Allegato alcomunicato n 44 Corso di improvvisazione Jazz

annuncio pubblicitario
CORSO DI TECNICHE D’IMPROVVISAZIONE JAZZ
Corso base teorico/pratico per tutti gli strumenti musicali
PREMESSA
La proposta vuole far in modo che gli alunni possano acquisire la conoscenza di alcune tecniche
d’improvvisazione jazz, un linguaggio musicale diverso dall’attuale programma di studio,
arricchendo ancor di più le loro competenze in ambito musicale. Il corso è rivolto a tutti gli alunni
del liceo, purché questi abbiano una buona pratica strumentale e una buona lettura e la
conoscenza base delle regole musicali. Il corso si articolerà in momenti teorici e pratici e sarà della
durata di un’ora a settimana per tutto l’anno scolastico.
FINALITA’
 Introdurre e stimolare lo studente alla conoscenza sia teorica che pratica
dell’improvvisazione strumentale nella musica jazz.
 Sviluppare ancora di più il proprio orecchio musicale, memorizzando i “nuovi” colori sonori
ottenuti dalle strutture armoniche e dalle scalemusicali utilizzate comunemente nella
musica jazz.
OBIETTIVI
 Conoscenza e utilizzo di nuove strutture armoniche.
 Sviluppo delle capacità di ascolto
 Sviluppo della creatività d’improvvisazione
 Conoscenza, comprensione e utilizzo del nuovo linguaggio musicale
CONTENUTI
 Guida all’ascolto dei più importanti ASSOLI di musicisti jazz, con qualche trascrizione.
 Primi cenni sul sistema MODALE: i modi della scala maggiore.
 Il TURNAROUND II – V7 – I : pratica improvvisativa in diverse tonalità.
 Il BLUES maggiore: studio teorico e pratico del blues maggiore in 12 battute
 Lettura e studio di alcuni brani standard del repertorio musicale jazz: melodia, armonia e
improvvisazione
UTENZA
Il corso è rivolto ad alunni che sappiano suonare qualsiasi strumento musicale.
Prof. Filippo Rocco
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

blukids

2 Carte mariolucibello

Triangoli

2 Carte oauth2_google_d2543822-c1b0-4efc-972b-1e120768c5d0

creare flashcard