Sistemazione Piazza e ristrutturazione ex Centro Sociale Pio XII

advertisement
Realizzazione nuova piazza Madonna del Rosario in località Mariconda
L’area d’intervento è ubicata nella zona orientale della città, nel rione Mariconda, tra “via delle Tofane”
e “viale Vittime dell’alluvione”. Essa rientra nel programma di riqualificazione del tessuto urbano della
zona orientale della città.
L’intervento interessa una superficie complessiva di circa mq. 13.000, e circoscrive la chiesa del SS.
Rosario di Pompei.
Descrizione dei luoghi e funzionalità dell’intervento
L’area si presenta in parte asfaltata ed in parte sterrata con una recinzione che delimita la chiesa ed un
campo di calcio.
L’intervento progettuale mira a riqualificare lo spazio pubblico attraverso l’utilizzo di materiali particolari
per esterni, la messa a dimora di alberi e piante ornamentali, la realizzazione di uno spazio pubblico di
aggregazione per il quartiere.
Descrizione e articolazione dell’intervento
L’intervento progettuale prevede la riorganizzazione degli spazi partendo dall’asse centrale della chiesa
fino al campo di calcio, questo incluso, prevedendo, infatti, la demolizione dello stesso e la ricostruzione
di un campo di calcetto nello spazio attiguo alla chiesa, con spostamento della recinzione e dell’impianto
di illuminazione.
E’ prevista, altresì, la demolizione della recinzione della chiesa, la creazione di un’area di parcheggio con
accesso carrabile e pedonale da via delle Tofane.
Il sagrato della chiesa, nonché l’intera piazza sarà pavimentata in forma di riquadri, le cui spartiture
saranno segnate da alberature alternate a corpi illuminanti, mentre grandi aiuole a prato si apriranno ai lati
delle pavimentazioni. Le sedute si svilupperanno in forme curve nelle due aree latistanti il sagrato,
quest’ultimo arricchito da due fontane (raso pavimento) con giochi d’acqua e luci.
Questo spazio pubblico è di fondamentale importanza per tutto il quartiere Mariconda in quanto
contribuisce alla riqualificazione di un’ampia area degradata. L’intervento che si avvia si aggiunge a tutte
le altre opere di riqualificazione realizzate in questo ambito della zona orientale quali la Villa Comunale
“Gerardo Bracciante”; lo stesso “Parco del Mercatello”, poco distante, etc.
Essa è congruente e coordinata con gli scopi e gli obiettivi del citato Programma di Recupero Urbano
finalizzato all’eliminazione delle aree di degrado, all’inserimento della dotazione di servizi al cittadino, al
potenziamento degli spazi pubblici di aggregazione, per attività sportive ed il tempo libero.
L’importo dei lavori ammonta a complessivi €.1.800.000,00 di cui €.1.506.099,31 per lavori a corpo.
A seguito della gara espletata i lavori sono stati aggiudicati, in via definitiva, alla ditta DICA EDIL s.r.l.
con sede in Napoli che ha offerto il ribasso del 31,573% sull’importo posto a base di gara, e quindi per un
importo netto di €.1.034.412,13.
La consegna dei lavori è prevista per il giorno 29/10/2007.
Per l’esecuzione dei lavori sono previsti novanta giorni naturali e consecutivi.
Il Settore Opere e LL.PP. ha redatto il progetto e curerà, con proprio personale, la direzione dei lavori, il
coordinamento della sicurezza in fase di esecuzione ed il collaudo in corso d’opera e finale.
Scarica