Città del Vaticano, 16 dicembre 2014 Reverendissimo Monsignore

annuncio pubblicitario
Città del Vaticano, 16 dicembre 2014
Prot. N. 14661/2014
Reverendissimo Monsignore,
mi riferisco alla Sua lettera Prot. N. 3302/14 in merito al progetto di
digitalizzazione dei dati sacramentali proposto dalla Conferenza....................................... La
questione è stata studiata con particolare accuratezza nel nostro Dicastero, essendo
arrivati alla conclusione che è alquanto delicata ed esige di tener conto di alcuni fattori
che riguardano sia quanto è prescritto dal Codice di Diritto Canonico sia le norme
prudenziali per evitare eventuali rischi e pericoli.
La protezione dei dati, il diritto alla buona fama e la riservatezza (privacy) dei fedeli
è garantita dal CIC, come esigenza del diritto naturale nel can. 220, a cui si aggiunge il
prescritto dei cann. 487 e 488 che regolano il diritto di accesso agli archivi della Curia e il
can. 535 per la protezione dei dati sullo status delle persone nella parrocchia.
Dall'insieme della normativa emerge che solo gli interessati possono richiedere
copia o certificati circa il loro status di fedele per ciò che loro interessa, purché i documenti
non siano coperti da segreto. Di conseguenza, c'è un particolare dovere di proteggere in
estremo questi dati da parte della Curia.
Premesso che i Registri (che vanno distinti da elenchi e schedari) sono documenti di
Archivio che non possono mai, in senso assoluto, esser sostituti da qualsiasi database
(anche web-based), anche se una trascrizione digitale potrebbe evidentemente facilitare la
ricerca, risulta che gli strumenti multimediali non sono in grado di garantire la completa
sicurezza della privacy né la tutela dai rischi informatici (hackeraggio) con tutte le altre
conseguenze. La garanzia dell'assoluta riservatezza di questi dati è prioritario dovere dei
ministri e della Chiesa.
./.
Quanto appena indicato è solo un sommario di uno studio più approfondito in
materia che Le verrà inviato al più presto. Le chiediamo cortesemente di portare a
conoscenza alla Conferenza ............................................. quanto sopra indicato.
Confidando di aver esaudito le Sue aspettative, colgo l'occasi one per porre i più
sentiti saluti egli auguri per le imminenti feste natalizie.
Dev.mo in Domino
�_\-�.... � (» • ; • C+ Juan Ignacio Arrieta
Segretario
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

Present simple

2 Carte lambertigiorgia

Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

CIAO

2 Carte oauth2_google_78a5e90c-1db5-4c66-ac49-80a9ce213cb9

creare flashcard