2ar

advertisement
Anno Accademico 2001 – 2002
Corso di Laurea in Biotecnologie- Corso di Fisica
Prof. C.Andreani - Dott. R.Senesi
Secondo test in itinere 12 Febbraio 2002
Cognome del Candidato:
Nome del Candidato:
D1) Un litro di mercurio (densita’ 13.6 g/cm3) ha massa:
1) 13.6 N
2) 13.6 kg
3) 13.6 g
4) 13600 kg
D2) Quale delle seguenti affermazioni e’ corretta:
1) massa e peso hanno la stessa unita’ di misura.
2) Il peso di un corpo e’ proporzionale alla sua massa
3) Il peso di un corpo non varia, qualunque sia la posizione del corpo nello spazio.
4) La massa di un corpo varia, qualunque sia la posizione del corpo nello spazio
D3) Un uomo di 65kg, sospeso ad un paracadute, scende con una accelerazione di 1.7 m/s 2. La tensione del
cavo, che sostiene l’uomo, e’
1) 55.25 N
2) 747.5 N
3) 263.25 N
4) 526.5 N
D4) Un corpo di massa 70 kg e’ soggetto, oltre alla forza peso, ad una forza verticale di 490 N orientata verso
l’alto. L’accelerazione del corpo e’
1) 2.8 m/s 2 orientata verso l’alto
2) 2.8 m/s 2 orientata verso il basso
3) 6.0 m/s 2 orientata verso l’alto
4) 6.0 m/s 2 orientata verso il basso
D5) Un corpo del peso di 3 N sulla superficie terrestre possiede sulla Luna, dove l’accelerazione di gravita’ e’
circa 6 volte piu’ piccola:
1) la stessa massa
2) lo stesso peso
3) una massa circa 6 volte piu’ piccola
4) un peso circa 6 volte piu’ grande
D6) Un corpo si muove di moto circolare uniforme. Quale delle seguenti azioni mantiene la forza centripeta
inalterata:
1) Raddoppiare la velocita’ e dimezzare il raggio
2) Raddoppiare la velocita’ e raddoppiare il raggio
3) Raddoppiare la velocita’ angolare e diminuire il raggio di quattro volte
4) Dimezzare la velocita’ angolare e dimezzare il raggio
D7) Nel moto di oscillazione di un pendolo, la velocità massima si ha quando:
1) mai, perché la velocità è costante
2) l’ accelerazione è massima
3) l’ accelerazione è zero
4) l’ angolo di oscillazione è massimo
D8) L’ intensità del campo gravitazionale generato da una massa M:
1) è la forza gravitazionale agente sulla massa di prova, divisa per la massa di prova stessa
2) è il prodotto della massa M per la massa di prova
3) è linearmente proporzionale alla distanza dalla massa M
4) è il modulo della forza gravitazionale
D9) In assenza di attrito, un corpo su un piano inclinato:
1) è in equilibrio grazie alla reazione vincolare
2) si muove a velocità costante
3) si muove con accelerazione crescente
4) si muove con accelerazione costante
D10) Un blocco si muove con velocità costante lungo un piano orizzontale; ad esso è applicata una forza F
costante e parallela al piano. Quale affermazione è sempre vera:
1) la forza risultante è nulla
2) la forza risultante è la forza F
3) la forza di attrito aumenta linearmente nel tempo
1)
la forza di attrito decresce linearmente nel tempo
D11) Un astronauta, che sulla Terra ha un peso di 735 N, si trova sulla Luna, dove l’accelerazione di
gravita’ e’ circa un sesto di quella sulla Terra. La massa ed il peso dell’astronauta sulla superficie lunare
sono, rispettivamente:
1) 75 kg e 75 N
2) 75 kg e 735 N
3) 75 kg e 122.5 N
4) 12.5 kg e 75 N
D12) Un uomo e’ appoggiato su una bilancia a molla, posta all’interno di un ascensore. In quale dei seguenti
casi il peso registrato dallo strumento e’ zero?
1) L’ascensore scende con velocita’ costante
2) L’ascensore e’ fermo
3) L’ascensore si muove con accelerazione uguale a g, orientata verso l’alto
4) L’ascensore si muove con accelerazione uguale a g, orientata verso il basso
D13) Si supponga che la massa e la velocita’ di un proiettile raddoppino entrambe. La sua quantita’ di moto:
1) raddoppiera’,
2) restera’ invariata,
3) quadruplichera’,
4) Nessuna di queste possibilita’
D14) Se una forza orizzontale costante non nulla agisce su un corpo in quiete su un tavolo privo di attrito, il
corpo:
1) talvolta accelerera’,
2) si allontanera’ sempre a velocita’ costante,
3) accelerera’ sempre, con una accelerazione costante
4) accelerera’ quando la forza e’ maggiore rispetto al suo peso.
D15) Quali delle seguenti affermazioni e’ sempre corretta:
1) il lavoro compiuto da una forza conservativa su qualunque traiettoria si annulla
2) l’energia cinetica di un corpo sottoposto ad una forza conservativa si conserva
3) l’energia totale meccanica di un corpo sottoposto solo ad una forza conservativa si conserva
4) la variazione dell’energia potenziale di un corpo sottoposto ad una forza conservativa e’ costante
D16) Un corpo di massa 10 kg, inizialmente fermo, viene accelerato fino a una velocita’ di 20 m/s. Il lavoro
necessario e’:
1) 20 J
2) 200 J
3) 2000 J
4) 20000 J
D17) Quale delle seguenti unita’ non misura la stessa grandezza fisica che e’ misurata dalle altre?
1) Newton metro al secondo
2) Kilogrammo metro quadrato al secondo cubo
3) Joule al secondo
4) Nessuna di queste unita’
D18) Un corpo soggetto alla sola azione della forza peso scende lungo un piano inclinato. Quando arriva alla
base del piano:
1) La variazione della sua energia cinetica è negativa
2) La variazione della sua energia cinetica è nulla
3) La variazione della sua energia potenziale è nulla
4) Il lavoro della forza è diverso da zero
D19) Una massa di 10 kg e’ tenuta ferma alla quota di 1.0 m sopra un tavolo per 25 s. Quanto lavoro viene
compiuto durante questo intervallo di tempo?
1) 0
2) 10 J
3) 250 J
4) 9.8 J
D20) Un corpo sospeso ad una molla si muove di moto armonico semplice. La sua accelerazione è:
1) sempre diretta verso il basso
2) nulla
3) l’ accelerazione di gravità
4) una funzione sinusoidale del tempo
D
R
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
2
2
4
2
1
3
3
1
4
1
3
4
3
3
3
3
4
4
1
4
Scarica