri ambienti della Galleria Palatina. Una sezione della mostra sarà ospitata nella Villa
della Quiete, nei pressi di Firenze.
11 Variazioni di bilancio
Il Presidente sottopone all’approvazione del Consiglio le seguenti variazioni da apportare al
bilancio preventivo 2005:
Ammontare
Variazione
70.000,00
50.000,00
Totale
120.000,00
Missioni e rimborso spese
1.500,00
Indennità di missione
400,00
Congressi convegni e conferenze
1.000,00
Spese per pubblicazioni
2.050,00
Quote associative e consortili
50,00
Manutenzione ordinaria
3.200,00
Spese telefoniche
678,05
Materiale vario di consumo
1.521,95
Manutenzioni e riparazioni
100,00
Noleggio macchinari e autoveicoli
549,20
Spese postali e spedizioni
1.130,25
Traslochi e facchinaggi
300,00
Manutenzione e riparazione attrezzature
400,00
Manutenzione, riparazione, esercizio veicoli
100,00
Spese varie
2.069,75
Sorveglianza locali
1.500,00
Attrezzature informatiche
49,20
Altre attrezzature
200,00
Mobili, arredi e macchine da ufficio
400,00
Quota al bilancio attività c/terzi
27.000,00
Fondo comune di Ateneo
3.000,00
Spese su convenzioni con terzi
61.250,00
Spese su prestazioni da tariffario
28.750,00
Totale
120.000,00
Conto
Descrizione
F.E.1.07.01
Convenzioni con terzi
F.E.1.07.02.01 Prestazioni da tariffario
F.S.1.01.04
F.S.1.02.04
F.S.1.03.08
F.S.1.03.11
F.S.1.03.12.01
F.S.1.05.01
F.S.1.06.04
F.S.1.06.10
F.S.1.06.12.04
F.S.1.06.13.01
F.S.1.06.13.02
F.S.1.06.13.03
F.S.1.06.13.06
F.S.1.06.13.07
F.S.1.06.13.09
F.S.1.06.15
F.S.1.07.01.01
F.S.1.07.01.02
F.S.1.07.03
F.S.1.11.02.01
F.S.1.11.02.02
F.S.1.13.01
F.S.1.13.02.01
Il Consiglio approva.
12. Varie ed eventuali
Il Presidente informa il Consiglio che l’assegno di ricerca dal titolo “Ricerche sulla malacofauna
terrestre e d’acqua dolce italiana per la tutela e la valorizzazione della biodiversità e
approfondimenti sulle specie di molluschi di interesse regionale”, assegnato alla dott.ssa Elisabetta
Lori è stato trasformato da totale carico a cofinanziato.
Il Presidente sottopone all’approvazione del Consiglio il rinnovo del suddetto assegno di ricerca.
L’importo lordo dell’assegno di ricerca, pari a E. 18.074,56, per il periodo 1 novembre 2005 – 30
ottobre 2006 verrà così finanziato:
- E. 3.683,38 con il cofinanziamento concesso dall’Ateneo;
- E. 8.000,00 con il contributo del Ministero per i Beni Culturali “Contributo per lo studio
dell’avifauna del Giardino di Boboli”. Progetto denominato ZOOL.BOBOLI;
-
E. 1.716,00 con la convenzione stipulata tra il Museo di Storia Naturale e la Regione
Toscana “Gestione e aggiornamento del database Re.Na.To”. Progetto denominato
ZOOL.RENATO05;
- E. 4.675,18 con la convenzione stipulata tra il Museo di Storia Naturale e la Provincia di
Pistoia “Studio sulla presenza e distribuzione di molluschi terrestri e d’acqua dolce alieni nel
territorio della Provincia di Pistoia”. Progetto denominato ZOOL.MOLLUSCHI1.
Il Consiglio approva.
Non essendoci altri argomenti il Presidente dichiara chiusa la seduta alle ore 14.00. Della riunione è
redatto il presente verbale, approvato seduta stante limitatamente alle delibere assunte, che viene
approvato e sottoscritto come segue.
Il Segretario Amministrativo
(dott. Matteo Dell’Edera)
Il Presidente
(dott. Giovanni Pratesi)
Scarica