Gli individui ibridi della prima generazione filiale (F 1 )

annuncio pubblicitario
La prima legge di Mendel: la dominanza
Gli individui ibridi della prima generazione filiale (F1)
manifestano solo uno dei tratti presenti nella
generazione parentale (P).
Il tratto che compare in F1 è il tratto dominante,
mentre il tratto recessivo non appare nella prima
generazione filiale.
La seconda legge di Mendel: la segregazione
Quando un individuo produce gameti, le due copie di un
gene (gli alleli) segregano (si separano), e ciascun
gamete riceve solo una copia.
Nella seconda generazione filiale (F2), ottenuta per
autoimpollinazione di F1, si manifestano sia il tratto
dominante che quello recessivo in rapporto 3:1.
La terza legge di Mendel:
L’assortimento indipendente
Gli alleli di geni diversi segregano in modo
indipendente gli uni dagli altri durante la metafase I
della meiosi.
Genetica post - Mendel
Esistono diversi alleli perché i geni sono soggetti
a mutazioni.
Si riscontrano interazioni alleliche e interazioni
geniche:
Il modello di Mendel non le individua.
•
•
Codominanza
Dominanza incompleta
•
•
•
Eredità poligenica
Pleiotropia
Epistasi
La dominanza incompleta
La codominanza
La pleiotropia
Nella pleiotropia un singolo allele può avere effetto su
più caratteri fenotipici (per esempio, l’allele per il
colore del pelo nei gatti siamesi).
Le interazioni tra geni
Nell’epistasi: un gene influenza l’espressione di un altro
gene (per esempio, nei Labrador il gene E/e determina
l’espressione del gene B/b).
La soppressione avviene quando un gene cancella
l’espressione di un altro gene.
Scarica
Random flashcards
blukids

2 Carte mariolucibello

biologia

5 Carte patty28

CIAO

2 Carte oauth2_google_78a5e90c-1db5-4c66-ac49-80a9ce213cb9

Generatore elettrica

2 Carte oauth2_google_edd7d53d-941a-49ec-b62d-4587f202c0b5

DOMENICA 8 DICEMBRE

4 Carte oauth2_google_6fa38c4a-fb89-4ae3-8277-fdf97ca6e393

creare flashcard