Genetica Agraria

advertisement
.- Genetica Agraria
PROF. CORRADO FOGHER
OBIETTIVO DEL CORSO
Fornire le conoscenze di base relative alla genetica con riferimento al
funzionamento delle singole unità genetiche e loro interazione nel genoma in
termini di struttura molecolare, di espressione, ereditabilità ed evoluzione. Definire
il processo scientifico mostrando come i suoi concetti si sviluppino dalla
osservazione e dalla sperimentazione. Sviluppare la capacità critica dando rilievo
alla natura analitica della genetica.
PROGRAMMA DEL CORSO
Introduzione alla genetica. Genetica mendeliana. Estensioni dell’analisi genetica
mendeliana. Mappatura dei geni eucarioti. Analisi genetica dei batteri e
batteriofagi. La genetica non mendeliana. DNA come materiale genetico. La
replicazione del DNA. L’espressione del gene: la trascrizione. L’espressione
genica: la traduzione. Tecnologia del DNA ricombinante. Le applicazioni della
tecnologia del DNA ricombinante. L’analisi del genoma. Regolazione
dell’espressione genica nei batteri e batteriofagi. Regolazione dell’espressione
genica negli eucarioti. Mutazione e riparazione del DNA. Gli elementi trasponibili.
Le mutazioni cromosomiche. La genetica di popolazione. La genetica quantitativa.
Evoluzione molecolare.
BIBLIOGRAFIA
P.J. RUSSEL, iGenetica Fondamenti, EdiSES, Napoli, 2004.
J.D. WATSON ET AL., Biologia Molecolare del Gene, 5a ed., Zanichelli, 2005.
B. LEWIN, Il Gene VIII, Zanichelli, 2006.
DIDATTICA DEL CORSO
Lezioni in aula ed esercitazioni in laboratorio.
METODO DI VALUTAZIONE
Valutazione orale finale.
Il Prof. Corrado Fogher riceve gli studenti tutti i giorni presso l’Istituto Agronomia,
genetica e coltivazioni erbacee.
Scarica