Basi di dati

annuncio pubblicitario
. – Basi di dati
PROF. EUGENIO TACCHNI
OBIETTIVO DEL CORSO
Il corso fornisce i concetti fondamentali relativi alle basi di dati relazionali e ai
relativi sistemi di gestione. Consiste in una parte teorica in cui si tratteranno
principalmente il modello relazionale, la progettazione di basi di dati e i linguaggi
di interrogazione e una parte pratica in cui gli studenti si eserciteranno con la
progettazione, il linguaggio SQL e lo sviluppo di semplici applicazioni databasedriven.
PROGRAMMA DEL CORSO
Sistemi informativi e basi di dati, introduzione
Il modello relazionale
 Rappresentare le informazioni attraverso le relazioni
 Chiavi, vincoli di Tupla/dominio, vincoli di integrità referenziale
Elementi di algebra relazionale
 Operatori: unione, intersezione, differenza, selezione, join
Il linguaggio SQL
 Definizione di dati, interrogazioni (semplici, con operatore JOIN, con
operatori aggregati, con raggruppamento, nidificate), modifica di dati
 Dichiarazione di vincoli di integrità
 Transazioni
 Viste
 Definizione di semplici trigger e procedure
 Gestione ruoli e privilegi
Progettazione di basi di dati
 Progettazione concettuale (modello E-R esteso)
 Progettazione logica: traduzione di uno schema E-R in uno schema
relazionale
 Progettazione fisica: indici, scelta degli attributi da indicizzare
Normalizzazione di una base di dati: prima, seconda e terza FN.
Cenni a data mining.
Nozioni di base sui big data e introduzione ai database NoSQL.
Sviluppo di applicazioni Web per basi di dati
 Presentazione di MySQL
 Introduzione ad HTTP
 Elementi di HTML
 Il linguaggio PHP: sintassi di base, variabili, espressioni,
controllo del flusso, interazione con MySQL
 Cenni a XML e JSON
Sviluppo di applicazioni desktop per basi di dati

Utilizzo di Microsoft Access: tabelle, query, report, maschere
BIBLIOGRAFIA
ATZENI ET AL.: Basi di dati. McGraw-Hill, 4a ed., 2014
Slide e appunti del corso.
Eventuale materiale integrativo verrà comunicato dal docente.
DIDATTICA DEL CORSO
Lezioni frontali e attività di laboratorio.
METODO DI VALUTAZIONE
Gli studenti sono valutati sulla base di un progetto e di un esame finale. Per partecipare
all’esame, lo studente deve consegnare il progetto entro la data di scadenza indicata dal
docente e ricevere una valutazione positiva. L’esame finale consiste in una parte scritta e in
una parte orale. Il voto finale è calcolato come media pesata dei voti riportati in: progetto
(25%), scritto (30%) e orale (45%).
AVVERTENZE
Il ricevimento si tiene il lunedì dopo la lezione.
Scarica
Random flashcards
blukids

2 Carte mariolucibello

Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

biologia

5 Carte patty28

CIAO

2 Carte oauth2_google_78a5e90c-1db5-4c66-ac49-80a9ce213cb9

DOMENICA 8 DICEMBRE

4 Carte oauth2_google_6fa38c4a-fb89-4ae3-8277-fdf97ca6e393

creare flashcard