IVG.it – Le notizie dalla provincia di Savona

annuncio pubblicitario
1
Operetta a Loano: in scena “Al Cavallino Bianco”
Giovedì 22 gennaio 2009
[thumb:10304:l]Loano. Prosegue a Loano la stagione teatrale promossa dall’Assessorato
al Turismo e alla Cultura del Comune di Loano nell’ambito del circuito La Riviera dei
Teatri – Provincia di Savona. Venerdì 23 gennaio, andrà in scena nel Cinema Teatro
Loanese l’operetta “Al Cavallino Bianco” interpretata dalla Compagnia di Operette
Corrado Abbati. Tra le più famose operette, “Al Cavallino Bianco” – da ottant’anni
sinonimo di gaiezza e leggerezza di vita e con una lunga serie di duraturi successi in tutto
il mondo – è considerata un’opera di passaggio dalle più classiche opere comiche
ottocentesche alla rivista ed al musical moderni.
L’operetta di Hans Müller e Erik Charell su musiche di Ralph Benatzky è una allegra satira
della villeggiatura presso i laghi d’alta montagna, allietata da marce folkloristiche e ritmi
sincopati, quadri di elegante spettacolarità e colpi di scena che portano all’immancabile
“happy end”. La trama è semplice, secondo il canone del genere: una girandola di amori,
che scompigliano previsioni e desideri iniziali, con il prevedibile lieto fine. Il tutto
interpretato con leggerezza da personaggi buffi (il ricco industriale e lo squattrinato
professore con l’ingenua figlia) o teneramente sentimentali (il cameriere innamorato della
locandiera).
Come tutti i grandi successi teatrali, anche quello de “Al Cavallino Bianco” ha la sua
piccola storia, legata in gran parte alla curiosa singolarità che la sua musica, pur firmata
generalmente da Ralph Benatzky, in realtà è dovuta a ben cinque compositori. La
IVG.it - Le notizie dalla provincia di Savona
-1/2-
08.06.2017
2
piacevolezza dell’opera risiede nelle belle musiche, i suoi famosi valzer ed i duetti
romantici, nell’ambientazione un po’ favolistica e dall’insieme dei caratteri dei personaggi.
“Al Cavallino è l’hotel più bel, è il dolce asilo che invita a farci godere la vita…” In questi
versi c’è sicuramente la sintesi del nuovo adattamento di Abbati: due ore di puro
divertimento, un “dolce asilo” in uno spettacolo che sembra un fuoco d’artificio, dove
anche lo spettatore si sente in vacanza, allietato da marce folkloristiche e ritmi sincopati,
quadri di elegante spettacolarità e colpi di scena che portano all’immancabile “happy end”
che vede coinvolti tutti i simpatici personaggi del palcoscenico ed i felici spettatori in
platea.
Lo spettacolo è annunciato alle ore 21,00. Confermato il servizio gratuito “A teatro in bus a
Loano” per tutti coloro che sono in possesso di abbonamento o biglietto della stagione La
Riviera dei Teatri – Provincia di Savona e che hanno difficoltà a muoversi con propri
automezzi.
IVG.it - Le notizie dalla provincia di Savona
-2/2-
08.06.2017
Scarica
Random flashcards
blukids

2 Carte mariolucibello

Present simple

2 Carte lambertigiorgia

Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

CIAO

2 Carte oauth2_google_78a5e90c-1db5-4c66-ac49-80a9ce213cb9

DOMENICA 8 DICEMBRE

4 Carte oauth2_google_6fa38c4a-fb89-4ae3-8277-fdf97ca6e393

creare flashcard